BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

EMMA MORTON/ Dal palco di X Factor alla prima serata di Rete 4 (Una serata Bella…per te, Bigazzi! Oggi, 14 giugno 2016)

Emma Morton, la cantante passa dal palco di X Factor alla prima serata di Rete 4 per la serata evento in omaggio a Bigazzi (Una serata Bella... per te, Bigazzi! Oggi, 14 giugno 2016)

Una serata Bella... per te, Bigazzi! è in onda su Rete 4Una serata Bella... per te, Bigazzi! è in onda su Rete 4

Una Serata Bella... per te, Bigazzi! sarà un appuntamento dedicato al grande autore musicale Gianni Bigazzi, in onda su Rete 4 martedì 14 giugno in prima serata. Alla serata, che vedrà molti artisti reinterpretare questi suoi immortali successi, parteciperanno artisti come Marcella Bella e Gaetano Curreri, che hanno portato alla fama in prima persona alcune di questi canzoni, ma anche talenti emergenti ai quali saranno affidati alcuni di questi pezzi storici della musica italiana. Tra di essi ci sarà anche Emma Morton, cantante scozzese ma trapiantata ormai da anni in Toscana nell'incantevole paesino di Barga, in provincia di Lucca, che nell'edizione di X Factor di due anni fa riuscì a distinguersi tra i concorrenti capaci di attirare maggiormente l'attenzione del pubblico, pur dovendo interrompere la sua avventura nel popolare talent show di Sky proprio ad un passo dalla finale. Bigazzi, a cui è dedicato l’evento, ha saputo scrivere con la sua penna e la sua creatività la storia della musica italiana, componendo pezzi rimasti nella storia come 'Gloria', 'Rose Rosse' e 'Montagne Verdi'.

La storia di Emma riuscì a colpire molto il pubblico di X Factor. Cantante dal grandissimo stile e dal talento innato, mamma di una bimba, Billie, nata dall'unione con il compagno toscano Luca, Emma viene da una storia familiare difficile in Scozia, con un rapporto con il padre alcolizzato e violento raccontato nell'inedito presentato proprio nella semifinale del talent show, 'Daddy Blues'. Una canzone che ha avuto un buon successo, anche se a sorpresa Emma non riuscì ad accedere alla finalissima. Le sue interpretazioni raffinate e la capacità di valorizzarla del suo giudice all'interno di X Factor (Emma era stata inserita nella squadra di Mika) hanno fatto il resto. La giovane mamma scozzese una volta uscita dall'Arena del talent non ha voluto però fossilizzarsi in quelle atmosfere un po' retro' che sembravano a lei più congeniali, per cercare sperimentazioni maggiormente elettroniche e riuscire così a costruirsi una fetta di pubblico forse un po' di 'nicchia', ma anche estremamente solida, che specialmente nell'ultimo anno l'ha sempre seguito fedelmente attraverso diversi festival e concerti.

© Riproduzione Riservata.