BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL CLAN DEI CAMORRISTI/ Anticipazioni prima puntata: O’ Malese minaccia il giudice Esposito

Pubblicazione:

Stefano Accorsi (Infophoto)  Stefano Accorsi (Infophoto)

Questa sera alle 21:10 su Canale 5 debutta una nuova fiction. Si tratta de Il clan dei camorristi, una produzione Taoude che sarebbe dovuta essere trasmessa l'11 gennaio, ma che è stata poi rimandata. A dir la verità, la serie sarebbe dovuta andare in onda l’anno scorso, ma poi i vertici di Mediaset ne avevano decretato il rinvio al 2013. Ed eccoci arrivati dunque alla prima delle otto puntate di questa serie, diretta a quattro mani da Alessandro Angelini (impegnato per la prima volta per un prodotto televisivo dopo aver lavorato per il grande schermo a fianco di Nanni Moretti e aver diretto Sergio Castellitto) e Alexis Sweet (clicca qui per leggere l'intervista esclusiva a ilsussidiario.net), già regista de Il capo dei capi, la fiction Taodue-Mediaset dedicata a Totò Riina, andata in onda nel 2007. Dunque, come si deduce dal titolo, questa è un’altra fiction incentrata sulla criminalità organizzata italiana. Non sarà però ambientata in Sicilia, ma appunto in Campania. Segno che qualcosa anche nel mondo delle serie televisive sta cambiando: ulteriore prova è il fatto che la nuova fiction che vedrà impegnata Simona Cavallari (volto noto di Squadra Antimafia), dal titolo Le mani dentro la città, sarà ambientata a Milano e racconterà l’infiltrazione della ‘Ndrangheta nel capoluogo lombardo. In questo caso vedremo invece l’ascesa della Camorra nel corso degli anni ’80 e ’90, con una narrazione ispirata alle vicende del Clan dei Casalesi, finora raccontata più al cinema che in televisione.

Il protagonista principale sarà Stefano Accorsi (che manca dal piccolo schermo ormai da dieci anni), nel ruolo del giovane magistrato Andrea Esposito che si troverà a fare i conti con il boss emergente Francesco Russo, detto O’ Malese. Un criminale che desidera espandere la sua sfera d’azione da Caserta a tutta la Campania, interpretato da Giuseppe Zeno, che i telespettatori ricordano già nel ruolo del giovane camorrista in trasferta a Palermo Vito Portanova in Squadra Antimafia 3 e nei panni di Santi Fortebracci ne L'onore e il rispetto. Al fianco dei due protagonisti ci saranno due donne: Claudia Potenza (già vista nel film per la tv Natale per due e al fianco di Checco Zalone in Resto umile word show), nel ruolo della moglie del boss, e Francesca Beggio (volto noto in molte fiction come Quo vadis baby?, Il grande Torino e La squadra) in quello della consorte di Esposito.

Del cast fanno parte anche Carmine Recano (visto ne La nuova squadra), Fabio Troiano (il celebre Daniele Ghirelli dei Ris), Paolo De Vita (Carnacina di Ris Roma), Serena Rossi (con un passato in Un posto al sole e nella terza stagione di Ris Roma), Renato Marchetti (che vedremo anche nella fiction Le mani dentro la città), Alfredo Pea (l'avvocato Scilla de Le tre rose di Eva), Francesco Di Leva (già nel film Una vita tranquilla), Valeria Bilello (vista in Ultimo-L’occhio del falco) e Massimo Popolizio (nel cast del celebre Il Divo). Ora vediamo alla pagina seguente le anticipazioni sulla prima puntata de Il clan dei camorristi.



  PAG. SUCC. >