BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MARA MAIONCHI/ La discografica ospite nel programma di Sky Uno (Hell’s Kitchen Italia 2016, Ed.3 puntata 18 ottobre)

Pubblicazione:

Hell's Kitchen Italia  Hell's Kitchen Italia

MARA MAIONCHI, LA DISCOGRAFICA OSPITE DEL PROGRAMMA DI SKY UNO (HELL’S KITCHEN, PUNTATA 18 OTTOBRE 2016) - Questa sera va in onda un nuovo appuntamento del programma culinario Hell’s Kitchen Italia condotto su Sky Uno da Carlo Cracco. Una puntata che si preannuncia scoppiettante anche grazie alla presenza di ospiti di rilievo come la produttrice discografica Mara Maionchi. In attesa di scoprire cosa accadrà questa sera, conosciamola meglio ripercorrendo i momenti più importanti della propria carriera artistica.

MARA MAIONCHI, LA DISCOGRAFICA OSPITE DEL PROGRAMMA DI SKY UNO (HELL’S KITCHEN, PUNTATA 18 OTTOBRE 2016): LA CARRIERA - Mara Maionchi è nata a Bologna il 22 aprile del 1941. Il percorso che l'ha portata a divenire una delle più influenti figure della discografia internazionale inizia all’età di 26 anni collaborando nella casa discografica voluta da Mogol e Battisti. A metà degli anni '70 cambia "casacca" e arriva alla "Dischi Ricordi". Ed è proprio a partire da qui che comincia a farsi nelle vesti di eccezionale talent scount, intercettando giovani promesse che poi diventeranno vere e proprie star internazionali. Il suo primo ‘colpo’ risponde al nome di Gianna Nannini. I meriti professionali le vengono riconosciuti ottenendo l'incarico di direttrice artistica. Grazie a questa promozione ha modo di seguire da vicino l'evoluzione musicale di giganti della musica nostrana come Mia Martini e Fabrizio De Andrè. Negli anni ’80 riesce a scoprire tanti altri grandi nome del mondo della musica come nel caso di Mango. Il suo fiuto per i grandi artisti non la abbandona nemmeno negli anni '90, perché è lei a lanciare cantanti del calibro di Tiziano Ferro, di cui ha curato personalmente la produzione dei suoi primi tre lavori. Poco meno di dieci anni fa fonda un'altra etichetta musicale avente uno scopo ben definito, ovvero quello di aiutare i potenziali talenti a farsi strada. Nel 2008 approda in televisione e diviene così nome e volto noto a tutti grazie alla bella esperienza di X-Factor, che ne hanno fatto uno dei personaggi più amati e anche presi in giro, bonariamente, della televisione di questi ultimi anni. La sua esperienza come giudice del talent è durata alcuni anni, mentre nel 2010 è arrivato anche un ruolo cinematografico nel film di Aldo, Giovanni e Giacomo. In questi ultimi anni è stata anche una presenza fissa in un altro importante talent-show del piccolo schermo italiano, ovvero Amici, partecipando inoltre a diverse trasmissioni canore di diverso genere.



© Riproduzione Riservata.