BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PARATA 2 GIUGNO 2012/ In diretta streaming e tv la Festa della Repubblica dedicata alle popolazioni del terremoto

Pubblicazione:

Infophoto  Infophoto

PARATA MILITARE 2 GIUGNO 2012 – Diretta streaming e tv Festa della Repubblica – Oggi si terrà la parata militare del 2 giugno, in onore della Festa della Repubblica, che sarà possibile seguire in diretta tv e streaming a partire dalle ore 9.50. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha scelto di festeggiare l’importante ricorrenza per il popolo italiano, ma le cerimonie saranno in tono minore per rispetto alle vittime e alle popolazioni dell’Emilia Romagna, colpite dal terremoto. Sfileranno davanti alle più alte cariche dello Stato varie rappresentanze di tutte le forze armate, ma non ci sarà la Cavalleria, non marceranno i carri armati e gli altri mezzi blindati e non solcheranno i cieli di Roma le Frecce Tricolori, non ci saranno le loro suggestive esibizioni mozzafiato, il simbolo dei festeggiamenti per la Repubblica. Il corteo sfilerà in via dei Fori Imperiali a Roma.Giorgio Napolitano ha voluto che ci fosse la parata come simbolo di coesione nazionale, soprattutto in un momento così complesso per il Paese, ma tutto sarà dedicato alle popolazioni del sisma. L’evento istituzionale sarà trasmesso in diretta tv su Rai Uno, dalle 9.50 ma sarà possibile assistere alla parata anche dal proprio computer, grazie allo streaming della piattaforma Rai.tv. Si tratta della sessantaseiesima Festa della Repubblica: il referendum a suffragio universale del 2 giugno 1946 ha stabilito la fine della monarchia in Italia e l’inizio della Repubblica. Nei giorni scorsi il popolo del web aveva lanciato l’invito su Fscebook e Twitter “no alla parata del 2 giugno” affinchè i mezzi economici stanziati per i festeggiamenti fossero devoluti agli emiliani colpiti da terremoto. La cerimonia proseguirà nel pomeriggio con l'apertura al pubblico dei giardini del palazzo del Quirinale, con esibizioni musicali da parte dei complessi bandistici dell'Esercito Italiano, della Marina Militare Italiana, dell'Aeronautica Militare Italiana, dell'Arma dei Carabinieri, della Polizia di Stato, della Guardia di Finanza, del Corpo di Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato. Il Presidente della Repubblica ha in parte accolto l’appello proponendo una parata sobria e in tono minore. Continua alla pagina seguente con il link per seguire in diretta live la parata militare.



  PAG. SUCC. >