BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCHERZI A PARTE 2012/ Una "giornata di Meda" e il bambolotto di Seedorf (video). 7 maggio 2012

Pubblicazione:

Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri  Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri

Una vecchietta si sente male e si accascia sull'asfalto, passa un auto con Marco Materazzi e Filippo Jarach. La signora prima prende a schiaffi Materazzi , poi gli ruba l'auto, dopo qualche minuto arrivano i poliziotti in borghese. La donna viene ritrovata, è la madre squilibrata del poliziotto andato in perlustrazione con Materazzi. Lo scherzo si conclude con la vecchietta che dice di aver dato l'auto al nipote, lo chiama e finalmente compare la vettura. Anche Michele Placido è vittima di uno scherzo ben congeniato: ospite di Radio Kiss Kiss, il regista parla al telefono con un'ascoltatrice che si lamenta del fatto che il marito la maltratta, Placido le consiglia di lasciarlo. Va via dalla radio e sale su un taxi. il tassista è il marito della donna. Placido viene obbligato a scrivere delle lettere di scusa da un gruppo di amici del tassista. Il penultimo scherzo ha invece visto protagonista Rossella Brescia, che presenta una telepromozione su un prodotto dimagrante. Con lei in studio una donna in sovrappeso, che interviene sempre, il falso regista dello spot che la interrompe continuamente facendola innervosire e una cliente soddisfatta che chiede ogni due minuti di andare in bagno. Infine l’ultima illustre vittima è il portierone della Nazionale Gianluigi Buffon che, in procinto di passare dal Parma alla Juventus, viene "sequestrato" da un gruppo di piccoli tifosi che dopo averlo sottoposto ad ogni genere di angherie chiamano degli ultras che lo minacciano. La scena si conclude poi con i bambini che entrano e svelano lo scherzo. Clicca qui per vedere lo scherzo a Guido Meda. 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.