BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BEAUTIFUL/ Le trame: Liam sposerà Hope o resterà con Steffy? Anticipazioni puntata 3 aprile 2013

Pubblicazione:

Liam è conteso tra Steffy e Hope  Liam è conteso tra Steffy e Hope

Nella puntata di Beautiful andata in onda oggi 2 aprile, in primo piano l'imminente matrimonio in Italia tra Hope (Kimberly Matula) e Liam (Scott Clifton) e il perfido piano architettato da Bill Spencer (Don Diamont) per impedirlo. Bill si trova ancora nel carcere di Genoa City con Deacon Sharpe (Sean Kanan) e i due discutono del loro accordo: Dollar Bill farà uscire dalla prigione Deacon, ma quest'ultimo dovrà fare esattamente ciò che gli verrà detto per impedire a Hope di sposarsi. Deacon accetta il piano, tuttavia è preso dai sensi di colpa poiché anche se non l'ha vista crescere, Hope è pur sempre sua figlia.Nel frattempo a Los Angeles Hope discute ancora con Brooke (Katherine Kelly Lang) del suo desiderio di conoscere il suo padre biologico. Hope infatti è convinta che in un momento così importante della sua vita, quello del suo matrimonio, sia arrivato finalmente il momento di affrontare la causa principale dei suoi problemi psicologici: Deacon Sharpe. Dopotutto è stata la dottoressa Burton a consigliarle di farlo e la ragazza ha quindi deciso di seguire il consiglio della psicologa. Di tutt'altro avviso è Brooke: la madre è infatti sconvolta dalle parole della figlia e in lacrime le ordina di non cercare il suo padre naturale. La donna le dice infatti che Deacon è un personaggio distruttivo, che potrebbe farle molto male; altrimenti non lo avrebbe allontanato per sempre dalle loro vite. Hope, pur capendo che la madre vuole solo proteggerla, rimane della sua opinione. Brooke decide allora di recarsi dalla dottoressa Burton per spiegarle che non deve più incoraggiare il desiderio della figlia di conoscere il padre naturale. Marcus (Texas Battle) si reca alla Spencer Corporation per parlare con il padre, ma viene informato da Allison che lui e Bill si trovano fuori per lavoro. In cerca di Bill sono anche sua sorella Karen (Joanna Johnson) e Danielle (Crystal Chappell) che avevano un appuntamento di lavoro con lui. Ad accoglierle è invece la moglie Katie (Heather Tom) che approfitta del momento per informare le donne della sua gravidanza. La notizia è accolta da Karen e Danielle con grande gioia e sorpresa: le due donne sono infatti molto contente dell'arrivo di un bambino ma sono anche preoccupate per la salute di Katie, visto il suo intervento al cuore. Katie però le rassicura dicendo loro che lei e Bill hanno già discusso del problema e hanno deciso comunque di tenere il bambino. Vedendo che il tempo passa e Bill non ritorna dal suo viaggio d'affari, Katie telefona al marito per informarlo che la sorella e Danielle lo stanno aspettando nel suo ufficio. Bill, che si trova ancora nel carcere con Deacon, chiede alla moglie di scusarsi con la sorella e Danielle perché non riuscirà a tornare in tempo per la loro riunione. Le due donne decidono così di andarsene, ma Katie incomincia a insospettirsi; che Bill stia tramando qualcosa di losco? Per schiarire i suoi dubbi decide quindi di interrogare la fedele Allison che, come le ha consigliato Bill, cerca di tranquillizzare Katie dicendole che suo marito è in viaggio in cerca di investimenti a lungo termine. Brooke, come ha annunciato alla figlia, si reca dalla dottoressa Burton per chiederle di non incoraggiare più Hope nella ricerca del padre biologico. Mentre la donna aspetta la psicoterapeuta in sala d'aspetto, è travolta da inquietanti ricordi. Nel primo lei e Deacon stanno discutendo della sua decisione di allontanarlo per sempre da lei e dalla figlia, nell'altro invece Deacon le appare con Hope neonata in braccio, preannunciandole in modo inquietante che una volta adulta, lei potrebbe volerlo conoscere.



  PAG. SUCC. >