BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

La voce del silenzio/ Diretta streaming e trailer del film con Kathleen Turner in onda su Rai Movie

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il film è in onda su Rai Movie in prima serata  Il film è in onda su Rai Movie in prima serata

LA VOCE DEL SILENZIO, FILM IN ONDA OGGI 29 NOVEMBRE 2016, SU RAI MOVIE: DIRETTA STREAMING E TRAILER - Il palinsesto di Rai Movie per la prima serata di oggi, martedì 29 novembre prevede la messa in onda del film di genere drammatico La voce del silenzio (House of Cards) diretto da Michael Lessac e con la partecipazione di Kathleen Turner, Tommy Lee Jones e Asha Menina. Nel trailer del film visionabile qui vediamo la storia di una dolce ragazzina di nome Sally che dopo aver subito il forte trauma della morte del papà in tenere età si chiude in un forte ed assordante silenzio. Inoltre, la bambina emula quella che faceva il padre arrampicandosi in qualsiasi luogo mettendo in serio pericolo la propria di vita e di quanti corrono per aiutarla. Un blocco psicologico che soltanto l’amore e l’affetto può permettere di superare. Il film può essere seguito anche in diretta streaming sul sito di Rai.tv, cliccando qui.

LA VOCE DEL SILENZIO, IL FILM IN ONDA SU RAI MOVIE OGGI, 29 NOVEMBRE 2016: CURIOSITÀ - La voce del silenzio è il film che andrà in onda su Rai Movie oggi, martedì 29 novembre 2016, in prime time. Una pellicola drammatica diretta da Michael Lessac, che si è occupato anche di realizzare il soggetto con Robert Jay Litz. La colonna sonora del film è stata realizzata dal compositore californiano James Horner, scomparso nel 2015 a soli 61 anni a causa di un incidente aereo. Nel corso della sua carriera si è occupato delle musiche di moti film piuttosto popolari come, ad esempio, "Spiderwick - Le cronache", "The Good Shepherd - L'ombra del potere", "La casa di sabbia e nebbia" e "A Beautiful Mind". Nel 1998 è riuscito a vincere ben due Oscar: il primo era il premio dedicato alla miglior colonna sonora per il film "Titanic" di James Cameron, il secondo per la miglior canzone grazie a "My Heart Will Go On", cantata dall'artista canadese Celine Dion e legata sempre al film interpretato da Leonardo Di Caprio.

LA VOCE DEL SILENZIO, IL FILM IN ONDA SU RAI MOVIE OGGI, 29 NOVEMBRE 2016: IL CAST - La voce del silenzio è il film in onda su Rai Movie oggi, martedì 29 novembre 2016 alle ore 21.20. Una pellicola drammatica che è stata realizzata nel 1993 ed è stata presentata al Sundance Film Festival e alla cui regia c'è il regista Michael Lessac, classe 1940 che ha dato vita a diverse produzioni popolari come, ad esempio, "Bravo Dick" e "Anything But Love". Straordinario il cast che sarà possibile apprezzare, la protagonista del film è la bravissima Kathleen Turner, attrice molto popolare a cavallo tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta. Nel corso della sua carriera ha recitato per registi davvero straordinari come Lawrence Kasdan, Carl Reiner, Robert Zemeckis, John Huston, Danny DeVito e Sofia Coppola. Al suo fianco un altro grande attore che ha scritto intere pagine della storia del cinema degli ultimi decenni, si tratta di Tommy Lee Jones, indimenticabile protagonista di "Uccidete la colomba bianca", "JFK - Un caso ancora aperto", "Trappola in alto mare" e "Assassini nati - Natural Born Killers". Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

LA VOCE DEL SILENZIO, IL FILM IN ONDA SU RAI MOVIE OGGI, 29 NOVEMBRE 2016: LA TRAMA - Sally Matthews (Asha Menina) è una deliziosa bimba che vive un'infanzia davvero straordinaria, a causa del lavoro dei suoi genitori ha occasione di viaggiare per tutto il mondo, incontrando culture straniere affascinanti e piene di saggezza. Nonostante suo padre sia morto recentemente, la piccola riesce a godere dell'appoggio di sua madre Ruth (Kathleen Turner) e di suo fratello Michael (Shiloh Strong) per cercare di sopportare il suo dolore. Il suo vero pilastro, però, è la spiritualità che respira nel Paese sudamericano dove ha passato gli ultimi tempi, grazie ad essa impara ad accogliere il dolore e ad accettarlo nella consapevolezza che esiste un ordine superiore delle cose. Quando sua madre decide di tornare negli Stati Uniti e di ricominciare una nuova vita in seno alla società occidentale, la piccola Sally resta sconvolta, mentre suo fratello Michael ha precisi ricordi della sua infanzia nella casa di famiglia, la bambina subisce un vero e proprio shock culturale. La casa in cui è nata le è completamente estranea, i modi e le usanze dei suoi parenti le sembrano assurdi e terrorizzanti. Per rispondere a questo suo forte disagio, la bambina sceglie di restare in silenzio e si rinchiude in se stessa senza proferire un solo vocabolo. La bimba osserva tutto con attenzione ma non comunica né pensieri né sentimenti ai suoi familiari. L'unica cosa che la bimba desidera è stare seduta sul davanzale della finestra per osservare il cielo stellato in muta contemplazione. Il primo ad accorgersi che qualcosa non va è Michael, mentre i due ragazzini sono soli a casa, la bambina inizia a dare chiari segni di squilibrio quando involontariamente il fratello scompagina il suo ordine interiore. Il bambino sposta delle bambole molto importanti per Sally e la piccola grida inconsolabile fino a quando Michael non si decide a rimetterle al loro posto. Il bambino ha paura di essere rimproverato da sua madre dato che la sorellina era affidata alle sue cure, decide quindi di non dire nulla a Ruth. Il giorno dopo la bimba viene quindi condotta a scuola dove, finalmente, le maestre rilevano l'esistenza di un profondo disagio. L'unica che non vuole accettare la realtà è sua madre, anche quando la scuola le consiglia di far visitare la piccola ad un neuropsichiatra infantile, la donna resta convinta che la sua bambina sia in perfetta salute.



© Riproduzione Riservata.