BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Rimbocchiamoci le maniche/ Anticipazioni quarta puntata 28 settembre e diretta terza: Tra Angela e Paolo scoppia la passione

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Rimbocchiamoci le maniche è in onda su Canale 5  Rimbocchiamoci le maniche è in onda su Canale 5

CLICCA QUI PER SCOPRIRE LE ANTICIPAZIONI DELLE PROSSIME PUNTATE DI RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI QUARTA PUNTATA 28 SETTEMBRE: ANGELA CHIUDE LE SALE GIOCHI - Nella prossima puntata di Rimbocchiamoci le maniche, che andrà in onda mercoledì 28 settembre sempre alle 21.15 su Canale 5, Angela Tusco prende una decisione rivoluzionaria per la vita di Offidella: la sindaca, che prima era un'operaia, decide infatti di chiudere le sale giochi del paese, dato che l'azzardo sta diventando un grande problema per alcuni abitanti del borgo. Dorina infatti, una delle sue amiche più care, ha contratto dei debiti molto alti a causa di questa dipendenza e, sopraffatta dalla disperazione, tenterà il suicidio. Mario Delfino cercherà di usare anche questo come pretesto per cercare di far rassegnare le dimissioni ad Angela?Sicuramente l'ingegnere penserà di tirargli qualche scherzo crudele, ma sappiamo che la donna è molto brava a difendersi dai suoi attacchi! Caterina e Dario invece si stanno avvicinando molto, e insieme scoprono che nel teatro di Offidella c'è un affresco nascosto molto importante.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI E DIRETTA: ANGELA E PAOLO SI BACIANO (TERZA PUNTATA OGGI, 21 SETTEMBRE 2016) - Nonostante i grossi problemi di Angela, nell'ultima parte della terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche, la donna sindaco riesce a vincere su Mario Delfino, che ha chiesto le sue dimissioni in seguito agli inganni del dottor Romani riguardo la sua clinica privata. Solo lui e i suoi fedeli però la vogliono sfiduciare, mentre la maggioranza è sempre con lei e umilia Delfino e la sua proposta. Ancora una volta l'onestà vince sui giochi di potere dei politici di professione, e Angela continua con le sue battaglie per il bene della comunità: ma riuscirà ad andare avanti ancora per molto, viste le resistenze dell'opposizione? Sicuramente la donna non si farà mettere i piedi in testa e continuerà a prendere decisioni per il bene della comunità: come quella della prossima puntata, di chiudere le sale giochi di Offidella per far fronte al grave problema della dipendenza da gioco d'azzardo. Angela rimarrà infatti sconvolta dal tentato suicidio della sua amica Dorina, sopraffatta dai debiti e disperata a tal punto di voler togliersi la vita: cosa si inventerà ancora una volta Mario Delfino per contrastarla? Intanto Paolo e Angela si scambiano il primo bacio dopo tanto tempo, ma vengono sorpresi da sua figlia Caterina.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI E DIRETTA: ANGELA HA UN CONFRONTO CON MARCHESE (TERZA PUNTATA OGGI, 21 SETTEMBRE 2016) - I problemi sembrano non finire per Angela in questa terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche, "La Clinica": la donna, infatti, per non perdere l'unità con le sue amiche operaie, decide di fare una proposta al dottor Marchese per prendere in affitto la fabbrica e farla ripartire. L'uomo però rifiuta la sua proposta, dicendole che lì deve sorgere un complesso di case popolari, e che l'industria dell'intimo femminile ormai è in perdita. Intanto il figlio di Angela e Fabio è preso costantemente di mira dai bulli della scuola, e fanno una scritta poco carina rivolta al ragazzo nel cortile: Caterina se ne accorge e aiuta il fratello a modificare le parole, trasformando l'offesa in un bellissimo murales. Fabio se ne accorge e dice alla figlia di andare a ripulire per non creare problemi alla madre, che adesso ricopre il ruolo di sindaco: i due si abbracciano, segnando così una riconciliazione che nelle scorse puntate di Rimbocchiamoci le maniche sembrava difficile e impossibile.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI E DIRETTA: DELFINO CORROMPE DANIELA? (TERZA PUNTATA OGGI, 21 SETTEMBRE 2016) - In questa parte della terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche, "La Clinica", Angela Tusco sta disperatamente cercando di riaprire il suo ospedale pubblico, che a Offidella ha chiuso ormai da qualche anno. Romani, il dottore della clinica, suggerisce intanto alla sindaca di avviare le pratiche per far diventare la sua una struttura convenzionata, ma ci sono mille difficoltà: Angela va anche alla provincia per parlare con il vice presidente, ma per adesso non riescono ancora a far quadrare la faccenda. Delfino continua con il suo piano di mettere i bastoni tra le ruote ad Angela, e cerca di corrompere Daniela, la restauratrice che lavora nella squadra di Angela, cercando di farla sedurre da un bell'uomo. Riuscirà nel suo intento? Intanto Angela sembra aver trovato dei finanziatori per il sogno di riavere a Offidella un ospedale pubblico. Intanto il figlio di Angela e Fabio continua a essere preso di mira costantemente dai bulli, che gli rendono la vita impossibile.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI E DIRETTA: LE OPERAIE NON SI FIDANO DI ANGELA? (TERZA PUNTATA OGGI, 21 SETTEMBRE 2016) - Sembrano aumentare i problemi per Angela, la sindaca interpretata da Sabrina Ferilli nella fiction di Canale 5 Rimbocchiamoci le maniche: innanzitutto la figlia di Gina, che la donna ha aiutato a partorire, ha avuto dei seri problemi, e adesso è in coma all'ospedale. Dopo questa brutta esperienza, Angela si rende conto della necessità di avere una struttura pubblica a Offidella, dato che anche la clinica convenzionata sta per chiudere. Intanto Fabio ha deciso che diventerà un uomo diverso per essere all'altezza della sua amata moglie, ma lei per adesso non sembra interessata a tornare con lui: tra gli altri problemi che si stanno aggiungendo nella sua vita, inoltre, c'è anche il fatto che le sue ex colleghe di lavoro sembrano non supportarla più. Le donne, infatti, le hanno persino rinfacciato di non essere più interessata al destino della fabbrica dato che adesso ha uno stipendio da prima cittadina. Come farà a risolvere questi problemi?

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI E DIRETTA: ANGELA AIUTA LA FIGLIA DI GINA A PARTORIRE (TERZA PUNTATA OGGI, 21 SETTEMBRE 2016) - La terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche, "La Clinica", inizia con la figlia di Gina - la donna con cui Fabio ha tradito Angela - che ha le doglie. Non sapendo a chi chiedere aiuto, Gina si precipita a casa della sindaca interpretata da Sabrina Ferilli: l'ospedale pubblico è però chiuso, e il presidio medico è sprovvisto del materiale necessario a far nascere il bambino. Angela guida allora fino alla clinica privata Romana dove, anche se non sono attrezzati per le emergenze, decidono di far nascere i due bambini. Ovviamente tutta questa situazione non è facile per Angela, dato che Gina è la donna con cui Fabio l'ha tradita: la situazione si aggrava anche per il fatto che Caterina sta con il fratello che ha mal di pancia e non riesce ad andare a dormire. Angela allora chiama l'ex marito dicendo di passare da lei per prendere la medicina da dare a Ferdinando, e poi di andare a casa a controllare i figli.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI E DIRETTA: ANGELA NELLE BRACCIA DI PAOLO? (TERZA PUNTATA OGGI, 21 SETTEMBRE 2016) - Torna questa sera alle 21.15 Rimbocchiamoci le maniche, la fiction di Canale 5 con Sabrina Ferilli nei panni di Angela Tusco, l'ex operaia diventata sindaco di Offidella. I problemi per lei sono appena cominciati: a metterle perennemente i bastoni tra le ruote c'è il suo rivale politico, l'ingegner Delfino, che vuole per sé la poltrona da primo cittadino: come se non bastasse, Angela deve fare anche i conti con la gelosia dell'ex marito (che l'ha tradita con la sua collega Gina) e le avances di Paolo, il suo ex fidanzato diventato adesso assessore. Insomma, sembra che anche in questa puntata ne vedremo delle belle, soprattutto perché Angela si troverà a dover per forza interagire con Gina per una cosa molto importante, dato che aiuterà la figlia a partorire. Il terzo episodio di Rimbocchiamoci le maniche si intitola "La Clinica", e sembra che vedrà addirittura Angela e Paolo scambiarsi il primo bacio dopo tanto tempo: che la donna interpretata da Sabrina Ferilli abbia definitivamente dimenticato Fabio?

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, DIRETTA STREAMING PUNTATA 21 SETTEMBRE 2016 - La fiction "Rimbocchiamoci le maniche" torna stasera alle 21.10 su Canale 5 con la terza puntata. L'episodio in onda stasera, mercoledì 21 settembre 2016, s'intitola “La clinica”. Angela i ritrova a soccorrere la figlia di Gina: la ragazza sta per partorire ma l'unica struttura disponibile si rivela una clinica privata. Il sindaco capisce che Offidella ha bisogno di una struttura ospedaliera a tutti gli effetti, ma Delfino è pronto per la sua prossima mossa ai danni di Angela… Vi ricordiamo che oltre poter vedere Rimbocchiamoci le maniche sintonizzandovi su Canale 5, potrete seguire la fiction anche in diretta streaming sul sito di Mediaset effettuando il login qui.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA 21 SETTEMBRE 2016: SERGIO ASSISI RADDOPPIA - Sergio Assisi sarà uno dei protagonisti della terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche, la fiction con Sabrina Ferilli che torna in scena stasera - mercoledì 23 settembre 2016 - con il terzo episodio in programma. L’attore veste i panni di Fabio, il marito di Angela che l’ha tradita con la collega Gina e ora sta tenendo in tutti i modi di riconquistare il cuore. La sua determinazione è vera, ma ora ha un rivale da tenere in stretta considerazione: Paolo, vecchio amico di Angela. Sergio Assisi, al momento, non è in scena sul piccolo schermo solamente su Canale 5, ma anche sul primo canale nazionale nella sesta edizione di Tale e quale show che ha preso il via lo scorso venerdì, 16 settembre 2016. Clicca qui per vedere il post di Sergio Assisi pubblicato sulla sua pagina Facebook ufficiale, dove annuncia l’inizio di quest’altra avventura alla corte di Carlo Conti.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA 21 SETTEMBRE 2016: VIDEO PROMO - Sembra che ci sarà spazio anche per i sentimenti e le storie d’amore nella terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche, prevista per oggi 21 settembre 2016 su Canale 5 in prima serata: Angela Tusco si è appena separata da suo marito Fabio, che l’ha tradita con la collega Gina. Nel frattempo, in paese ha fatto capolino un vecchio amico della protagonista, Paolo Sciacca, che fa parte della sua giunta in qualità di assessore: la gelosia di Fabio è stata fin da subito evidente, anche a causa della rissa che ha scatenato tra i due. Ora, però, l’ex compagno di Angela sembra disposto a cambiare: nel video promo di anticipazioni della terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche, infatti, si vede Fabio ammettere che la moglie vorrebbe al suo fianco un uomo diverso, e che lui si metterà d’impegno per diventare migliore. Nello spezzone seguente, però, si vedrà che invece Paolo potrebbe essere pronto a confessare i suoi sentimenti ad Angela. Come si metteranno le cose sul versante amoroso, e come reagiranno i figli della protagonista? Clicca qui per vedere il video promo della terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche direttamente da Video Mediaset.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA 21 SETTEMBRE 2016: ANGELA TUSCO CONVINCE - Sabrina Ferilli, in Rimbocchiamoci le maniche, interpreta il ruolo di Angela Tusco, una donna appena eletta sindaco dai suoi concittadini. Una figura forte, determinata, che procede a passo sicuro perché consapevole di essere nel giusto: un personaggio che ha colpito il pubblico di Canale 5 specialmente per la fermezza con cui affronta le difficoltà che le si palesano in quanto moglie, mamma e primo cittadino. Stasera, in occasione della terza puntata in onda sulla rete Mediaset, la vedremo alle prese con l’offerta sanitaria che può e vuole garantire al suo paese, ma il pubblico di Canale 5 ha bene in mente un’altra scena - della settimana scorsa - in cui appare chiarissima la verve di Angela Tusco: quella della cisterna. Alle prese con un problema all’acquedotto, Angela decide di mettersi alla guida dell’autocisterna. “Una donna tutto fare!! Ma ’neo la trovate un’altra così vorrei sapè!” ha commentato un utente su Facebook, e c’è chi ha aggiunto “Della serie: ‘a coso spostate’. Quando dicono poi… Eh le donne… Le donne cosa? C’avemo più pa**e di un uomo! Grazie Sabrina, grazie per riscattare il ruolo della donna, facce valere!!!” e ancora “Che scena bellissima”. Sabrina Ferilli, alias Angela Tusco, sarà stupire anche stasera? Clicca qui per vedere il post da Facebook e leggere tutti i commenti per il personaggio.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA 21 SETTEMBRE 2016: ANGELA PENSERÀ ANCHE AI SUOI FIGLI? - Angela Tusco, nella terza puntata di Rimbocchiamoci le maniche prevista per stasera mercoledì 21 settembre 2016 su Canale 5, si troverà per caso ad aiutare la figlia di Gina, prossima al parto: dopo averla accompagnata in una struttura per partorire, capirà che il paese ha proprio bisogno di un ospedale pubblico in modo che le cure possano essere garantite per tutti. La protagonista, mentre è impegnata ad avviare quest’altro progetto e a non farsi fregare da Mario Delfino (ancora intenzionato a posticipare la riapertura della fabbrica e a metterle i bastoni tra le ruote), dovrà anche stare al passo con la sua famiglia. Caty, sua figlia maggiore, non ha preso affatto bene la notizia della separazione dei suoi genitori, mentre invece il più piccolo Ercole continua ad essere preso di mira dai bulli. Angela Tusco proverà ad intervenire in qualche modo? Come si sistemeranno queste situazioni? Le energie che il ruolo di primo cittadino le richiede sono davvero tante, riuscirà Angela Tusco a pensare a tutto quanto? Clicca qui per vedere il post sulla pagina Facebook ufficiale di Rimbocchiamoci le maniche dove Caty è protagonista.

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ANTICIPAZIONI TERZA PUNTATA 21 SETTEMBRE 2016 - Il piccolo schermo di Canale 5 non si ferma, e torna a proporre in prima tv una nuova puntata di Rimbocchiamoci le maniche, oggi mercoledì 21 settembre 2016. La fiction con Sabrina Ferilli e Sergio Assisi torna in scena dunque con un nuovo appuntamento, che avvicina sempre di più il prodotto televisivo al suo giro di boia: le anticipazioni rivelano che Angela, sembrerebbe per un caso del destino, si trova ad aiutare la figlia di Gina pronto mentre sta per partorire, e si accorge che l’unico posto disponibile per farlo è una struttura privata. Il sindaco di Offidella si rende conto che la città ha la necessità di avere una struttara sanitaria, un ospedale pubblico su cui fare affidamento. Angela si mette subito all’opera, e ingenuamente si fida di un medico che in realtà è coinvolto nella sostituzione di due incubatrice, dando a Delfino il pretesto per poterle ancora remare contro. Come riuscirà a risolvere anche questa situazione? Gli impegni per lei sono molti, e questo la spinge a non accorgersi troppo del disagio del figlio Ercole, che è costantemente preso di mira dai bulli…

RIMBOCCHIAMOCI LE MANICHE, ECCO DOVE SIAMO ARRIVATI - La settimana scorsa, e in particolare mercoledì 14 settembre 2016, è andata in onda la seconda puntata di Rimbocchiamoci le maniche, la fiction che vede protagonista Sabrina Ferilli, nei panni di Angela Tusco. Scopriamo brevemente che cosa è successo: Angela è alle prese con le prime incombenze del ruolo di primo cittadino, e deve affrontare sia l’ostilità di Delfino, che cerca in tutti i modi di metterle i bastoni tra le ruote, sia quella di suo morto Fabio, che è molto geloso della posizione assunta dal vecchio amici della protagonista, Paolo Sciacca. Angela infatti gli ha assegnato il ruolo di assessore e Fabio arriverà ad aggredirlo, preso dalla rabbia. La Tusco si renderà ben presto conto che c’è un grosso problema con l’acquedotto, e cercherà in tutti i modi di risolvere la situazione, senza sapere che Zonta è in realtà in combutta proprio con Delfino, e insieme hanno messo in atto nient’altro che una manomissione. Nel frattempo, Gina si trasferisce davanti a cada del sindaco e Caty - che ancora fatica ad accettare la separazione dei suoi genitori - va invece a casa dell’amica Barbara, dove viene aggredita da alcuni ragazzi: il padre di Barbara, però, incolpa proprio Caty della situazione e Angela cerca un faccia a faccia con la figlia per farsi dire qual è la verità. In quel frangente, si scatena un litigio ancora più violento con Fabio, e viene annunciato che le carte delle separazione sono ormai pronte. Ma Caty non è l’unico dei figli di Angela ad essere in un momento difficile: Ercole, infatti, è preso di mira dai bulli. Alla fine, Angela è riuscita risolvere la situazione dell’acquedotto, salvando anche un componente della sua Giunta che rischiava di rimanere incastrato dalle macchinazioni di Delfino, che è rimasto con un pugno di mosche in mano. Tornerà all’attacco?



© Riproduzione Riservata.