BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ILENIA LAZZARIN/ Da Un Posto al Sole a neo cupido: chi è il suo preferito? Il suo parere sui protagonisti(Il contadino cerca moglie, 19 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Ilenia Lazzarin conduce "Il contadino cerca moglie"  Ilenia Lazzarin conduce "Il contadino cerca moglie"

ILENIA LAZZARIN, DA UN POSTO AL SOLE A NEO CUPIDO: CHI È IL SUO PREFERITO? LA CONDUTTRICE PARLA DEI PROTAGONISTI DI QUEST’EDIZIONE (IL CONTADINO CERCA MOGLIE, 19 OTTOBRE 2016) - Questa sera i telespettatori che seguiranno al prima puntata della nuova edizione de “Il contadino cerca moglie” vedranno Ilenia Lazzarin alle prese col ruolo che fu di Simona Ventura. In un’intervista a Teleblog.it, la nuova conduttrice del programma ha parlato dei protagonisti di quest’edizione e ha risposto così alla domanda su quale fosse il suo preferito: “A me piacciono tutti e cinque, perché sono tutti diversi, ognuno con delle caratteristiche precise ed è bello vedere l’approccio diverso di ognuno di loro, anche quello che cercano, c’è la persona magari più profonda etc. Il gap generazionale è di vent’anni, perché abbiamo Riccardo che ha 27 anni, Christoph 26 anni, Sebastian 47, Marco 43 e, in mezzo, abbiamo Alessandra che ha 32, quindi, abbiamo tutti i tipi di fasce di età ed è bellissimo studiarli e vedere i vari approcci e, soprattutto, quello che vogliono e desiderano, in base, chiaramente, alla loro fase della vita e alle loro delusioni d’amore, che hanno avuto fino a quel momento e, quindi, le esperienze che hanno fatto”.

ILENIA LAZZARIN, DA UN POSTO AL SOLE A NEO CUPIDO: LE ASPETTATIVE DELLA CONDUTTRICE  (IL CONTADINO CERCA MOGLIE, 19 OTTOBRE 2016)- Passare da attrice a conduttrice è sicuramente un grande cambiamento per Ilenia Lazzarin, al timone della nuova stagione de “Il contadino cerca moglie”, che debutta stasera su Fox Life. In un’intervista a Telebloh, la star di Un posto al sole ha parlato così delle sue aspettative: “Vediamo le nove puntate e aspettiamo il risultato. Spero di essere all’altezza e che, la critica del pubblico, quella più spietata, sia buona e che ci siano dei buoni ascolti. Non oso pensare a un paragone, rispetto all’anno scorso, ripeto, perché era un altro programma. Simona Ventura è una conduttrice per antonomasia, l’icona della tv, lei fa tutto un altro tipo di programma. Rispetto al suo, vorrei provare a vedere com’è la conduzione di Ilenia Lazzarin, come sarà “Il Contadino cerca moglie”, seconda edizione di Ilenia Lazzarin. La cosa bella del programma è che, se devo essere sincera, si fa da solo perché i contadini e i pretendenti ci credono veramente. È un programma che ha fatto dei record pazzeschi in dieci anni nel mondo e sono nati 135 bambini e celebrati 72 matrimoni, quindi, i concorrenti ci credono davvero. Solo l’edizione italiana dell’anno scorso, su cinque concorrenti, si è formata una coppia e hanno fatto un bambino e sono in procinto di sposarsi, è un grande risultato. La conduzione è importante, ma il programma è bello, loro ci credono e formiamo coppie che speriamo siano durature”.

ILENIA LAZZARIN, DA UN POSTO AL SOLE A NEO CUPIDO: È LEI L’EREDE DI SIMONA VENTURA (IL CONTADINO CERCA MOGLIE, 19 OTTOBRE 2016) - La nuova edizione de “Il contadino cerca moglie”, in partenza questa sera, 19 ottobre 2016, alle 21.00 su Fox Life, vedrà Ilenia Lazzarin al posto di Simona Ventura. La star di Un posto al sole è la nuova conduttrice del dating show e in questo viaggio romantico e rocambolesco alla ricerca del vero amore sarà la confidente privilegiata per ciascun contadino: con lei i protagonisti potranno sfogarsi e chiarirsi le idee o chiedere un consiglio spassionato. La Lazzarin farà più volte tappa nelle diverse fattorie per verificare l’andamento delle convivenze. Quando arriverà il momento degli addii, sarà Ilenia a rivelare rivelerà la decisione dei contadini ai pretendenti. In un’intervista rilasciata a Teleblog.it, l’attrice ha parlato così di questa nuova esperienza: “Le location sono stupende. Abbiamo fatto la Lombardia nella fattoria di Riccardo. L’Umbria con Sebastian. Ferrara, quindi Emilia Romagna. Abbiamo fatto Lazio e Marche con la ragazza Alessandra. Quest’anno una cosa molto bella, rispetto all’edizione scorsa e che rende, secondo me, il programma più completo, è la novità che non ci sono solo contadini maschi con cinque pretendenti donne, ma c’è un contadino gay con cinque pretendenti maschi e una contadina donna con i maschi, ed è una curiosità sociologica, vedere e studiare questi approcci diversi”.

< br/>
© Riproduzione Riservata.