BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CANNES 2012/ Amour, Al di là delle colline e Mud sono i favoriti per la Palma d’Oro

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

C’è attesa per il verdetto finale che sarà pronunciato dalla giuria del Festival di Cannes, presieduta da Nanni Moretti. A breve sarà assegnata, infatti, la Palma d’Oro del Festival di Cannes, tra i festival cinematografici più ambiti e prestigiosi del mondo. Nel corso di questa65esima edizioni, rumors e indiscrezioni, come sempre, hanno consentito di stilare la lista dei film in pole position per aggiudicarsi il premio. Quest’anno, tra i favoriti, in particolare, ci sono, anzitutto, Amour dell'austriaco Michael Haneke, e Al di là delle colline. All’ultimo, infine, e a sorpresa, è spuntato un terzo probabile vincitore. Sono salite esponenzialmente, infatti, le quotazioni di Mud dello statunitense Jeff Nichols. Non è escluso che si aggiudichino un riconoscimento, tuttavia, anche molte altre pellicole, come Holy motors di Leos Carax, De rouille e d'os di Jacques Audiard e La chasse di Thomas Vinterberg.

Per quanto ci riguarda, si vocifera di un riconoscimento dal parte dalla critica per Matteo Garrone, di ritorno a Cannes sorridente otto giorni dopo la proiezione del suo Reality. Si tratta di una commedia scritta insieme a Maurizio Braucci ,Ugo Chiti e Massimo Gaudioso che racconta l’ossessione di un pescivendolo di Napoli, a capo di un bizzarro clan familiare, per superare le selezioni per partecipate al Grande Fratello. Garrone, proprio a Cannes, nel 2008, ottenne il Gran Premio della giuria per il film Gomorra. Cosmopolis del regista canadese David Cronenberg, invece,che era partito inizialmente come il favorito, è arrivato al punto di non avere, attualmente, alcuna chance di vittoria. Il toto scommesse sugli interpreti, invece, vede tra le attrici favorite Cosmina Stratan per Al di là delle colline, Nicole Kidman per Paperboy, Marion Cotillard per De rouille e d'os, Kirsten Stewart per Sulla strada. Tra gli attori, invece, Jean-Louis Trintignant, per Amour, sarebbe il favorito assoluto. Sono stati, nel frattempo, resi noti i vincitori delle sezione parallele del Festival di Cannes. La sezione Un Certain Regard, letteralmente Un certo sguardo, vede come vincitore After Lucia di Michel Franco.



  PAG. SUCC. >