BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Sabrina Impacciatore/ Quando la rivedremo sul grande schermo? (Stasera casa Mika, puntata 29 novembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Stasera Casa Mika  Stasera Casa Mika

SABRINA IMPACCIATORE, L’ATTRICE OSPITE NELLO SHOW DI RAI 2 (STASERA CASA MIKA, PUNTATA 29 NOVEMBRE 2016): QUANDO LA RIVEDREMO SUL GRANDE SCHERMO? - Sabrina Impacciatore è tra i protagonisti di Stasera Casa Mika e sicuramente anticiperà alcune situazioni legate al suo prossimo film. L'ultima volta che l'abbiamo vista al cinema ha interpretato il ruolo di Mara nell'ultimo film di Paolo Genovese ''Sei mai stata sulla luna?". In televisione invece non lavediamo addirittura dal 2011 quando recitò nella serie di Antonello Grimaldi ''L'amore non basta (quasi mai...)". Staremo a vedere quello che accadrà stasera quando si confronterà con il cantante libico Mika e se svelerà quali sono i suoi piani e i ruoli che interpreterà. Sicuramente è un'attrice molto brava e che ha nel suo splendido viso un'arma espressiva non indifferente.

SABRINA IMPACCIATORE, L’ATTRICE OSPITE NELLO SHOW DI RAI 2 (STASERA CASA MIKA, PUNTATA 29 NOVEMBRE 2016) Sabrina Impacciatore per la seconda puntata di fila è tra gli ospiti del programma Stasera Casa Mika in onda questo martedì 29 novembre su Rai 2 con la conduzione di Mika e di Sarah Felberbaum. Tra l’altro la Impacciatore in questo periodo è molto impegnata a teatro portando in scena lo spettacolo Venere in pelliccia tratto dal film di Roman Polanski in cui recita al fianco di Walter Malosti. Uno spettacolo con la Impacciatore sta girando tutta Italia riscuotendo un certo successo di pubblico e di critica. 

SABRINA IMPACCIATORE, L’ATTRICE OSPITE NELLO SHOW DI RAI 2 (STASERA CASA MIKA, PUNTATA 29 NOVEMBRE 2016): LA CARRIERA - Sabrina Impacciatore è nata nella città di Roma nel 1968 ma da genitori nati in una piccola cittadina abruzzese. Sin da piccola ha dimostrato di avere un innato talento ed una passione verso il mondo della recitazione e dello spettacolo in generale. Infatti, dopo aver terminato le scuole superiore ha deciso di intraprendere un percorso formativo in tale ambito frequentando importanti scuole di recitazioni sia a Roma che nella lontana New York. Un periodo formativo che è stato molto importante per la Impacciatore che infatti si metterà immediatamente in luce venendo notata da Gianni Boncompagni che da ottimo talent scout qual è ne intuì le potenzialità e la inserì nel cast di Domenica In, programma in onda su Rai 1. Nel contempo Sabrina Impacciatore decise di completare il percorso studentesco conseguendo il corso parauniversitario sulle telecomunicazioni. Nell’anno 1993 ci fu per lei un secondo importante lavoro nell’ambito dello spettacolo televisivo ed in particolare nella trasmissione Rock n roll che era una sorta di spin off di Non è la Rai. In questo programma le venne affidato l’angolo della posta ottenendo un certo riscontro da parte del pubblico. Dopo 3 anni di assenza dal mondo televisivo vi ha fatto ritorno nel 1997 sempre in uno spettacolo firmato Gianni Boncompagni, Macao, in onda su Rai 2 e condotto da Alba Parietti.

Nello stesso periodo recita in una divertente sitcom di casa Rai, Disokkupati diretta dalla regista Franza de Rosa. Agli inizi del nuovo millennio per Sabrina Impacciatore c’è l’esperienza su La7 nell’ambito del programma La valigia dei sogni. Un periodo di grandi cambiamenti per la giovane artista romana che infatti esordisce nei panni di protagonista anche sul grande schermo nel film ..e se domani, diretto da Giovanni La Parola e nel quale c’erano diversi artisti emergenti come Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglou. In precedenza aveva preso parte ad importanti film ma con parti di contorno come nel caso di L’ultimo bacio di Gabriele Muccino, Concorrenza sleale di Ettore Scola e Gente di mare sempre diretto da Scola. Durante questo periodo continua a lavorare nel mondo della televisione prendendo parte ad alcuni programmi comici come nel caso di Ciro presenta Visitors, Convescion, Mai dire Grande Fratello nel 2006 e quindi ha condotto nel 2010 il Concerto del Primo Maggio. Tra i film in cui ha riscosso i maggiori consensi per le sue interpretazioni ricordiamo N (Io e Napoleone) di Paolo Virzì, Baciami ancora di Muccino, Una donna per la vita di Maurizio Casagrande e Pane e Burlesque di Manuela Tempesta. In tv ha recitato in alcune fiction tra cui Doppio agguato di Renato De Maria, Due mamme di troppo e L’amore non basta (quasi mai..) di Antonello Grimaldi.



© Riproduzione Riservata.