BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DR. HOUSE 8 MD/ La doppia vita del paziente e il tentativo di fuga dall'ospedale. 8 maggio 2012

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il dottor House  Il dottor House

Dr House 8 Md, riassunto puntata dell’8 maggio 2012 - Torna su Canale 5 il medico più amato della tv. Ieri sera sono andati in onda due nuovi episodi dell'ottava stagione del Dr House che, dopo essere tornato nel suo ospedale, è riuscito anche a finanziare il suo reparto grazie ai soldi guadagnati in Borsa. House potrà anche riavere la sua squadra, anche se per il momento ci saranno solo due ritorni: si tratta di Taub e Chase, che rientrano a pieno regime nel team di House. Il primo episodio si intitola "La confessione": Bob Harris è uno degli uomini più amati di Cedarville, tanto che riceve il premio di miglior cittadino come volontario dell'anno. In realtà l'uomo ha una doppia vita e, mentre tutti credono che abbia una famiglia felice e conduca una esistenza esemplare, si rende protagonista di diverse malefatte. Innanzitutto tradisce sua moglie, ed è proprio mentre si trova con l’amante che si sente male e deve essere portato in ospedale. Il team di House è chiamato a scoprire il malore di Bob. Il primo ostacolo sta proprio nel fatto che l'uomo non dice la verità, non rivela che si trovava con una donna la notte in cui è stato male e non lo vuole confessare alla moglie, nonostante i medici lo invitino a farlo. Proprio nella camera dell'hotel in cui Harris si trovava con la sua amante si concentrano le ricerche dei dottori. Nel frattempo House si intromette nella vita privata dei suoi collaboratori: Taub ha avuto due bambine da due donne diverse, ma non sa ancora se sono sue figlie perché non ha fatto il test del dna. House cerca in tutti i modi di convincerlo a farlo per poi riuscirci, anche se il medico non vuole conoscere i risultati. Non è tutto però, perché House mette su anche un giro di scommesse su quante figlie siano realmente di Taub, a cui partecipa anche Wilson. Alla fine Bob si convince a dire la verità a sua moglie, la donna soffre molto ma lo perdona, perché per lei la cosa importante è che lui guarisca. Si pensa che il pazienta abbia bisogno di una donazione, così tutti gli abitanti di Cedarville vanno in ospedale non solo a trovarlo ma per proporsi come potenziali donatori. Harris ha però deciso di rivelare il tradimento nei confronti di sua moglie a tutti. Non è tutto, perché sembra che Bob abbia anche truffato per anni tutta la popolazione, rubando soldi che poi ha sperperato. Solo due persone restano, ma non sono compatibili. Il lavoro della squadra intanto va avanti: si pensa che i problemi di Bob siano iniziati con l'arrivo nella sua vita dell'amante. Ma se è stata un'avventura di una notte, cosa può essere successo? Il paziente intanto si aggrava, tanto da arrivare a perdere la pelle, e continua a confessare malefatte, tra cui quella di un omicidio. Da questa voglia di confessare arriva proprio la soluzione: si tratta di un aneurisma al cervello, che più si allarga più aumentano le confessioni, che però si rivelano false. La causa di tutto è la sindrome di Kawasaki.



  PAG. SUCC. >