BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BLINDSPOT 2 / Anticipazioni puntata 19 ottobre 2016: Edgar è fuori controllo!

Pubblicazione:

Blindspot 2, in prima Tv assoluta su Premium Crime  Blindspot 2, in prima Tv assoluta su Premium Crime

BLINDSPOT 2, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI - Nella prima serata di oggi, mercoledì 19 ottobre 2016, Premium Crime trasmetterà un nuovo episodio della serie fenomeno Blindspot 2, in prima Tv assoluta. Sarà la quarta, dal titolo "L'FBI". A seguire, la quinta puntata in lingua originale ed in contemporanea USA, intitolata "Defends The Constitution". Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Shepherd (Michelle Hurd) continua ad avere numerosi dubbi su Jane (Jaimie Alexander), che sta tenendo in ostaggio da diversi giorni. Le chiede infatti di ripeterle nei minimi particolari come sia riuscita a liberarsi dalla prigionia, convinta che qualche dettaglio non quadri. Anche se Jane le ripete tutta la storia da capo, Sheperd decide di testare la sua fedeltà: la informa infatti che uno dei loro ex membri minaccia ora di diffondere alcune informazioni segrete e deve occuparsene. Roman (Luke Mitchell) insiste per accompagnarla ed alla loro vista, Jeffrey (Luke Mitchell) cerca inizialmente di scappare. Viene però riacciuffato con estrema facilità, soprattutto perché Jane si dimostra stranamente tranquilla e cordiale. I due lo portano poi lungo i boschi, dove Jane continua ad avere qualche esitazione, fino a che Roman non lo uccide. Le rivela in seguito che si tratta in realtà di un test di Shepherd, con cui ha voluto verificare quanto sia ancora se stessa, ed il suo gesto indica solo che ha fallito. Nel frattempo, Edgar (Rob Brown) è ancora tormentato da quello che gli ha rivelato Freddy (Daniel J. Watts) alcuni giorni prima, ma fa fatica a ricordare e quindi non capisce se può avergli mentito o meno. La tensione traspare subito verso l'esterno, ma anche se Zapata (Audrey Esparza) gli chiede più volte perché sia così strano, Edgar deccide di non rispondere. Una volta rientrata alla base, Jane confida tutto a Weller (Sullivan Stapleton), ma la squadra viene informata di alcune esplosioni avvenute in città da alcuni terrorista. In base ad uno dei tatuaggi di Jane, riescono a capire che gli attacchi non saranno gli unici e Patterson (Ashley Johnson) ha un'idea: sfruttare i tweet programmati dal gruppo per individuare il prossimo attacco. Prima di avviare la missione, Edgar chiede a Borden (Ukweli Roach) come si potrebbero recuperare i ricordi repressi. Mentre cercano di sventare il prossimo colpo, uno dei criminali viene ucciso, mentre Jane ha un nuovo blocco una volta impugnata l'arma da fuoco. Zapata (non intende intervenire, mettendola in forte difficoltà e costringendo Weller ad intervenire. Nel frattempo, Zapata decide di disdire il suo appuntamento con Borden, perché non credere di essere ancora pronta. Quando tuttavia confida tutto a Zapata, l'amica la spinge invece a fare marcia indietro. Nas (Archie Panjabi) invece riprende duramente Weller, per via dei suoi antichi rancori con Jane, che potrebbero compromettere le loro operazioni. Patterson interrompe poi i loro discorsi e rivela di ave rintracciato il terrorista sopravvissuto. Weller è intenzionato a non far intervenire Jane, per evitare che abbia una nuova esitazione. Una volta raggiunto il posto convenuto, l'agente decide di parlare con il criminale e scopre che sta piazzando delle bombe per vendicarsi della morte della sorella. Tuttavia, quando sta per farlo cedere, Nas decide di aprire il fuoco e lo uccide. Quella notte, Jane ritorna a SandStorm in seguito ad un sms di Roman. Shepherd la accoglie a braccia aperte, non sospettando che in realtà Jeffrey è stato ucciso dal figlio. 

BLINDSPOT 2, ANTICIPAZIONI PUNTATA 19 OTTOBRE 2016: EPISODIO 4 "L'FBI" - Tormentato dalla possibilità di aver cancellato ogni ricordo, Edgar ha un crollo mentale e picchia un hacker che sta per arrestare. Sulle tracce di un indizio dato da uno dei tatuaggi di Jane, la squadra va sotto copertura in una serata di gala al museo, dove un terrorista ha appena ucciso due persone. La donna rivela però di essere un ex agente della CIA, la cui identità è stata cancellata quando ha cercato di denunciare un caso di corruzione interno all'agenzia e che le sue vittime erano degli agenti implicati nel caso. L'ex agente crede inoltre che la figlia sia stata uccisa, ma la squadra riesce ad individuarla. Nel frattempo, Roman viene sollecitato da Shepherd a raccontare la propria storia a Jane, per avvicinarla ancora di più a SandStorm. Nas fornisce invece la prova a Weller che SandStorm lo sta sorvegliando da oltre vent'anni. 

BLINDSPOT 2, ANTICIPAZIONI PUNTATA 19 OTTOBRE 2016: EPISODIO 5 "DEFENDS THE CONSTITUTION" - La squadra indaga sul tentato omicidio del Senatore Donahue. Gli indizi puntano verso un cugino malato terminale, Patrick O'Malley, che sostiene che il Senatore è in realtà il capo segreto della mafia irlandese e che ha organizzato un falso attentato contro se stesso. Patrick collabora con la squadra per raccogliere delle prove, ma gli uomini di Donahue si presentano per ucciderlo, ferendo alla fine Allie. Patrick alla fine decide di sacrificarsi per farla uscire viva. Intanto, Edgar aggredisce il suo ex allenatore e perlustra la sua abitazione, trovando una videocassetta con il proprio nome. 



© Riproduzione Riservata.