BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MAJOR CRIMES 4 / Anticipazioni del 2 dicembre 2016: indizi su Hickman, è lui il killer? (finale di stagione)

Pubblicazione:

Major Crimes 4, in prima Tv su Top Crime  Major Crimes 4, in prima Tv su Top Crime

MAJOR CRIMES 4, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI - Nella prima serata di oggi, venerdì 2 dicembre 2016, Top Crime trasmetterà gli ultimi tre episodi di Major Crimes 4, in prima visione TV. Le puntate che andranno in onda sono la 21a, la 22a e la 23a, dal titolo "Col senno di poi - terza parte" e "Col senno di poi - quarta parte" e "Col senno di poi - quinta parte". Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: all'interno di un quartiere malfamato ed a bordo di un'auto vengono ritrovato i corpi di una giovane madre ed il figlio di sei anni. La ragazza, Tamika, sembra essere la vittima di uno scontro fra gang. Francine (Cheryl White), un agente della balistica, nota però che il proiettile corrisponde a quello usato anni prima per uccidere l'agente Reese e il Procuratore Dunn. Suggerisce a Sykes (Kearran Giovanni) di incontrare l'agente che all'epoca si occupò del caso e che venne in seguito condannato per aver falsificato delle prove, Hickman (Jason Gedrick). Nel frattempo, Gary (Daniel Buran) ferma Rusty (Graham Martin) lungo la strada e gli riferisce che la madre non si fa vedere da molto tempo. Preoccupato di quello che potrebbe succederle, il ragazzo scopre dove si trova ed anche a fare una video chiamata con lei, grazie all'aiuto di Gus (Rene Rosado). Sharon (Ever Carradine) non vuole però avere nulla a che fare con lui, perchè teme che potrebbe essere in pericolo e lo prega di non mettersi mai più in contatto con lei. Più tardi, Hickman decide di fare irruzione in una Chiesa di un sospettato del vecchio caso e trova l'arma del delitto all'interno. La squadra arresta Daniel Price (Tarik Lowe), il reverendo della comunità, che tuttavia si dichiara innocente. Nel frattempo, Provenza (G.W. Bailey) rivela a Rusty che Gary ha fatto una rapina pochi giorni prima e che qualcuno lo attendeva in macchina. Il Tenente crede che si tratti di sua madre e solo a quel punto il ragazzo decide di rivelare tutto ciò che è successo in quei giorni. Grazie ad alcuni collegamenti, la squadra rissalee a Emile (Hosea Chandez), un detenuto che potrebbe essere coinvolto con il primo omicidio, ma il ragazzo nega di aver mai conosciuto Tamika. Questo particolare viene però smentito dalla ricerca di Tao (Michael Chan) sui tabulati telefonici, che dimostrano numerose telefonate fra Emile e la vittima. Dietro pressioni, il ragazzo infine rivela di aver parlato dell'arma del delitto proprio con Hickman. L'ex agente viene quindi sospettato di aver messo l'UZI nella chiesa di proposito, ma in seguito si rivela falso. La squadra scopre invece che il fratello del revedendo, Dennis (Arjay Smith) si è sempre tenuto distante dai processi del fratello. Sia Price che Emile si accusano a vicenda, ma Sharon decide di far analizzare la droga trovata nell'auto di Tamika. Risalgono così ad un ex socio del detenuto, che ora gestisce un'autofficina, ma quando arrivano a casa sua, trovano Emile morto di overdose.

MAJOR CRIMES 4, ANTICIPAZIONI PUNTATA DEL 2 DICEMBRE, EPISODIO 21 "COL SENNO DI POI/TERZA PARTE'" - Le tensioni fra Tao e Hickman continuano, mentre aumentano i sospetti che l'ex agente possa avere in realtà un ruolo attivo nei diversi omicidi. La squadra crede inoltre che il titolare dell'officina possa essere il terzo uomo responsabile dell'omicido di Reese e Dunn. Nel frattempo, la Polizia arresta Sharon, la madre naturale di Rusty, a bordo dell'auto che Gary aveva usato per la rapina alcuni giorni prima. Nel quartiere invece la guerra fra le due gang diventa sempre più aspra, fino all'omicidio di tre ragazzi che si trovavano semplicemente per strada. Viene celebrato inoltre il funerale di Tamika e del figli, durante il quale trova un indizio che porta a Goldman, l'avvocato del reverendo.

MAJOR CRIMES 4, ANTICIPAZIONI PUNTATA DEL 2 DICEMBRE, EPISODIO 22 "COL SENNO DI POI/QUARTA PARTE" - Sharon capisce che non esiste alcun terzo uomo, ma che la terza persona presente il giorno dell'omicido di Reese e Dunn era proprio Tamika. L'omicidio acquista quindi un'altra luce ed è chiaro che è stata uccisa perché tacesse su quanto avvenuto in quei giorni. Intanto, la madre di Rusty gli rivela che Gary l'ha avvisata che lo ucciderà se solo oserà rivolgersi alla Polizia. la Dunn decide di puntare tutto su Dennis per far crollare Price, ma trovano un collegamento con Goldman.

MAJOR CRIMES 4, ANTICIPAZIONI PUNTATA DEL 2 DICEMBRE, EPISODIO 23 "COL SENNO DI POI/QUINTA PARTE" - Provenza si sta avvicinando a grandi passi al giorno del suo matrimonio. Dennis decide di confessare i delitti, ma la squadra deve risalire all'ultimo assassino, che può essere trovato solo analizzando bene gli indizi e far quadrare ogni particolare. Tutto porta di nuovo ad Hickman, che durante l'interrogatorio fornissce un alibi e fa invece ricadere i sospetti sull'ex moglie. Anche in questo caso la pista si rivela scorretta, mentre Julio, analizzando una scena del crimine, trova delle prove che porterebbero invece alla Dunn. 



© Riproduzione Riservata.