BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Le colline bruciano/ Diretta streaming e trailer con Natalie Wood e Tab Hunter, curiosità sugli attori

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il film in onda su Iris  Il film in onda su Iris

LE COLLINE BRUCIANO, FILM IN ONDA OGGI, 18 OTTOBRE 2016, SU IRIS: DIRETTA STREAMING E TRAILER - "Le colline bruciano" è un film western del 1956 che si caratterizza per la presenza di Tab Hunter e della bellissima Natalie Wood. La sua trasmissione avrà luogo su Iris alle ore 21:00 di oggi, martedì 18 ottobre 2016. Il trailer proposto (che potete vedere cliccando qui) è interamente dedicato alla bellissima Natalie Wood, protagonista femminile indiscussa della pellicola. Nel film la giovane attrice interpreta Maria-Christina Colton, intrepida e decisa donna dalle origini messicane che si innamora perdutamente del protagonista della storia e che decide di fare di tutto per aiutarlo nella sua folle fuga. Se preferite invece accedere alla sua diretta streaming, ricordate che essa sarà fruibile sul sito www.mediaset.it, cliccando qui.

LE COLLINE BRUCIANO, IL FILM IN ONDA SU IRIS OGGI, 18 OTTOBRE 2016: CURIOSITÀ - Le colline bruciano è il film in onda su Iris oggi, martedì 18 ottobre 2016, in prima serata. La pellicola del 1956 della durata di circa 1 ora e 34 minuti è stata diretta dal regista americano Stuart Heisler con il soggetto cinematografico tratto dal romanzo The Burning Hills scritto da Louis L’amour. Tra gli interpreti del film c’è Tab Hunter, attore cinematografico e teatrale americano che ha preso parte a tantissime pellicole nel corso della propria carriera come La belva, 20.000 leghe sotto la terra, Quel maledetto ponte sull’Elba, Grease 2 e Polyester. Natalie Wood è molto più conosciuta per aver preso parte a pellicole come Penelope la magnifica ladra, Sentieri selvaggi diretto da John Ford, West Side Story, La grande corsa, Splendore nell’erba e Questa ragazza è di tutti. La Wood è rimasta nella leggenda di Hollywood anche per la sua misteriosa scomparsa avvenuta quando aveva poco più di 40 anni. È annegata al largo dell’isola di Santa Catalina mentre era sul proprio panfilo in compagnia del marito Robert Wagner e all’attore Christopher Walken. Sulla sua vicenda peraltro, nel 2004 è stata fatta una serie tv intitolata Il mistero di Natalie Wood.

LE COLLINE BRUCIANO, IL FILM IN ONDA SU IRIS OGGI, 18 OTTOBRE 2016: IL CAST - Le colline bruciano è il film in onda su Iris oggi, martedì 18 ottobre 2016 alle ore 21.00. Una pellicola western dal titolo originale The Burning Hills prodotta nel 1956 della durata di circa 1 ora e 34 minuti ed è stata diretta dal regista americano Stuart Heisler. Nel cast sono presenti vere e proprie leggende del genere western come Tab Hunter, Skip Homeier, Natalie Wood, Earl Holliman, Eduard Franz, Claude Akins, Ray Teal, Frank Puglia,Rayford Barnes e John Doucette. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

LE COLLINE BRUCIANO, LA TRAMA - Il film narra la storia di un uomo di nome Trace Jordon (Tab Hunter) che viene sconvolto dalla morte improvvisa di suo fratello Johnny (Dale Van Sickel). È proprio Trace a rinvenire il corpo del povero fratello. Trace intuisce subito che qualcosa non va e che suo fratello non è morto accidentalmente, ma piuttosto per mano di qualcuno. Trace inizia allora a convincersi che la responsabilità per l’omicidio è sicuramente opera di un certo Jack Sutton (Skip Homeier), noto allevatore di bestiame e che spesso era entrato in conflitto con il fratello, infatti crede che Jack abbia commissionato l’omicidio a qualcuno dei suoi scagnozzi e perciò decide di affrontarlo per capire esattamente come sono andate le cose. Jack Sutton nel vedere Trace rimane alquanto meravigliato, non credeva possibile infatti che l’uomo avrebbe immaginato che Jack fosse coinvolto nell’omicidio. Trace, inoltre, dice forte e chiaro a Jack che ha intenzione di recarsi a Fort Stockwell per informare chi di dovere riguardo l’omicidio di suo fratello, ma soprattutto di denunciare lo stesso Sutton perché responsabile dell’accaduto. L’allevatore, messo quindi alle strette, fa di tutto per difendersi e per non essere accusato, ma poiché Trace è convinto di andare avanti per la sua strada, decide di ucciderlo pur di avere salva la reputazione. Trace, dal canto suo, prova a difendersi in tutti i modi e senza neanche accorgersene, in maniera più scaltra e più veloce, lo colpisce ferendolo mortalmente al petto. Trace è incredulo di aver ucciso Sutton, decide di scappare prima che gli uomini dell’allevatore lo possano trovare e ucciderlo pur di vendicare il loro padrone. 



© Riproduzione Riservata.