BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BRUNO/ Il personaggio interpretato da Peppino Mazzotta, scoprirà la vera identità di Marco? (Solo, quarta puntata 30 novembre 2016)

Pubblicazione:

Solo su Canale 5  Solo su Canale 5

BRUNO, COSA HA FATTO IL PERSONAGGIO INTERPRETATO DA PEPPINO MAZZOTTA? (SOLO, QUARTA PUNTATA 30 NOVEMBRE 2016) - Torna l’appuntamento con la fiction di Canale 5, Solo. Prima di scoprire cosa accadrà in questa puntata, vediamo cosa è successo a Bruno Corona nella puntata precedente. Bruno accetta di buon grado il matrimonio della sorella, il giovane boss nutre cieca fiducia in Marco. Il boss è felice per l'unione e ha grandi progetti per il futuro, potendo contare sull'appoggio del cognato ma Agata fa l'ennesimo colpo di testa e lascia la casa. Bruno dice a Marco di andarla a cercare, la guerra con i Gargano è in pieno svolgimento ed è troppo pericoloso per la ragazza. Al porto un importante carico merci dei Corona subisce un attacco, la famiglia ignora che Vincenzo è entrato in combutta con i Gargano per spodestarli. Preoccupato per il nascondiglio delle armi, che si trovano in una vecchia masseria in campagna, Bruno ordina allo zio Vincenzo di spostare il prezioso carico. Il giovane boss ignora che al vecchio casale è previsto un agguato dei Gargano.

BRUNO, COSA HA FATTO IL PERSONAGGIO INTERPRETATO DA PEPPINO MAZZOTTA? (SOLO, QUARTA PUNTATA 30 NOVEMBRE 2016) -  Bruno sfugge all'agguato alla masseria ma la sua pazienza è finita, ormai è guerra aperta con i Gargano. Il giovane boss vuole vendetta ma il padre lo fa ragionare, per il momento i Corona cederanno parte dei loro interessi sul porto alla famiglia rivale. Bruno è costretto ad accettare gli ordini di suo padre e garantisce il suo appoggio nella riconciliazione con i Gargano, che saranno invitati al matrimonio di Agata. Per distrarsi il giovane Corona organizza l'addio al celibato di Marco e si nomina suo testimone di nozze. Arriva il giorno del matrimonio, Bruno è felice ed emozionato e scambia la preoccupazione di Marco per ansia. Il boss ha in mente qualcosa ma non sembra volersi sbottonare, al ricevimento fa un brindisi per l'arrivo in famiglia di Marco. Una volta finito il ricevimento, l'uomo si allontana con il padre e un gruppo d’invitati in una sala privata. Bruno da l'ordine a Marco di stare con Agata e non disturbarli. Mentre sono tutti seduti Bruno fa un discorso sull'unione e l'alleanza tra i clan ma il padre lo sorprende e ordina al fratello di uccidere Nuzzo. Nella sala si consuma una strage, tutti i boss vengono uccisi dai Corona, che prendono per loro tutto il potere. Agata, sentendo il rumore degli spari, si precipita nella sala e vedendo i cadaveri colpisce ripetutamente il padre tra le lacrime. Bruno prova a fermare Vincenzo, che approfittando della confusione riesce a raggiungere un furgone del catering. Lo zio rinfaccia al nipote tutto il suo disprezzo e riesce a fuggire via, nonostante Bruno lo abbia ferito in maniera seria.

BRUNO, COSA ACCADRÀ STASERA AL PERSONAGGIO INTERPRETATO DA PEPPINO MAZZOTTA? (SOLO, QUARTA PUNTATA 30 NOVEMBRE 2016) -  Don Antonio ordina a Marco e Bruno di andare a Roma per incontrare Il Turco. Poco prima della partenza Bruno Corona parla con la sorella, che gli confessa di aver seguito Marco all'aeroporto. Bruno da poco perso alla cosa, pensando che di tratti di una ex fiamma del cognato ma durante il tragitto verso Roma gli parla. L'incontro con Il Turco va meglio del previsto e un nuovo carico di droga parte verso Gioia Tauro. Per la prima volta Bruno ha dei sospetti su Marco e lo segue quando con una scusa si allontana, il poliziotto raggiunge Barbara nel tentativo di farle cambiare idea. Fingendo di voler partire in anticipo, Bruno lascia a Marco le chiavi di un'auto ma in realtà si presenta a casa di Barbara. La donna pensando di trovare Marco alla porta apre senza nessuna preoccupazione ma si trova davanti Bruno Corona, che la uccide a sangue freddo. Nel prossimo episodio scopriremo se Bruno ha capito la vera identità di Marco. I piani del giovane boss continueranno ma la vendetta di Marco sarà implacabile e a rimetterci potrebbe essere qualcuno di molto caro ai Corona.

< br/>
© Riproduzione Riservata.