BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Alessandro Borghese, 4 Ristoranti/ Anticipazioni e diretta: Milano sotto la lente (puntata oggi, 18 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Alessandro Borghese - 4 ristoranti su Cielo  Alessandro Borghese - 4 ristoranti su Cielo

ALESSANDRO BORGHESE - 4 RISTORANTI, DIRETTA STREAMING 18 OTTOBRE 2016 - Stasera, martedì 18 ottobre 2016, su Cielo andrà in onda un nuovo appuntamento con la seconda stagione di “Alessandro Borghese - 4 ristoranti”. Stasera scopriremo chi si aggiudicherà il titolo di Miglior Ristorante Sano a Milano, dopo i sei mesi di Expo 2015 dedicato all’alimentazione. Ricordiamo che l’hashtag ufficiale per commentare la puntata sui social è #Ale4Ristoranti. Oltre a poter vedere i due episodi di “Alessandro Borghese - 4 ristoranti” (uno in replica) sintonizzandovi su Cielo, potrete seguire il programma anche in diretta streaming sul sito dell’emittente tv, cliccando quiANTICIPAZIONI PUNTATA 18 OTTOBRE 2016 - Stasera, martedì 18 ottobre 2016, alle 21.15 su Cielo va in onda un nuovo appuntamento con la seconda stagione Alessandro Borghese - 4 Ristoranti, Per questa puntata Alessandro Borghese sarà a Milano per verificare cosa è rimasto degli “insegnamenti” di Expo. Lo chef andrà, infatti, in cerca del miglior ristorante sano, buono ed ecosostenibile del capoluogo meneghino. Come sempre conoscere i titolari di 4 ristoranti che si giudicheranno a vicenda su 4 aspetti: location, menu, servizio e conto. Il volto dei ristoratori potrà essere ribaltato dallo chef Alessandro Borghese, che decreterà il locale che si aggiudicherà un premio in denaro di 5.000 euro da investire nella propria attività. Ma scopriamo i ristoranti protagonisti di questa puntata.Il primo locale è “Capra e cavoli”, ristorante/giardino diretto da Barbara, che ne è anche chef. Pioniera del vegetariano/vegano da oltre 15 anni, Barbara definisce il suo menu “Comfort food” e il suo locale “garden therapy”. Con lei in cucina c’è un altro chef, Luca. Il secondo ristorante è “Shaolin state of harmony”, locale vegano e crudista che si trova all’interno del centro culturale Shaoli, La proprietaria è Maria Noemi,  che unisce la fede dei monaci Shaolin alla passione per la cucina.Il terzo locale è “Ghea”, ristorante vegetariano e vegano di Milano. Qui conoscere Roberto, avvocato, che si occupa della sala e della cassa.  Il ristorante offre una cucina vegana con una selezione di prodotti bio, freschi e verdure selezionate. Ultimo ristorante è “Bottega Ghiotta Gourmet”, gestito da Valerio e sua sorella, campani di origine. Qui sono banditi i congelatori, tutto è cucinato al momento. 



© Riproduzione Riservata.