BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Grey's Anatomy 13 / Anticipazioni puntata 5 dicembre: Maggie e Nathan ancora in imbarazzo, e Amalia?

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Grey's Anatomy  Grey's Anatomy

ANTICIPAZIONI GREY’S ANATOMY 13 PUNTATA 5 DICEMBRE 2016 - Nel quarto episodio di Grey's Anatomy 13, intitolato "Falling Slowly", torneremo ad occuparci di Alex e di tutto ciò che sta vivendo in questo momento. L'entrata nello staff della Dukette, su volere della Bailey, lo ha compromesso sotto tanti punti di vista ed anche se il Capo è sempre stata severo con tutti, Timir lo è ancora di più. L'infermiera non gli stacca infatti gli occhi di dosso e cercherà anche di compromettere la sua prossima udienza. Alex infatti le chiede il permesso di allontanarsi per incontrarsi con l'avvocato, in modo da creare una strategia per la sessione successiva, ma Timir farà in modo che non possa allontanarsi dall'ospedale. La giornata del medico inizia tuttavia a girare per il verso giusto quando prende in carico un paziente ed a cui diagnostica la sindrome di Ehlers Danlos, una malattia molto rara. Dopo averle salvato la vita, Alex inizierà a riacquistare un po' della fiducia perduta negli ultimi giorni. Nel frattempo, il rapporto fra April e Jackson diventa sempre più spinoso, soprattutto perché la convivenza li porta a scontrarsi di continuo. Fiocchi rosa o blu in arrivo: Amelia ed Owen decideranno che per dare una svolta decisiva alla loro vita dovranno iniziarne una nuova: avranno dei figli. 

GREY'S ANATOMY 13, ANTICIPAZIONI PUNTATA 28 NOVEMBRE 2016: SNEAK PEEK, MEREDITH E RIGGS PARLANO DI MAGGIE - Nuovo confronto tra Meredith e Nathan Riggs nel terzo episodio di Grey’s Anatomy 13 che prenderà il via stasera, lunedì 28 novembre 2016, sul piccolo schermo di Fox Life. Maggie confesserà a Amelia di aver chiesto a Riggs di uscire: ma il pubblico della serie creata da Shonda Rhimes sa benissimo chi c’è, in realtà, nelle mire dell’affascinante chirurgo. L’altra sorella, Meredith. I due si incontreranno davanti all’ascensore mentre stanno per portare i loro pazienti all’interno del blocco operatorio e lui chiederà alla Grey se Maggie sta bene, consigliandole anche di parlare con lei e dirle la verità. Meredith, rispondendo a tono, lo definirà ‘una cosa buona’, dettaglio che non gli sfuggirà affatto. Clicca qui per vedere il video di Sneak Peek della terza puntata di Grey’s Anatomy 13.

GREY'S ANATOMY 13, ANTICIPAZIONI PUNTATA 28 NOVEMBRE 2016: SNEAK PEEK, ALEX E ARIZONA - Ci sarà, infine, un confronto tra Alex e Arizona nella puntata di Grey’s Anatomy 13 in programma oggi, lunedì 28 novembre 2016, sul piccolo schermo di Fox Life. L’episodio si intitola “Non faccio miracoli”, e in una delle scene anticipate al pubblico dagli Sneak Peek si vede che Arizona raggiungerà Karev in un magazzino per fargli presente che ha ignorato tutte le sue chiamate i suoi messaggi. Alex, da parte sua, replica che è naturale che non l’abbia affatto considerata, dal momento che lei è nientemeno che furiosa. Karev ha preso a pungi DeLuca, cacciandosi in un bel guaio, e ora dovrà affrontarne le conseguenze, anche sotto il punto di vista personale. Arizona gli fa presente che il suo lavoro è prendersi cura dei bambini: vuole davvero gettare la sua vita e la sua carriera al vento in questo modo? Clicca qui per vedere la scena con il confronto tra i due protagonisti di Grey’s Anatomy 13. 

GREY'S ANATOMY 13, ANTICIPAZIONI PUNTATE 28 NOVEMBRE 2016: VIDEO PROMO 13x03 - Terzo episodio per la tredicesima stagione di Grey’s Anatomy in onda stasera sul piccolo schermo di Fox Life: al centro ci sarà il ritorno di Arizona che, appena dopo aver messo piede in ospedale, si accorgerà che c’è qualcosa che non va nel volto di DeLuca. Lo specializzando, però, non vorrà confessarle la verità inventando, come scusa, un banalissimo incidente domestico. Ma Arizona non si farà affatto fregare e arriverà alla verità, cercando un confronto con Alex e scagliandocisi contro per chiedergli che cosa diavolo ci sia in lui che non va. Nel frattempo, Maggie confesserà a Amelia di aver chiesto a Riggs di uscire insieme e sembra proprio che continuerà il triangolo che vede il medico al centro tra le due sorelle figlie di Richard Webber. Come andrà a finire? Clicca qui per vedere il video promo della terza puntata di Grey’s Anatomy in onda oggi su Fox Life.

GREY'S ANATOMY 13, ANTICIPAZIONI PUNTATE DEL 28 NOVEMBRE 2016, EPISODIO 3 "NON FACCIO MIRACOLI": TROPPA VOGLIA DI TORNARE AL LAVORO, APRIL LASCIA LA BIMBA A JACKSON. VIDEO SCENA- Nella scorsa puntata di Grey’s Anatomy 13 abbiamo visto April disperata al pensiero di venire separata dalla sua Harriet ma nell’episodio in onda oggi, lunedì 28 novembre 2016, su Fox Life assisteremo a una scena decisamente diversa. La Kepner è finalmente a casa con la sua bimba ma la voglia di tornare al lavoro è davvero troppa e la riporta al Grey Sloan Memorial. Lì incontra Jackson, visibilmente sorpreso di trovarla in ospedale con la piccola. April prova a giustificarsi dicendo che ora che le sue ferite sono guarite le è stato detto di muoversi e camminare ma il dottor Avery le ricorda che quello può farlo tranquillamente nel quartiere dove abitano, perfetto per una bella passeggiata. Inutili anche le scuse della Kepener sul fatto che volesse fargli vedere la bambina, visto che lui l’aveva lasciata solo un’oretta prima. Quando April manifesta il desiderio di portare la piccola a spasso per il pronto soccorso, a Jackson tocca ricordarle che non è il posto migliore per un neonato e la Kepner prende la palla al balzo mettendogli la bimba in braccio con un “hai ragione” e allontanandosi di fretta aggiungendo “riportamela quando ha fame”. Clicca qui per vedere il video della scena tratta da Grey’s Anatomy 13x03.

GREY'S ANATOMY 13, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI - Nella prima serata di oggi, lunedì 28 novembre 2016, Fox Life trasmetterà un nuovo episodio di Grey's Anatomy 13, in prima Tv assoluta. La puntata sarà la terza, dal titolo "Non faccio miracoli". Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Alex (Justin Chambers) si prepara per l'udienza, mentre ripercorre con la mente tutto ciò che è successo. Meredith (Ellen Pompeo) cerca di aiutarlo, ma rifiuta di non occuparsi anche dal lavoro. Intanto, Bailey (Chandra Wilson) è alla ricerca di una talpa per scoprire i segreti all'interno dello staff, soprattutto per quanto riguarda DeLuca (Giacomo Gianniotti) e Alex, ma Ben (Jason George) si rifiuta di essere la sua spia. Più tardi, Maggie (Kelly McCreary) confida alla sorella di sognare in continuazione un incontro passionale con Nathan (Martin Henderson) e crede che sia arrivato il momento di proporgli di uscire. Intanto, Owen (Kevin McKidd) scopre che Amelia (Caterina Scorsone) ha invitato Nathan a casa loro per cena e subito dopo Stephanie (Jerrika Hinton) chiede alla propria strutturata di prendere Jo (Camilla Luddington) con sé, per distrarla. Alex prende in carico un giovane paziente, Zach (Gunnar Goldberg), che ha già curato in precedenza ed a cui ha effettuato un trapianto di rene. Informa poi April (Sarah Drew) che può finalmente portare a casa la figlia, ma scappa al volo per via dell'udienza. April rivela poi a Jackson (Jesse Williams) che non potrà andare a casa con Harriet, dato che l'incisione si è riaperta e dovrà fare una terapia apposita. L'accusa assegna ad Alex il reato di percosse aggravate di secondo grado ed anche se il chirurgo si dichiara innocente, inizia a temere che finirà in prigione. A questo si aggiunge la strigliata che la Bailey fa ad Alex ed il sospetto che possa essere condannato. Nel frattempo, April sfoga la propria frustrazione nel dover rimanere in ospedale senza la figlia. Teme che la bambina possa non affezionarsi a lei e che il loro legame venga compromesso per sempre. DeLuca invece affronta il suo primo giorno di lavoro e Meredith cerca di convincerlo che Alex è pentito, ma lo specializzando rifiuta di vederlo ancora. Prende inoltre i suoi consigli come delle minacce nei suoi confronti. Quella sera alla festicciola di Owen e Amelia, Meredith rivela a Nathan quali sono le intenzioni di Maggie e gli consiglia di rifiutare il suo invito ad uscire. Le condizioni di Zach invece peggiorano, ma Alex decide comunque di raggiungere gli amici. Dopo un breve confronto con Jo, ritorna in ospedale per operare, ma la Bailey lo estromette dal caso perché si è lasciato sfuggire un'infezione. La situazione peggiora ancora di più quando i chirurghi sono costretti ad intervenire sul rene del bambino. Non appena Zach viene rimesso in sesto, la Bailey manifesta la propria delusione ad Alex e gli annuncia che verrà trasferito al Dukette. Quella sera, Maggie riceve invece un rifiuto da Nathan ed anche l'evento la colpisce in negativo, decide di riprovarci ancora.

GREY'S ANATOMY 13, ANTICIPAZIONI PUNTATE DEL 28 NOVEMBRE 2016, EPISODIO 3 "NON FACCIO MIRACOLI" - Un intero corteo funebre arriva al pronto soccorso, a causa di un incidente avvenuto lungo la strada. Il corpo del defunto viene trasportato al Memorial, ma Webber incarica Stephanie di trovarglli un'altra sistemazione. Nel frattempo, Arizona ritorna in città ed ha subito un incontro con DeLuca, che tuttavia non intende dirle che cosa gli è successo. Lo specializzando accampa una scusa e le riferisce di aver avuto un incidente domestico. Tempo dopo, Arizona avrà un confronto diretto con Alex, ma non verrà ascoltata. April invece fa ritorno a casa, ma non riesce ad abbandonare del tutto l'ospedale. Arizona inizia a nutrire dei dubbi riguardo alla punizione infert ad Alex, soprattutto considerando che anche Owen ha picchiato Nathan e non gli è successo nulla. Nel frattempo, la Bailey scopre che il figlio Tuck ha picchiato un compagno di scuola ed in accordo con il marito decide di sfruttare ciò che è accaduto fra Alex e DeLuca per impartirgli una lezione.



© Riproduzione Riservata.