BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LA PROVA DEL CUOCO/ Anna Moroni e i consigli per una cucina buona, ma economica. Chi si aggiudicherà il punto, oggi 2 aprile?

Antonella Clerici si prepara a condurre una nuova puntata de La prova del cuoco oggi, 2 aprile 2015, su Rai 1: Anna Moroni darà consigli di cucina buona ma non troppo costosa

La prova del cuoco La prova del cuoco

Antonella Clerici torna sul piccolo schermo di Rai 1 anche oggi, giovedì 2 aprile 2015, con una nuova puntata de La prova del cuoco. Come riporta anche Tv Sorrisi e Canzoni, durante l’appuntamento di oggi, oltre ad una nuova sfida de la gara dei cuochi, Anna Moroni spiegherà a tutti i telespettatori come ottenere dei buoni piatti spendendo poco. Inoltre, non mancherà la rubrica “Dolcetto o scherzetto”. Mentre aspettiamo la messa in onda, ecco cosa è successo ieri e chi si è aggiudicato il punto nella gara: lo chef Gilberto Rossi sarà sfidato da una coppia di coniugi di Potenza che, nel caso riescano a batterlo, si aggiudicheranno un montepremi di duemila euro. La regola del gioco vuole che gli sfidanti partano con un notevole vantaggio, ovvero decidere gli ingredienti da utilizzare nella sfida per la realizzazione del piatto. Gilberto invece ogni volta dovrà elaborare al momento una ricetta sfruttando tutti gli ingredienti proposti dagli avversari. C'è sempre però un'incognita sia per gli sfidanti che per lo sfidato, ovvero l'elemento segreto che Paolo Massobrio, nelle vesti di giudice, porta in trasmissione e che deve essere obbligatoriamente utilizzato. Sono sempre alimenti d'eccellenza e oggi si tratta dell'aringa affumicata. I due coniugi, Antonio e Maria, preparano degli gnocchi fritti, mentre Gilberto opta per dei muffin salati, piatto che si aggiudicherà la vittoria. Intanto per la rubrica "Indovina chi viene a pranzo?", arriva Tiziana Stefanelli, l'avvocato che ha vinto la seconda edizione di Masterchef. All'interno di questo spazio Tiziana da un assaggio della sua tecnica e della sua fantasia creando in pochi minuti una ricetta da ristorante, delle polpette di pollo e pistacchi all'interno di melanzana fritta e servite su salsa di panna e provola. L'impiattamento è veramente una gioia per gli occhi e anche Antonella rimane meravigliata per la facilita d'esecuzione di questa ricetta apparentemente complicatissima. Per completare quest'invitante pietanza manca solo un buon vino e a questo ci pensa l'enologa roberta Begossi che accosta al piatto un Verdicchio di Matelica. Continua poi la ricerca del pancake d'oro nel gioco "Dolcetto o scherzetto", ma anche oggi nessuna telespettatrice riesce a trovarlo tra le caselle del tabellone di cioccolato. Così si passa ai panini di Daniele Reponi, che oggi ingolosisce Antonella a tal punto che la conduttrice si mangia un intero panino in diretta e non quello più dietetico. Infatti Daniele ne aveva preparano uno vegano, a base di carciofi, e uno ripieno di salsa barbecue e luganega, proprio quelo finito sotto i denti della simpatica Antonella che tra un morso e l'altro introduce "La gara dei cuochi". I cuochi di oggi sono Ivano Ricchebono per Gianni e Maurizio Altamura per Francesca. Si riparte dal due a zero per Gianni, l'ottantacinquenne milanese con la passione per la cucina che propone sempre piatti tipici della sua zona. Oggi insieme allo chef preparerà dei ravioli di magro in salsa di gorgonzola e cotoletta alla milanese. Francesca per cercare di dimezzare lo svantaggio si affida a un menù pasquale che prevede agnello con carciofi e cassateddi pasquali. Durante la messa in pratica delle ricette non mancano aneddoti sulla vita dei concorrenti che giorno dopo giorno si raccontano sempre di più e iniziano a mostrare al pubblico le proprie personalità, che sembrano agli antipodi. Gianni si rivela più una persona estroversa e con la battuta sempre pronta, Francesca invece risulta una persona riservata e innamoratissima della sua famiglia. Concluso il tempo a disposizione arriva il verdetto che sancisce la vittoria di Francesca. Domani si ripartirà dal due a uno per Gianni e intanto vengono messi a tavola tutti i piatti del giorno.

© Riproduzione Riservata.