BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA VITA POSSIBILE/ Da oggi al cinema il film diretto da Ivano De Matteo con Margherita Buy

Pubblicazione:

Immagine presa dal web  Immagine presa dal web

LA VITA POSSIBILE, IL FILM DA OGGI AL CINEMA: IL CAST (22 settembre 2016) - A partire da giovedì 22 settembre, nei cinema di tutta Italia sarà proiettata la pellicola La vita possibile. Si tratta di un titolo di genere drammatico, che può vantare un cast di assoluto rispetto. La casa Teodora Film inizierà a distribuire questo film nelle varie sale insieme alla 01 Distribution, mentre la produzione è stata affidata alla Rodeo Drive e a Rai Cinema. Il tutto con il montaggio di Marco Spoletini, la fotografia di Duccio Cimatti, le musiche di Francesco Cerasi e la scenografia di Alessandro Marrazzo. È stato realizzato tra Italia e Francia e dura circa 100 minuti, con il soggetto e la sceneggiatura scritti da Valentina Ferlan. La regia è stata affidata ad Ivano De Matteo, famoso per aver diretto anche Ultimo stadio, La bella gente e Gli equilibristi. È anche un apprezzato attore. La protagonista principale è Margherita Buy, che nel suo palmares può vantare la bellezza di sette Nastri d'argento, sette David di Donatello e ben tredici Ciak d'Oro. In virtù di questi riconoscimenti e di numerose interpretazioni di alto livello, è considerata come una delle attrici italiane di maggior rilievo. Accanto a lei è presente una collega del calibro di Valeria Golino, apprezzata anche negli Stati Uniti e vincitrice a sua volta di due David di Donatello e quattro Nastri d'argento. Nel cast anche Andrea Pittorino, Caterina Shulha, Bruno Todeschini ed Eugenio Gradabosco. 

LA VITA POSSIBILE, IL FILM DA OGGI AL CINEMA: LA TRAMA (22 settembre 2016) - La vita possibile punta su una trama alquanto complicata e struggente. Anna e suo figlio Valerio devono avere a che fare con un padre di famiglia poco raccomandabile. Quest'ultimo mostra spesso atteggiamenti violenti nei confronti della moglie, che decide di scappare insieme al figlio. I due raggiungono la città di Torino ed incontrano l'amica di lei Carla, un'attrice di teatro di successo. L'inizio è piuttosto complicato, con Anna e Valerio che devono inquadrarsi in un mondo totalmente differente rispetto a quello nel quale hanno sempre vissuto. I loro rapporti non sono idilliaci, ma Carla interviene per aiutarli. Inoltre, Anna conosce il ristoratore francese Mathieu che riesce a darle una grande mano, sotto tutti i punti di vista.



© Riproduzione Riservata.