BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ARROW 2/ Anticipazioni sesta puntata: Oliver contatta il leader della Bratva, per farsi aiutare a salvare la moglie di Diggle...

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Arrow 2  Arrow 2

ARROW 2 ANTICIPAZIONI SESTA PUNTATA Continua con successo la messa in onda di Arrow su Italia Uno anche se non sappiamo fino a che episodio potremo vedere visto la prossima pausa negli Usa. Fatto sta che venerdì prossimo ci attende il sesto episodio della seconda stagione in cui andrà in scena una trasferta in Russia per Oliver (Stephen Amell) e la sua allegra compagnia. Il prossimo episodio, quasi del tutto slegato dagli ultimi avvenimenti, ci porterà sulle tracce dell'ex moglie di Diggle che sembra essere finita nei guai mentre si trovava sulle tracce di Deadshot. Oliver contatta Anatoli Knyazev, leader della Bratva, per farsi aiutare a salvare la moglie dell'amico ma per farlo Diggle dovrà farsi arrestare e non solo. Incontrerà presto il suo acerrimo nemico ma questa volta dovrà scendere a patti con lui... lo farà davvero? Rinuncerà alla sua vendetta?

ARROW 2 ANTICIPAZIONI PUNTATA 7 FEBBRAIO 2014 Ci siamo ragazzi. Il momento della verità è arrivato. Tra poche ore Italia Uno ci mostrerà, in anteprima assoluta (almeno in lngua italiana), il quinto episodio della seconda stagione di Arrow, la serie tv americana che ha fatto impazzire fan DC e non solo. Il nostro eroe ha trovato pane per i suoi denti questa volta e ancora una volta finirà in pericolo per tentare di salvare la sua amica. I due sanno bene che la lega degli assassini si vendicherà e se non potrà farlo uccidendo Sara lo farà uccidendo i suoi familiari ecco perchè Oliver (Stephen Amell) cercherà di convincerla a raccontare tutto a suo padre. Riuscirà a convincerla? Riuscirà a salvare Lance e sua figlia Laurel? Intanto, noi conosceremo un altro pezzo di storia dei cinque anni da naufrago di Oliver. Perchè Sara è passata dalla parte del "male"?

ARROW 2 ANTICIPAZIONI PUNTATA 7 FEBBRAIO 2014 Questa sera, venerdì 7 febbraio, su Italia 1 alle 21.10 va in onda una nuova puntata di "Arrow 2". Nell'episodio dal titolo “League of Assassins” Oliver ospita Sara in casa sua, cercando di convincerla in tutti i modi a rivelare a Lance e Laurel che lei è ancora viva. Prima si svelare tutte le anticipazioni della puntata di oggi, rivediamo quanto successo nell'episodio precedente. Starling City, ancora scossa dal devastante terremoto provocato da Malcolm Merlyn (John Barrowman), è adesso in mano a un nuovo criminale che si è autoproclamato sindaco della città. Quello che si fa chiamare The Mayor (Clé Bennett) è un trafficante d'armi che all'indomani del sisma che ha distrutto The Glades ha trovato il modo per invadere Starling City con enormi quantitativi di armi di contrabbando. La sua organizzazione semina terrore ma presto la loro strada incrocia quella del vigilante, Oliver Queen (Stephen Amell). Oliver scopre finalmente l'identità della nuova vigilante che combatte il crimine a Starling City: si tratta della sua amante di un tempo, Sara Lance (Caity Lotz) anch'essa naufraga sull'isola e tornata in città dopo anni di terribili prove e vicissitudini. Della bionda sorella di Laurel Lance (Katie Cassidy), tornata in versione super eroina dall'isola, si scopriranno a poco a poco i trascorsi. Sara è nuovamente a Starling City ma ha deciso di non svelare la sua identità a nessuno della famiglia che la crede ancora morta dopo il naufragio della Queen's Gambit. Adesso si rifugia in un edificio abbandonato ed è aiutata da Sin (Bex Taylor-Klaus), una ragazza di strada.?Sia Oliver che Sara si mettono sulle tracce dell'autoproclamato sindaco di Starling City, per fermarlo ma, al tempo stesso, entrambi devono affrontare le tante prove che il loro presente gli pone, tra dubbi e interrogativi dovuti a una doppia identità. Il rampollo Queen, infatti, fa di tutto per essere presente a un party dato per sostenere la figura politica di Sebastian Blood (Kevin Alejandro) ma è sempre più difficile onorare gli impegni, quando le emergenze si moltiplicano e c'è bisogno di indossare il cappuccio e imbracciare l'arco. Però, dopo aver deciso di impegnare i propri fondi personali, Oliver Queen trova il modo di aiutare la città senza usare il proprio alter ego. Il giovane plurimiliardario promuove un'iniziativa per ridurre il quantitativo di armi presenti a Starling, dando denaro in cambio di pistole e fucili consegnati durante un evento pubblico che avrà come ospite e sostenitore anche Sebastian Blood. Proprio durante la consegna delle armi, però, The Mayor decide di far capire una volta ancora alla città chi è che comanda per davvero e fa irruzione assieme ai suoi uomini, senza esitare di sparare sulla folla. Oliver Queen presente in abiti civili mette in salvo sua sorella Thea Queen (Willa Holland) e si assicura che anche Sebastian Blood non sia stato colpito. Presto però sia Thea che il suo compagno Roy Harper (Colton Haynes) si accorgono che Sin è stata ferita in maniera seria da un proiettile.?L'ennesimo gesto di The Mayor provoca ulteriormente il Vigilante e la sua nuova socia, ancora più desiderosa di vendetta in quanto lo sparo del sindaco ha colpito proprio la sua giovane protetta. Con il prezioso aiuto di John Diggle (David Ramsey) e Felicity Smoak (Emily Bett Rickards) ai computer, Oliver riesce a sapere quando e dove avverrà la prossima spedizione di un carico d'armi diretto a The Mayor. Questa volta i malviventi non possono sfuggire all'ira di Oliver e della bionda Sara Lance e la loro organizzazione viene sgominata a colpi di frecce. Quando il sindaco giace a terra inerme, Oliver riesce a convincere Sara a non ucciderlo, scegliendo di affidarlo alla giustizia. Anche se l'ennesima minaccia contro Starling City è sventata, ai due protagonisti della puntata restano ancora molteplici dubbi sul futuro e tanti incubi provenienti dal passato a cui far fronte. Sara spiega a Oliver di non voler incontrare sua sorella Laurel e suo padre, l'agente Quentin Lance (Paul Blackthorne), perché ha paura di mettere in pericolo le loro vite. Intanto dai flashback del loro passato sull'isola spuntano fuori altre rivelazioni. Oliver Queen ricorda il periodo di prigionia su una misteriosa nave ormeggiata a largo dell'isola e, a bordo della stessa nave, Sara era riuscita a salvarsi la vita, collaborando col capo di una spedizione partita alla ricerca di una misteriosa sostanza usata durante la guerra per rendere invincibili i soldati.



  PAG. SUCC. >