BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROBERTA RAGUSA/ Stasera A Chi l'ha visto gli aggiornamenti. Il gruppo su Facebook si mobilita. Anticipazioni

Pubblicazione:

Roberta Ragusa  Roberta Ragusa

ROBERTA RAGUSA – A Chi l'ha visto (anticipazioni) gli aggiornamenti. Stasera a Chi l'ha visto? Tutte le novità sul caso di Roberta Ragusa, intanto il gruppo su Facebook dedicato alla mamma di San Giuliano Terme (Pisa), Troviamo Roberta Ragusa, si mobilita per organizzare una manifestazione per ricordare la donna scomparsa e mantenere alta l'attenzione sul suo caso. Ecco l'invito che il gruppo rivolge agli iscritti al social network: “Il prossimo 13 giugno saranno cinque mesi dalla scomparsa di Roberta. Per l'occasione un'amica e vicina di casa di Roberta, ha organizzato una manifestazione per tenere alta l'attenzione sulla vicenda.Il ritrovo è previsto per le ore 21.15/21.30 del 13 giugno presso il parcheggio della parrocchia del paese”. Resta ancora avvolto nel mistero il giallo della scomparsa della donna e attualmente si stanno svolgendo gli esami necessari per scoprire se il pigiama rosa trovato in un bosco non distante da Gello possa effettivamente essere di Roberta. Il messaggio su Facebook prosegue: “Il corteo percorrerà via Matteotti per poi entrare in via Ulisse Dini, fino a raggiungere l'abitazione di Roberta. Condividete...Dobbiamo far sì che ci siano tantissime persone provenienti anche da paesi limitrofi”. I numerosi amici di Roberta non si arrendono e continuano a lottare perchè si faccia luce sulla scomparsa della Ragusa. Sono tante le persone che sul social network commentano e non pochi sembrano dell'idea che forse il marito di Roberta non abbia raccontato tutto ciò che è successo nella notte in cui la donna è scomparsa senza lasciare traccia. Le telecamere di Chi l'ha visto? Torneranno nei luoghi della scomparsa per le novità sul caso. Ma la scomparsa di Roberta Ragusa non è l'unico drammatico caso di cui si occuperà stasera Federica Sciarelli. In puntata sarà affrontato il caso di Attilio Manca, il giovane medico trovato morto nella sua abitazione. La prima ipotesi formulata è stata quella del suicidio ma i genitori della vittima la pensano diversamente e non escludono possa invece trattarsi di omicidio. Ma Federica Sciarelli e il suo tema di giornalisti torneranno sui luoghi dle terremoto in Emilia Romagna e racconteranno la situazione degli sfollati, nel giorno in cui è salito il numero delle vittime. Aggiornamenti anche sull'attentato a Brindisi in cui ha perso la vita la sedicenne Melissa Bassi. Le indagini per individuare i colpevoli di questa strage. Continua alla pagina seguente.  



  PAG. SUCC. >