BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Mika / Lo showman da appuntamento a tra poco per il programma, Foto (Stasera casa Mika, 29 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Stasera Casa Mika  Stasera Casa Mika

MIKA, IL CANTANTE CONDUCE LO SHOW DI RAI 2 (STASERA CASA MIKA, 29 NOVEMBRE 2016): LO SHOWMAN DA APPUNTAMENTO A TRA POCO PER IL PROGRAMMA, FOTO - Il cantante libanese è il vero punto di forza di Stasera Casa Mika nuovo programma della Rai. Sulla sua pagina di Instagram Mika ha pubblicato una foto che lo ritrae proprio sul palcoscenico del suo programma. Nel commento scrive: "ci vediamo fra poco a casa mia... Casa Mika tra quindici minuti", clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. Vedremo come si comporterà proprio Mika durante la puntata di stasera, di sicuro però sarà molto felice di introdurre ospiti molto importanti come quelli che si sono visti fino a questo momento.

MIKA, IL CANTANTE CONDUCE LO SHOW DI RAI 2 (STASERA CASA MIKA, 29 NOVEMBRE 2016): STASERA ''PORTA'' IN TRASMISSIONE L'ULTIMA CENA DI LEONARDO DA VINCI. FOTO - Tutto è pronto per rivedere Mika al timone del suo show di Raiue ed aprire le porte del suo "appartamento" ai vip ospiti. Stasera Casa Mika ha intenzione di intrattenere anche in questa sua nuova puntata senza dimenticare argomenti più impegnati e impegnativi. Uno straniero che celebra l'Italia e l'italianità e questo ha permesso a Mika di portare a casa ottimi ascolti (soprattutto all'esordio). Anche questa sera le novità non mancheranno così come gli ospiti presenti alla corte di Mika. Tra questi ci sarà anche Giorgia, la star della musica italiana. Proprio con lei in queste ore sta ancora provando il numero da mettere in scena con tanto di foto da mettere sui social e, in particolare su Instagram. Ecco lo scatto postato poco fa sulla pagina ufficiale del cantante libanese che scrive: "Prove, prove, prove!".  

MIKA, IL CANTANTE CONDUCE LO SHOW DI RAI 2 (STASERA CASA MIKA, 29 NOVEMBRE 2016): STASERA ''PORTA'' IN TRASMISSIONE L'ULTIMA CENA DI LEONARDO DA VINCI. FOTO - Il programma Stasera Casa Mika sta avendo un grande successo con il padrone di casa, il cantante libanese Mika, autore di situazioni sia molto simpatiche che culturali. Per quest'ultimo aspetto stasera durante la puntata si parlerà del capolavoro di Leonardo da Vinci, L'ultima cena. Ancora non sappiamo come sarà introdotto questo argomento sul quadro che ritrae l'ultimo momento conviviale di Gesù Cristo prima della crocifissione, ma ce lo anticipa lo stesso Mika sul suo profilo personale di Instagram. Qui lo vediamo proprio davanti all'opera che lo sovrasta nella sua gigantesca proporzione. Nel commento leggiamo un semplice: "WOW! Vedere questo e filmarlo per il mio showè stato bellissimo!!! L'ultima cena a Casa Mika", clicca qui per la foto e per i commenti dei follower.

MIKA, IL CANTANTE CONDUCE LO SHOW DI RAI 2 (STASERA CASA MIKA, 29 NOVEMBRE 2016): COSA E' SUCCESSO NELLA PUNTATA PRECEDENTE - Il "giraffone", come viene chiamato affettuosamente da Virginia Raffaele il protagonista di "Stasera Casa Mika", ha bruciato le tappe della sua fulminante ascesa televisiva in Italia ed ha ottenuto uno show tutto suo prodotto da Ballandi in quattro puntate su Rai 2. Marco Morgan Castoldi, ospite della seconda puntata, glielo fa notare, mentre si rotolano su un prato sintetico cantando "Across the universe": "Come stai? Vedo che hai fatto carriera". La sincerità di Mika è palpabile in ogni parola e azione sul palco, tanto da farlo diventare un esempio vivente sia come show-man sia come persona che non ha paura ad essere vero davanti alle telecamere. Gli autori di cui si circonda non intaccano il suo spessore umano e anche gli ospiti che partecipano alla trasmissione godono di questo riflesso. Luca Zingaretti regala un'interpretazione genuina recitando a sorpresa il testo di una canzone di Mika, e mostra ancora una volta la sua pasta solida di attore eclettico. Lo stesso Mika se ne sorprende ed è visibilmente commosso e contento del dono di Luca. Sarah Felberbaum, sebbene poco integrata, è sempre elegante nel riempire i momenti morti con la sua bellezza e una battuta. Virginia Raffaele porta scompiglio nei panni di Paula Gilberto do Mar, ed è una garanzia di intrattenimento quando coinvolge il "giraffone" nei suoi stacchetti. C'è tempo anche per i momenti impegnati, come la partecipazione della Banda Rulli Frulli, ragazzi che cercano di superare la tragedia del terremoto suonando insieme con materiali recuperati. Anche il loro è un esempio vivido di come si possa fare servizio pubblico e dare spazio ai meritevoli. Tuttavia, a rimbalzare sul web è la partecipazione annunciata di Monica Bellucci sulle note di "Je t'aime... moi non plus", in versione casalinga disperata. L'escamotage del lettone in chiusura di puntata, per addormentarsi nel ricordo di Dario Fo, incarna appieno lo spirito che pervade lo show. Il genio dell'artista di Sangiano, rappresenta per il cantautore libanese l'idea assoluta di libertà e gioia.  

MIKA, IL CANTANTE CONDUCE LO SHOW DI RAI 2 (STASERA CASA MIKA, 29 NOVEMBRE 2016): CALANO GLI ASCOLTI MA IL PROGRAMMA REGGE - Dopo un inizio coi fuochi di artificio, il secondo appuntamento di Stasera Casa Mika non ha brillato come l'esordio, ma si è mantenuto complessivamente su una buona soglia di ascolti con picchi di audience in alcuni momenti topici, come l'entrata in scena da gran diva di Monica Bellucci. La sua performance con l'attrice è addirittura finita in prima posizione nella classica de "I Nuovi Mostri" a Striscia la Notizia, rubrica che raccoglie il meglio del trash italiano della settimana. Ma al di là di certe cadute di stile e ritmo, dovute a meccanismi di scrittura troppo legati a una gabbia autoriale marcata, l'idea di riportare in auge il varietà tradizionale un po' retrò con un'impronta moderna a livello di ospiti e contenuti, riesce a confermare le sue aspettative di spettacolo di qualità e a non logorare nel tempo la formula. Dare un tema di fondo alla puntata, in questo caso "Peace & Love", stona un po' con l'immagine genuina e un po' bonacciona che contraddistingue Michael Holbrook Penniman Jr.; si è accartocciata l'idea di base, come uno sfruttamento intero della seconda parete (la porta di ingresso o il campanello da suonare), che caratterizzava la prima puntata e qui è venuta in parte a mancare. L'impressione generale è che si sia perso qualcosa per strada. Si capisce ancora il contesto, l'appartamento e la "festa con qualche amico", ma non se ne continua a calcare la rilevanza e questo è sbagliato, perchè compromette l'intenzione scenografica e banalizza quell'assemblaggio di divani, porte, frigo e piani cucina a semplici oggetti di scena. Rotolarsi su un prato sintetico cantando una canzone degli anni '60, non basta per evocare quegli anni e quel clima storico. Si poteva fare di più e osare alcune trovate originali con maggiore mordente, perchè la retorica salvifica del cantante di successo che regala un attimo di felicità ai meno fortunati, può scadere nella facile melassa. Mika è bravo a tenere tutto in bilico e a farlo apparire meno costruito di quanto lo sia in realtà. Non bisogna dimenticare che siamo di fronte a uno show televisivo. Una bella produzione, siamo d'accordo, ma sempre di tv si tratta.



© Riproduzione Riservata.