BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CONCERTO EMMA E ALESSANDRA/ Il “viaggio” musicale delle cantanti di Amici accende l'Arena di Verona e Canale 5. Video

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Emma e Alessandra (foto: Uff stampa Fascino Pgt)  Emma e Alessandra (foto: Uff stampa Fascino Pgt)

CONCERTO EMMA E ALESSANDRA – La Marrone e la Amoroso incantano il pubblico di Canale 5 e dell'Arena di Verona (video Mediaset) – Il Concerto del vincitore, con Emma Marrone e Alessandra Amoroso, è stato grande evento musicale tenutosi nello splendido scenario dell'Arena di Verona il 5 settembre, ma andato in onda su Canale 5 giovedì 6 settembre 2012. Grandi protagoniste Alessandra Amoroso, vincitrice dell'undicesima edizione di Amici nella categoria Big, ed Emma Marrone. Le due cantanti, finaliste di Amici, ancora prima di sapere chi delle due avrebbe vinto il programma, avevano deciso di fare questo concerto insieme, per consolidare anche professionalmente il loro bel rapporto di amicizia. Il concerto si apre con una serie di foto delle due cantanti salentine, da quando erano piccole ad oggi, mentre Alessandra comincia a parlare di una Valigia come metafora della vita. Un valigia come tante altre, di una persona che è pronta a partire per realizzare il suo sogno, una valigia che ancora oggi la accompagna, dai provini di Amici a Roma Cinecittà, le immagini di quando è stata ammessa nella scuola, immagini salienti della sua avventura televisiva, le sue insicurezze, la paura di deludere i professori ma nello stesso la voglia di cantare perché la rendeva e la rende felice. Poi finalmente il suo primo inedito "Immobile". Ed è proprio sulle note di questo brano che Alessandra Amoroso, in abito nero lungo e scollato su tutta la schiena, comincia a cantare tra il pubblico per poi salire sul palco ed avere tutta la platea di fronte, una pubblico fortemente emozionate che la cantante salentina ringrazia. E' proprio Alessandra, dopo pochi minuti, a presentare Emma Marrone, e viene subito mostrato un video della sua esperienza ad Amici, le difficoltà e la voglia di far capire al pubblico chi era veramente, le sue ansie, le sue paure ed ecco anche per lei finalmente il suo primo inedito "Calore", Emma sale sul palco, in un vestito corto di color oro e subito infiamma tutta la platea che canta con lei e si emoziona. Si siedono entrambe su una grande valigia a lato del palco che rappresenta il loro viaggio, la loro avventura umana e professionale. Tocca ad Emma fare una sorpresa alla sua collega. Le mostra un video nel quale la mamma di Alessandra parla della figlia, mentre scorrono le immagini della Amoroso che sin da piccola amava cantare ed esibirsi. Il video commuove e Alessandra si esibisce sulle note di "Ama chi ti vuole bene", dedicata proprio alla sua famiglia. Ora invece tocca ad Emma, ed ecco che Alessandra fa partire un video nel quale questa volta è il padre di Emma che parla di sua figlia, del loro rapporto e del loro amore per la musica, le parole del suo papino, come lei lo chiama, non possono far altro che emozionarla. Ed ecco che spunta suo padre Rosario che l'accompagna con la chitarra nell'esecuzione di "Io sono per te l'amore".

L'esecuzione della seconda canzone di Alessandra viene scelta proprio dalle sue due sorelle, alle quali Emma chiede quale canzone preferiscono, ed all'unisono le due rispondono "Stupida". La stessa cosa fa Alessandra con Emma che chiede alla mamma quale canzone preferisce, e risponde con "Cullami". Dopo la famiglia, il secondo argomento del loro viaggio, presente nella loro valigia, è l'amore, un sentimento molto grande che Alessandra definisce “un casino”. Alessandra non nasconde che in questo periodo della sua vita è molto innamorata e canta il brano "La mia storia con te", mentre Emma, coccolata virtualmente dal pubblico dopo tutte le vicende accadute con Stefano De Martino, canta "Davvero". Il concerto continua con Emma che canta "Tra passione e lacrime" seguita da Alessandra che si esibisce sulle note di "Estranei a partire da ieri" e "Arrivi tu", per continuare sempre con il tema dell'amore. Si ricomincia sulle note di "Sarò libera" di Emma Marrone che fa precipitare la cantante in un pianto, i suoi occhi parlano chiaro, sono quelli di una donna che ha sofferto molto per amore. Alessandra torna sul palco con un nuovo look e dopo alcuni video che la ritraggono da piccola e da adolescente in momenti quotidiani (che secondo Emma rappresentano la vera essenza della cantante salentina) si esibisce con un medley di canzoni in inglese che mette in risalto la sua vocalità un po' gospel. Cambio di look anche per Emma che torna sul palco per esibirsi sulle note di "Nel blu dipinto di blu" di Domenico Modugno e "America" di Gianna Nannini. Si risiedono sulla valigia per continuare il loro viaggio, e si continua con il tema degli incontri, ed Alessandra afferma che noi siamo il prodotto di tutte le persone che incontriamo. Continua alla pagina seguente.



  PAG. SUCC. >