BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I MENU’ DI BENEDETTA/ Le ricette del passato: pici alle erbe, pollo medievale e pennette alla vodka. Preparazione e video

Pubblicazione:

Benedetta Parodi  Benedetta Parodi

Fagottini dolci alla ricotta - Con 500g di ricotta, la scorza di un limone intero grattuggiata, un pizzico di cannella e 4 o 5 cucchiai di miele, Benedetta comincia a creare una crema, alla quale aggiunge una manciata di mandorle. Poi pone su una padella 2 cm circa di olio a cuocere, spennellando con un uovo un foglio di pasta fillon che verrà sagomata a piacere utilizzando delle formine a cerchio. Quindi, il ripieno di ricotta verrà posto nei cerchi di impasto che, richiusi, formeranno un involtino sigillato ai bordi grazie all'uovo che fa da collante. Tali involtini, fatti riposare alcuni istanti, sono posti a friggere nell'olio, per essere tolti quando galleggiano. Dopo alcuni istanti, si passa a impiattare i dolci, decorati e insaporiti con cannella.

Pancakes ai piselli con panna acida - Preparando prima della panna acida con panna fresca e il succo di un limone spremuto al suo interno, Benedetta frulla a parte 280 g di piselli, 1 tuorlo, 35 g di farina e la panna stessa fino ad ottenere una consistenza liquida che pone in una padella spolverata con un fondo di burro che lascia sciogliere precedentemente. Nel farlo, dispone il composto a piccoli cerchi, per poi, cuocendo, ottenere una specie di crepes che serve in un piatto con salmone, un cipollotto tagliato a fette e una spolverata di panna acida, oltre ad alcuni piselli lessati sparsi qua e là. In alternativa, il consiglio è quello di servire arrotolando il salmone e tutto il resto all'interno della crepes, come fosse un involtino. Clicca qui per i video della preparazione.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.