BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TEMPESTA D'AMORE/ Anticipazioni: Nils e Sabrina passano la notte insieme. Puntata 19 settembre 2013

Pubblicazione:

Nils e Sabrina  Nils e Sabrina

A Tempesta d'amore Doris ha comprato la casa di Alfons e Hildegard, ma i due hanno deciso di renderle impossibile la vendita dell'abitazione. Riusciranno nel loro intento? Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ieri sera. Alfons (Sepp Schaurer) insieme alla moglie Hildegard (Antje Hagen), alla figlia Maria e al genero Hendrik, hanno organizzato una messa in scena secondo cui, il fantasma di uno degli avi dello stesso Alfons, arrabbiato per quanto fatto da Doris (Simone Ritscher), continua a infestare la casa. La cosa è stata resa molto realistica grazie a Hendrik, che è un esperto di trucchi cinematografici. Hendrik vuole brindare in quanto convinto di essere riuscito a centrare il proprio obiettivo, ma Alfons fa presente come, ben conoscendo il forte carattere di Doris e come sia molto difficile che possa arrendersi, occorra non abbassare la guardia e cantar vittoria troppo presto. In virtù di ciò, Hendrik fa presente ad Alfons, la propria intenzione di andare avanti con le sue messe in scene ancora per qualche giorno al fine di riuscire a riavere indietro la proprietà della casa. In effetti, il risalto mediatico che è stato dato alla presenza di un fantasma all’interno della casa di Alfons, ha fatto in modo che Doris abbia perso alcuni suoi possibili compratori, facendola andare su tutte le furie. Lei fa presente che farà quanto in suo potere per smascherare la messa in scena organizzata da Alfons anche se Werner (Dirk Galuba) le fa presente come in effetti non sia affatto detto che debba per forza di cose trattarsi di una messa in scena. Dopo la violenta discussione avuta con Martin (David Paryla), Kira (Mareike LIndenmeyer) ha deciso di stare per un po’ di tempo in compagnia di Marlene (Lucy Scherer). Kira le spiega cosa stia accadendo con Martin e soprattutto quanto stiano diventando forti le discussioni per il solo fatto che Xaver (Jan van Weyde) stia cercando di prendersi cura di lei e del piccolo che porta in grembo e che tra l’altro è suo figlio. Marlene fa però notare come l’atteggiamento di Martin sia quanto mai comprensibile giacché vorrebbe condividere con lei la sua vita senza doversi ritrovare tra i piedi Xaver. Kira però non trova nulla di male in questo e anzi trova assurdo che Martin, senza chiederle alcun parere in merito, abbia deciso di optare per Amburgo con il chiaro scopo di allontanarsi quanto più possibile da Xaver. Kira ribadisce di essere convinta di voler passare il resto della propria vita insieme a Martin, anche se ci sono momenti in cui sente la mancanza di Xaver. Insomma, Kira si trova in un momento difficile che a quanto pare, condivide anche alla stessa Marlene che infatti ammette come nonostante si senta appagata stando insieme a Michael (Erich Altenkopf), proprio non riesce a togliersi dalla testa e dal cuore, Konstantin (Moritz Tittel). A tal proposito Kira invita l’amica a considerare l’ipotesi che anche per Konstantin sia la stessa cosa, e visto come lui sia il compagno di Natascha (Melanie Wiegmann), non riesce a trovare il coraggio necessario per farsi avanti e palesare i propri reali sentimenti. Intanto, Andrè (Joachim Latsch) dopo aver raccontato a Nils (Florian Stadler) di come sia terminata la serata con lo stinco finito sulla testa di Sabrina (Sarah Elena Timpe), gli fa presente come sappia bene quanto sia difficile avere a che fare con la figlia, ma allo stesso tempo lo invita a mostrarsi più deciso e coerente nei propri comportamenti. Nils si dice piuttosto scoraggiato in quanto crede che Sabrina abbia una storia in corso con Damian ma poi viene quasi rinfrancato dalle parole di Andrè con cui lo invita a insistere. 



  PAG. SUCC. >