BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

I BABYSITTER/ Da oggi al cinema il film di Giovanni Bognetti con Francesco Mandelli e Paolo Ruffini (19 ottobre 2016)

Pubblicazione:

Immagine presa dal web  Immagine presa dal web

I BABYSITTER, IL FILM DA OGGI AL CINEMA: IL CAST (19 ottobre 2016) - Da oggi, mercoledì 19 ottobre, sarà presente nelle principali sale cinematografica il film commedia I Babysitter. Una pellicola completamente realizzata in Italia grazie all’investimento da parte della casa cinematografica della Colorado Film mentre la distribuzione sia ai botteghini che nel settore dell’home video viene portata avanti dalla Medusa. La regia è di Giovanni Bognetti che ha anche scritto il soggetto e la sceneggiatura per circa 1 ora e 30 minuti di divertimento allo stato puro. La pellicola si è avvalsa del supporto di Federico Masiero che ha curato la fotografia mentre il montaggio è stato realizzato da Danilo Torchia. Da sottolineare come questa pellicola sia di fatto un remake in chiave italica della pellicola francese Babysitting e nel cast sono presenti volti noti del cinema e della televisione come Diego Abatantuono, Francesco Mandelli, Paolo Ruffini, Andrea Pisani, Simona Tabasso, Luca Peracino, Antonio Catania, Francesca Cavallin e Francesca Facchinetti. 

I BABYSITTER, IL FILM DA OGGI AL CINEMA: LA TRAMA (19 ottobre 2016) - Il film racconta le vicende di un uomo di trentanni di nome Andrea, che nonostante abbia un carattere molto chiuso e introverso coltiva il sogno di diventare procuratore sportivo. Andrea già lavora nell'ambito sportivo e in particolare ha un impiego nell’azienda di Gianni Porini, che si occupa appunto di promuovere talenti sportivi. Il capo di Andrea è noto per essere un uomo molto capace e determinato nel suo lavoro ma allo stesso tempo è conosciuto dai suoi dipendenti per essere senza alcuno scrupolo non badando mai ai problemi e alle necessità di chi lavora per lui. Gianni Porini è sposato con una bellissima donna di nome Marta ed insieme hanno un bambino di dieci anni, ma la sua vita gli impone dei ritmi molto serrati e dei lunghi impegni anche imprevisti dove di certo non è prevista la presenza dei bambini. Si ritrova quindi spesso suo malgrado a dover ricorrere a babysitter che stiano con il suo bambino permettendo quindi a lui e a sua moglie di prendere parte a numerose manifestazioni. E’ quello che accade una sera, quando Gianni invitato ad un’importante cerimonia di gala, deve trovare al più presto una babysitter. Purtroppo però la solita babysitter da loro buca, così Gianni messo alle strette deve ricorrere a chiedere aiuto proprio ad Andrea. Andrea non può far altro che accettare il delicato compito assegnatogli dal suo capo, ma non sa che Remo, il figlio di Porini è un bambino molto irrequieto e alquanto pestifero. Così il capo affida ad Andrea anche le chiavi di casa e l’intera abitazione fino al giorno successivo quando lui e la moglie avrebbero fatto ritorno. Quel giorno però è il compleanno di Andrea e a sua insaputa i suoi migliori amici, Mario e Aldo, gli organizzano una festa a sorpresa proprio a casa di Gianni Porini. Il party è sicuramente sopra le righe e verrà filmato ogni momento di quella sera dal piccolo Remo. L’indomani quando rientrano i genitori di Remo troveranno la casa completamente distrutta senza però avere notizie né del figlio ne tanto meno di Andrea.



© Riproduzione Riservata.