BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IO CANTO 2013/ Chi ha vinto? Il vincitore è Miriam di Pisa, il video

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Gerry Scotti conduce "Io canto 4"  Gerry Scotti conduce "Io canto 4"

IO CANTO 2013, LAFINALE DEL 10 NOVEMBRE: HA VINTO MIRIAM DI PISA Ieri sera è andata in onda su Canale 5 la finale di "Io canto 4" che alla fine della puntata ha premiato la squadra di Claudio Cecchetto e Miriam di Pisa come migliore interprete, dopo aver disputato gli ultimi dieci minuti di diretta con Matilde Nicoziani. La Giuria Radio ha assegnato il premio al migliore interprete e inedito a Miriam Di Pisa e Marco Muraro per aver cantato "Grazie ma", mentre il pubblico web ha premiato Nicola Paltrinieri con "L’Airone". Vediamo nel dettaglio cos’è successo durante la programmazione della diretta.Sono le 21.15 e la finale di "Io canto" prende il via, con un palco carico di effetti speciali, una ballerina che si libra nell’aria, le coreografie curate da Antonio Baldes e alcuni ragazzi che cantano "Il mondo che vorrei" e "Avrai". Gerry Scotti si cimenta in "Sono un ragazzo fortunato". L’orchestra è diretta dal maestro Pica: tutto è eseguito rigorosamente dal vivo.La squadra di Mara Maionchi gareggia con il codice di televoto "01", mentre a Claudio Cecchetto è stato assegnato il numero di televoto "02". Il televoto questa sera è fondamentale per decidere chi si aggiudicherà la borsa di studio all'Academy Film di New York. La prima a iniziare è Mara che propone Claudio Tropea con "Crazy little thing called love" dei Queen nella versione riadattata di Micheal Bublè. Cecchetto risponde con Marco Muraro che interpreta "Serenata Rap" di Jovanotti. Si prosegue con Miriam Cassarino per Mara che propone un brano di Simona Molinari, "La felicità". Cecchetto per il secondo confronto si affida a Matilde Nicoziani, con una canzone di Katy Perry, "Roar". È il momento degli ospiti e a impadronirsi del palco sono i Backstreet Boys che cantano "Everybody" con Marco Muraro e Alessandro Casillo. Gerry intervista il gruppo che prima di congedarsi dal pubblico presenta il nuovo singolo "Madeleine". Alla fine della seconda manche c’è una squadra che sta in vantaggio sull’altra del 6% di voti (53%-47%). La gara riprende con gli inediti. È il momento di Beatrice Ferrantino e Benedetta Carretta che cantano per la squadra di Mara "Summer Holidays". Simone Stocchero con Sara Musella presentano "L’urlo della formica".

Il secondo ospite della serata è Rita Pavone con un medley delle sue più famose canzoni: il "Geghegé" duettato con Miriam Cassarino e "Fortissimo". Poi presenta un singolo dal ritmo completamente rock estratto dal suo ultimo lavoro discografico. Alla fine dell’esibizione una standing ovation tutta per lei. Riprende la gara con Veronica Rotin e la sua "Last dance" successo di Donna Summer. Anastasia Vairo presenta un brano recente di Emma: "Dimentico tutto". Antonio Augliera il tenore messinese regala una bellissima interpretazione di "Un amore così grande": applausi, pubblico in piedi, potenza della lirica. Damiano Caponio movimenta la scena con "Battito animale" di Raf. Gerry Scotti ripercorre brevemente la carriera artistica del marito di Maionchi, ricordando che in passato è stato autore di brani come: "Vagabondo" dei Nomadi, "Terra promessa" di Eros Ramazzotti, "Sei bella da morire" degli Homo Sapiens.

Dopo il ritorno dalla pubblicità Gerry presenta "I tre tenori" ossia Aldo, Giovanni e Giacomo e le risate non mancano. La squadra di Maionchi riparte con Josué Previti che canta "Just the way you are" di Bruno Mars. Miriam Di Pisa per Claudio Cecchetto propone "Strada facendo", commette una piccola imperfezione, ma nulla di irreparabile. Le più piccoline dei concorrenti cantano fuori gara "Prendi una matita". Alle 23.00 le percentuali dicono che una squadra sta recuperando sull’altra con uno scarto del 2% (49%-51%). È il momento del musical. Siamo a Chicago corre l’anno 1980: "The Blues Brothers" per Mara Maionchi. In suo aiuto sopraggiungono Karima e Rita Pavone. Claudio Cecchetto per il suo musical "Mamma mia" si affida alla voce di Antonella Lo Coco e all’interpretazione artistica di Gloria Guida. Ultima tornata di cantanti prima della chiusura del televoto. Per Mara Maionchi scende in campo Marina Brienza con "Tutti i brividi del mondo" di Anna Oxa. Luna Melis canta "La solitudine" di Laura Pausini. Si riprende con Marica Salinas che presenta "We don’t need another hero" di Tina Turner. Cecchetto schiera Gaia Di Fusco con "Immobile" di Alessandra Amoroso.

Siamo agli ultimi attimi, per regolamento televisivo non si può oltrepassare la mezzanotte e quindi Gerry invita a salire sul palco la Giuria Radio e la portavoce Rossella Brescia consegna il "Premio Radio" a Miriam Di Pisa e Marco Muraro per la canzone "Grazie ma" scritta da Cristian Calienti e Luca Sala. "Il premio web" viene assegnato a Nicola Paltrinieri con "L’Airone", testo e musica di Lorenzo Vizzini. Il televoto viene chiuso e a vincere è la squadra di Claudio Cecchetto. I due cantanti che all’interno della squadra hanno ottenuto il maggior numero di voti si scontrano per altri 10 minuti dove di nuovo il televoto farà la parte da leone. Sono due ragazze a ottenere i maggiori consensi del pubblico e precisamente Miriam Di Pisa e Matilde Nicoziani. Cantano una canzone a testa, tanto per dare il tempo ai votanti di esprimere la loro preferenza. Alle 23.58 il televoto è chiuso definitivamente. Con il 57% dei voti vince la quarta edizione di "Io canto" Miriam Di Pisa, 15 anni di Misilmeri in provincia di Palermo. Clicca qui per vedere la proclamazione del vincitore

IO CANTO 2013, IL VINCITORE E' MIRIAM DI PISA! Chi ha vinto Io Canto 2013? Ora lo sappiamo: è Miriam di Pisa che si aggiudica la quarta edizione del programma. Seconda classificata Matilde Nicoziani. In cinque minuti sono stata eseguite una canzone per entrambe le finaliste. Molto brave nell'esecuzione entrambe le concorrenti che hanno cantanto come delle vere star, ma il pubblico ha scelto Miriam di Pisa.

IO CANTO 2013,  CHI HA VINTO IO CANTO 2013 TRA MIRIAM DI PISA E MATILDE NICOZIANI? Manca poco alla fine del programma e alla proclamazione del vincitore di Io Canto 2013. A livello di squadre vince Claudio Cecchetto con il 56% dei voti contro la squadra di Mara Maionchi che raccoglie solo il 44% delle preferenze. Quindi i finalisti sono scelti tra i suoi ragazzi e le più votate sono Miriam di Pisa e Matilde Nicoziani che si giocano la finalissima.

IO CANTO 2013, IL VINCITORE SARA' DECRETATO NELLA FINALE DI OGGI Questa sera, domenica 10 novembre, su Canale 5 va in onda la finale di Io canto 2013. Sapremo quindi chi ha vinto il talent canoro per giovani talenti condotto da Gerry Scotti e diretto da Roberto Cenci. Ospiti della finale saranno i Backstreet Boys, band che ha raggiunto innumerevoli volte la vetta della prestigiosa Top 40 americana. La boy band ha celebrato il 20º anniversario ad aprile 2013 con la pubblicazione dell'album "In a World Like This". Il gruppo ha ricevuto una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Spazio anche alla comicità di Aldo, Giovanni e Giacomo, a Rita Pavone e Gloria Guida. La finale vedrà sfidarsi la squadra di Mara Maionchi e quella di Claudio Cecchetto. Saranno i telespettatori, attraverso il televoto (SMS al 47300, telefono fisso 894.333), a decretare la miglior squadra e il miglior interprete di questa edizione di Io canto 2013. Il vincitore si aggiudicherà un percorso formativo in America, presso la New York Film Academy, premio che verrà consegnato dalla rappresentate della NYFA, Kristy Cates. Inoltre, una giuria di qualità formata dai rappresentati delle maggiori radio italiane avrà il compito di eleggere, tra i moltissimi brani inediti inviati nei mesi scorsi dagli iscritti alla SIAE, l’autore e il giovane interprete più radiofonici. E infine, il popolo del web decreterà quale tra i brani inediti e il suo interprete siano stati apprezzati maggiormente online.



© Riproduzione Riservata.