BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AMICI 12/ Il serale sesta puntata: eliminata Lorella Boccia. Miguel Bosè, dopo il duetto con Emma, lascia il programma (video)

Pubblicazione:

Maria De Filippi  Maria De Filippi

Ieri sera, sabato 11 maggio, è andata in onda la sesta puntata del serale di Amici 12. La puntata è stata registrata con ampio anticipo, e sono molto le indiscrezioni trapelate sulla puntata, ma ecco il riassunto dettagliato di una serata ricca di emozioni e colpi di scena, tra cui l'addio di Miguel Bosè. Dopo la tradizionale sigla lanciata da Marco Bocci, quarto giudice della serata, Maria De Filippi introduce i due ospiti della puntata: Alex Schwazer e Carolina Kostner. I due giovani atleti raccontano come hanno vissuto in prima persona l'eliminazione di Alex dalle Olimpiadi di Londra dopo essere risultata o positivo al test antidoping.Prima della gara Miguel Bosè ed Emma Marrone si esibiscono sulle note di "Morena mia", dimostrando una certa sintonia tra loro (clicca qui per vedere il duetto dei due direttori artistici). Nella prima sfida Nicolò, ballerino dei blu, si esibisce sulle note di "Creep" dei Radiohead in una spettacolare coreografia alata. Per i bianchi duettano Greta e Moreno su "La voce del silenzio". Primo punto per i Bianchi. Nella seconda sfida Ylenia che si esibisce con "Feeling good", Emma, che dice di "essere stata comprata da Miguel, lo guardo con occhi troppo amorevoli", schiera l'esibizione singola di ballo, Lorella sulle note di "La donna cannone". Un altro punto per i bianchi. Entra il quarto giudice Marco Bocci. Per la terza prova, quella secretata, Miguel canta con Ylenia e Verdiana la sua hit "Bravi ragazzi". Emma risponde con il duetto con ospite, Greta e Moreno cantano con Francesco Renga su "La tua bellezza". Per la quarta prova Miguel schiera Nicolò nell'esibizione singola di ballo. Emma schiera una corale di ballo, su "Tensione evolutiva" di Jovanotti. Primo punto per i blu. Ultima prova della prima partita: Emma schiera Moreno con il suo inedito "Piccole cose", Miguel risponde con il canto di squadra, Ylenia e Verdiana ne "Il mio canto libero" di Battisti. Parità tra l due squadre, ma sommando il risultato della prova secretata, vince la squadra Blu. Per l'eliminazione Miguel sceglie Moreno, i professori optano per Lorella e i ragazzi Pasquale. Emma salva Pasquale e i professori, tramite il touchscreen, salvano Moreno. Lorella è la prima eliminata provvisoria della serata. Prima della seconda partita, si esibisce Eleonora Abbagnato, l'Etoile dell'Opera di Parigi, insieme a Nicolas Le Riche in un passo a due di Davide Bombana da uno studio di Chopin. Inizia la seconda partita: Miguel schiera il duetto con ospite Verdiana con Anna Oxa in "Tutti i brividi del mondo", mentre Emma risponde con il duetto con ospite di Greta che canta "Hedonism" con Skin degli Skunk Anansie. Primo punto per i bianchi.Entra in studio Eleonora Abbagnato che si siede vicino a Miguel Bosè. La squadra dei blu schiera Verdiana in "Pretty 'n love", Emma propone nuovamente Moreno con un altro suo inedito, "Stai attento". Punto per i blu.La gara si ferma per un momento: Emma canta con gli Skunk Anansie, ancora in "Hedonism". Per la terza prova la direttrice dei bianchi schiera l'esibizione singola di canto di Greta con "La nostra relazione" di Vasco Rossi. Miguel risponde con l'esibizione di ballo di Nicolò in "Charlie Brown" dei Coldplay. Per la quarta prova Emma schiera Moreno con l'inedito "Che confusione", Miguel risponde con l'inedito di Ylenia, "Sempre così". Secondo punto per i bianchi. Ultima prova, Miguel schiera Nicolò sulle note di "Ma che freddo fa" nella versione di Peppe Servillo degli Avion Travel ed Emma risponde con l'esibizione singola di ballo di Pasquale sulle note di "The race". Ancora parità tra le due squadre, ma la seconda manche viene vinta dalla squadra Bianca. Per l'eliminazione Emma fa il nome di Ylenia e i ragazzi Verdiana. I professori dei blu salvano Verdiana e quindi Ylenia è la seconda eliminata provvisoria.



  PAG. SUCC. >