BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHI L'HA VISTO?/ Roberta Ragusa: le telefonate del marito all'amante nella notte della scomparsa Rivelazioni sull'avvistamento

Pubblicazione:

Federica Sciarelli  Federica Sciarelli

Viene ricostruito in un servizio quello che probabilmente è accaduto in quella nottata e purtroppo l'assassino è ancora libero. Grazie all'utilizzo dei test sul DNA, una preziosissima scoperta che all'epoca non esisteva, sarebbe ora infatti possibile eseguire nuovi esami sui reperti raccolti sulla scena del crimine e Federica Sciarelli si augura che la Procura di Napoli decida di riprendere le indagini ormai ferme da tempo. Sul caso, è stato intervistato Agostino Simonetti, che nel lontano '75 era ancora bambino e viveva con i genitori nell'appartamento sottostante a quello in cui è avvenuto il massacro: è il figlio della signora Caterina Simonelli, la quale in quella notte, aveva udito degli strani rumori rumori, ma aveva pensato di trattasse di un trasloco. A Chi l'ha visto viene infine raccontata la storia di Loredana Russo, di Terracina, che nel 2002 si era rivolta alla trasmissione per ritrovare Fabio, un bambino di 13 mesi che per particolari motivi era stato dato in adozione dalla famiglia quando lei aveva solo nove anni. Il ricordo del fratellino non l'aveva mai abbandonata e aveva infatti cercato di ritrovarlo. Nessuno aveva purtroppo risposto all'appello, ma a dieci anni di distanza, un ragazzo, Fabio, navigando su Internet ha modo di scoprire che una giovane donna sta cercando una persona i cui dati corrispondono ai suoi i e contatta la Redazione di 'Chi l'ha visto?'. Viene organizzato un incontro ed il ragazzo, dopo ben 34 anni, può finalmente riabbracciare la sorella e il papà.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.