BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUARTO GRADO/ La confessione di Giovanni Vantaggiato, attentatore di Brindisi. Stasera, anticipazioni

Pubblicazione:

La mamma di Melissa Bassi  La mamma di Melissa Bassi

QUARTO GRADO – Anticipazioni: la confessioni di Giovanni Vantaggiato, l’attentatore di Brindisi, assassino di Melissa Bassi. Quarto Grado nella puntata di stasera, venerdì 8 giugno 2012. su Rete 4, proporrà un ampio approfondimento sulla cattura di Giovanni Vantaggiato, l’attentatore di Brindisi, colui che ha realizzato l’esplosione davanti alla scuola Morbillo-Falcone di Brindisi, in cui ha perso la vita la sedicenne Melissa Bassi. Il programma condotto da Salvo Sottile con Sabrina Scampini darà, in diretta, gli aggiornamenti. Vantaggiato ha confessato di aver realizzato l’ordigno e di aver visto con i suoi occhi le ragazze che saltavano per aria, dilaniate dall’esplosione. Circa il movente di questo assurdo e terribile gesto, l’uomo avrebbe detto agli inquirenti che sarebbe stato il frutto di un colpo di testa. Le telecamere di Quarto Grado e gli inviati a Brindisi seguiranno in tempo reale l’evolversi della situazione e proporranno testimonianze e commenti. Coraggiosa la reazione del papà di Melissa Bassi, che ha affermato, nel corso della conferenza stampa a cui era presente anche la moglie, mamma di Melissa, che Vantaggiato ha distrutto per sempre due famiglie… Ora gli inquirenti stanno indagando su due precedenti gravi crimini in cui potrebbe essere coinvolto l’attentatore di Brindisi. Ma ci sono altre drammatiche “pagine” di cronaca nera che stasera saranno riaperte in diretta a Quarto Grado: nel programma di parlerà del delitto di Fabrizio Pioli, l’elettrauto di trentotto anni probabilmente vittima di un atroce delitto d’onore. Come si è visto nelle precedenti puntate di  Quarto Grado, il padre di Fabrizio vorrebbe avere almeno il corpo di suo figlio. Nel corso del settimanale di Rete 4 il caso di Melania Rea, per cui è in corso il processo al marito della donna, Salvatore Parolisi. Scopriremo così gli ultimi aggiornamenti su entrambi i casi. E’ ancora disperata la ricerca di Roberta Ragusa, la mamma toscana scomparsa lo scorso 13 gennaio, nella notte, da San Giuliano Terme. La prossima settimana ci sarà una manifestazione organizzata dalle amiche di Roberta per mantenere altra l’attenzione sul caso. Non si hanno più notizie nemmeno di Silvana Pica: stasera a Quarto Grado conosceremo a che punto sono le indagini. Nel corso della serata, il programma a cura di Siria Magri affronta anche il caso di Chicco Forti, ex campione di surf e produttore cinematografico, in carcere negli Stati Uniti da 12 anni. Aggiornamenti anche sul tragico naufragio della Costa Concordia: Tgcom 24 ha trasmesso l’audio con la reazione di Schettino dopo l’urto con lo scoglio durante l’inchino all’Isola del Giglio. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >