BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCHERZI A PARTE 2012/ Ultima puntata: il fan impazzito di Tania Cagnotto e l'autista indemoniato di Massimo Ciavarro (video). 21 maggio 2012

Pubblicazione:

Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri  Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri

 I due conduttori, nei panni dei piccoli e simpaticissimi Luchino e Paolino, presentano un altro scherzo: stavolta tocca a Sebastian Giovinco, a cui un medico propone uno strano allungamento degli arti. Insomma, vuole farlo crescere di qualche centimetro! Lo imprigiona quindi in un assurdo marchingegno e inizia a tirarlo per le gambe, ma il calciatore si innervosisce e inizia a protestare, quando nel frattempo entra nella stanza un'enorme minacciosa infermiera. Uno scherzo vede protagonista anche a Paolo Perego, che durante un' intervista con il giornalista Alfonso Signorini ascolta fastidiosissime critiche su di lei tramite un interfono lasciato acceso. Poi, nel giro di poche ore, le viene chiesto un autografo prima dal portiere di un albergo, dopo da un truccatore e poi da un prete: sono tutti personaggi interpretati dal trasformista Arturo Brachetti, ma lei non si accorge di nulla. Anche ad Enrico Brignano è vittima di uno scherzo: invitato ad un finto e un po' demenziale programma, si ritrova invece a dover continuamente salire e scendere una scala, mentre un assurdo personaggio che dovrebbe fargli da spalla non fa che importunarlo... E' poi il turno di Tania Cagnotto, che viene seguita nei suoi spostamenti da un accanito ammiratore che le offre fiori e le confessa di aver lasciato moglie e figli per lei. I guai però iniziano quando arriva la furiosa e inviperita moglie, ma alla fine tutto finisce...in acqua! A questo punto la puntata giunge al termine e Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu salutano il pubblico che li ha seguiti fino a questo momento.  CLICCA QUI per vedere lo scherzo a Tania Cagnotto.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.