BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LE IENE SHOW / I servizi e gli ascolti: Ilary Blasi intrappolata nella scatola, colpa del Mago Matano. Video (puntata 18 ottobre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Le Iene Show  Le Iene Show

LE IENE SHOW, PUNTATA 18 OTTOBRE 2016: ILARY BLASI INTRAPPOLATA NELLA SCATOLA, COLPA DEL MAGO MATANO. VIDEO - Nella puntata de Le Iene Show andata in onda ieri su Italia 1 abbiamo visto in azione il mago Matano, che ha chiuso Ilary Blasi nella scatola magica che permette di “scomporre” le parti del corpo. Dopo aver messo in scena il trucco, Frank Matano e Giampaolo Morelli hanno però “abbandonato” la conduttrice e al loro ritorno in studio l’hanno trovata piuttosto nervosetta. Senza mezzi termini, la moglie di Francesco Totti ha chiesto di essere tirata fuori, arrivando anche a minacciare i suoi colleghi. Frank, senza il suo cappello magico, si è però difeso dicendo di non essere il Mago Matano e Morelli si è dimostrato ancora più fastidioso inginocchiandosi per baciare il piede nudo di Ilary che spuntava dalla scatola inferiore. I due l’hanno poi portata via tra le rimostranze della Blasi: clicca qui per vedere il video.

LE IENE SHOW, PUNTATA 18 OTTOBRE 2016: GLI ASCOLTI IN CALO - Sono scesi, rispetto alla puntata della scorsa domenica, gli ascolti de Le Iene Show, il programma trasmesso su Italia 1. Anche ieri sera - martedì 18 ottobre 2016 - i servizi sono stati numerosi e la curiosità e l’interesse del pubblico non sono rimasti sopiti, ma probabilmente la spietata concorrenza di Rai 1 non ha lasciato scampo a nessuno, riuscendo a battere - in termini di audience - anche la partita di Champions League della Juventus. In particolare, Le Iene hanno toccato il 6.7% di share con 1 milione e 375mila spettatori in totale, quando nel weekend avevano raggiunto il 10% con 1 milione e oltre 700mila amanti del piccolo schermo. La serie tv I Medici, con Dustin Hoffman e Richard Madden, proposta su Rai 1 ha invece portato a casa la vittoria con il 29.9% di share e oltre 7 milioni e mezzo di telespettatori pronti a seguire con attenzione le vicende della Firenze a cavallo tra il 1300 e il 1400. Gli ascolti torneranno a salire domenica sera? E come se la caveranno ancora Le Iene al martedì?

LE IENE SHOW, PUNTATA 18 OTTOBRE 2016: I COMMENTI PER IL SERVIZIO DI NADIA TOFFA - Anche il servizio di Nadia Toffa, andato in scena nella serata del 18 ottobre 2016 a Le Iene Show e relativo alla privatizzazione dell'acqua, ha colpito nel segno e ha fatto in modo che il popolo dei social network si scatenasse in commenti. "#acquapubblica rispettateci... Grazie #iene" ha scritto infatti un utente di Twitter dopo aver ascoltato quello che l'inviata aveva da riportare, e altri hanno aggiunto "#acquapubblica ma na' cosa buona la sapranno fare #iene", "L'acqua è un diritto dell'uomo, non un semplice bisogno! Non è il Parlamento ad essere sovrano! Grazie @NadiaToffa #acquapubblica #iene" e ancora "#iene #acquapubblica è un nostro diritto e lo stato deve rispettarlo". La stessa Nadia Toffa, per sottolineare ancora il concetto, ha twittato durante la messa in onda della puntata de Le Iene: "Il Parlamento calpesta il nostro SÌ per l'#acquapubblica. Facciamo rispettare la sovranità popolare con chi vuole privatizzare l'acqua. #leiene". Clicca qui per vedere il tweet di Nadia Toffa direttamente dalla sua pagina social ufficiale. 

LE IENE SHOW, I SERVIZI: NON CONVICONO I SERVIZI SU RENGA E PUPO (PUNTATA 18 OTTOBRE 2016) - Torna alla conduzione de Le Iene Show la moglie del capitano della Roma Francesco Totti, Ilary Blasi. Al suo fianco anche in questa puntata il comico Frank Matano e l’attore Giampaolo Morelli. Il trio si è esibito durante la puntata in una serie di sketch sulla carta divertenti, ma in realtà visti e rivisti. Fra i servizi quelli usati come intermezzo e senza alcune finalità culturale o di denuncia sono stati quello di Stefano Corti e Alessandro Onnis sulla pessima figura che Pupo ha fatto ad un suo concerto diversi anni fa e il servizio su Francesco Renga che ha realizzato Andrea Agresti. Le continue intrusioni di Pif sul palco dei conduttori per promuovere il suo film che uscirà a breve sono delle trovate non molto di classe per il programma. Il pubblico a casa ed online ha invece molto apprezzato i servizi, come quello della Toffa o di Pecoraro, in cui veniva richiesto l’aiuto e l’intervento del popolo italiano per sostenere una causa.

LE IENE SHOW, I SERVIZI: TOCCANTI I SERVIZI SULL’IRPINIA E SUL CASO DI PEDOFILIA (PUNTATA 18 OTTOBRE 2016) - In questa puntata del Le Iene Show si è parlato di argomenti come sempre scottanti e oggetto quasi mai della cronaca nazionale. Dal servizio di Giulio Golia sulla mafia che si impossessa anche delle scuole, alla presunta frode del M5S sulle firme per le elezioni comunali, dal caso di Fabrizio Corona che torna in carcere alle nuove droghe chimiche che circolano per le strade di Atene. Il servizio di Gaetano Pecoraro però è stato uno fra i più toccanti e commoventi. Recatosi nei territori dell’Irpinia, dove 35 anni fa avvenne il terremoto, la iena ha fatto visita al villaggio di prefabbricati di Bucaletto. Qui, fra le tante famiglie che fra mille problemi e disagi continuano a vivere in condizioni disumane, Pecoraro ha incontrato due coniugi. Lei malata di due ictus, lui che ha perso il lavoro per curare lei e procura il cibo per la famiglia nella spazzatura o chiedendo aiuto alle mense dei poveri. Una cosa però ha fatto emozionare il pubblico: il loro amore e la forza con cui i due vogliono andare avanti, sempre insieme fino alla fine dei loro giorni. Altrettanto toccante è stato il servizio su Teo e il prete Don Carlo, accusato dal giovane di averlo molestato quando era poco più che un bambino. Il racconto di Teo ha toccato il cuore non solo della sua comunità ma di tutta l’Italia e anche della Chiesa, che ha accusato e condannato il prete all’impossibilità di continuare ad esercitare le sue funzioni.

(Valentina Scillieri)



© Riproduzione Riservata.