BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CADUTA LIBERA/ Il nuovo campione Massimiliano non vince il montepremi: chi sfiderà oggi, 30 novembre 2016? Riassunto ultima puntata

Pubblicazione:

Gerry Scotti (LaPresse)  Gerry Scotti (LaPresse)

CADUTA LIBERA, RIASSUNTO ULTIMA PUNTATA (oggi, 30 novembre 2016) - Un nuovo appuntamento con il game show Caduta Libera condotto da Gerry scotti su Canale 5 ci aspetta oggi, mercoledì 30 novembre 2016, a partire dalle 18.45 circa. Prima di scoprire chi vincerà oggi, vediamo le sfide della puntata di ieri. Si comincia con Gerry Scotti pronto ad introdurre la giovanissima campionessa Rossella, studentessa di medicina napoletana. Il primo sfidante è stato Federico, studente di filosofia toscano, che è caduto nella botola alla seconda domanda. Rossella nel primo lecca lecca ha scelto il piede nero, raccogliendo subito il premio da 50mila euro. Subito dopo è stato il turno di Licia, e Gerry Scotti ha ricordato che anche una sua cara amica ha lo stesso nome. Nel corso della sfida Rossella ha perso una vita, ma Licia non è riuscita ad approfittarne, cadendo nella botola. Il secondo premio estratto era quello da 5mila euro, che ha fatto salire il montepremi a 55mila.

Al rientro dalla pubblicità Gerry Scotti ha inscenato un simpatico siparietto, imitando l'attore Bruce Willis in una famosa pubblicità in onda su tutti i canali. Il successivo sfidante è stato il comasco Manuel, apparso subito preparato. Infatti, è riuscito a sottrarre una vita alla campionessa, non riuscendo però a rispondere alla domanda e cadendo nella botola. Rossella ne ha approfittato per pescare il premio più basso da 500 euro. La quarta sfidante è stata la casalinga pugliese Annalisa, che vinto l'abbonamento per sei mesi alla pay tv, ma è caduta nella botola alla seconda domanda. Rossella così ha raccolto sotto il piede nero il premio da 1000 euro. Massimiliano, il successivo sfidante, ha soffiato l'ultima vita alla campionessa, ribaltando la situazione. Alla fine Rossella è caduta nella botola, passando il testimone a Massimiliano.

Il nuovo campione è partito raccogliendo dal lecca lecca il premio da 15mila euro. Subito dopo è stata scelta come sfidante Carmen, avvocatessa di Pozzuoli appassionata di tango. Dopo alcune domande è riuscita a togliere una delle due vite al campione, ma non ha risposto correttamente alla domanda ed è finita nella botola. Il nuovo campione ha così potuto far suo il premio del raddoppio, salendo così a quota 30mila euro con quattro concorrenti ancora da sfidare. Successivamente la sfida ha visto entrare in gioco Loris, direttore di banca, che però ha sbagliato subito ed ha dovuto rinunciare alla possibilità di diventare campione. Massimiliano ha dunque pescato il premio da 5mila euro, salendo a 35mila.

Subito dopo è suonata la campana, che sancisce l'ultima sfida. La sfidante è stata la simpatica concorrente lucana Roberta, che si è dimostrata subito molto preparata, dando vita ad una bella sfida. Il campione ha perso la vita che gli restava, ma la sfidante Roberta non è riuscita a ribaltare la situazione, finendo nella botola e consegnando definitivamente il titolo di campione nelle mani di Massimiliano. L'ultimo premio raccolto dal lecca lecca è stato quello da 20mila euro, che ha fatto salire il montepremi a 55mila euro. Nel gioco finale, quello degli ultimi dieci passi, Massimiliano ha dimostrato di essere preparato, ma non abbastanza da portarsi a casa il montepremi. Tuttavia potrà riprovarci nei prossimi giorni nelle successive puntate.



© Riproduzione Riservata.