BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Un Posto al sole anticipazioni / Chiara torna in radio, terremoto in arrivo? (Puntate 23 e 22 settembre 2016)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Un posto al sole  Un posto al sole

UN POSTO AL SOLE, ANTICIPAZIONI PUNTATA 23 SETTEMBRE 2016 - I protagonisti di Un posto al sole torneranno domani su Rai Tre per l'ultimo episodio di Un posto al sole di questa settimana che volge al termine. Grazie alle anticipazioni abbiamo già qualche idea su cosa aspettarci dalla prossima puntata. Nell'episodio in onda venerdì 23 settembre 2016 vedremo Chiara fare rientro in radio e cercare di mantenere una certa distanza da Scheggia. Nel frattempo Filippo assisterà ai festeggiamenti per la laurea di Serena, ormai irrimediabilmente affezionata a Gualtiero, che crede essere il suo vero padre naturale. Filippo le rivelerà che si tratta in realtà di un impostore? Per scoprirlo non ci resta che attendere domani e sintonizzarci ancora una volta su Rai Tre alle 20.35.

UN POSTO AL SOLE, ANTICIPAZIONI PUNTATA 22 SETTEMBRE 2016: VIDEO REPLICA ULTIMO EPISODIO - Una nuova puntata di Un posto al sole ci attende questa sera su Rai Tre alle 20.35 per regalarci nuove emozioni. Prima di scoprire quali colpi di scena vivremo in compagnia dei personaggi che da anni emozionano milioni di persone in tutta Italia, facciamo il punto su quanto andato in onda ieri. Nell'episodio trasmesso mercoledì 21 settembre 2016 abbiamo visto Roberto scoprire che Marina si è recata a casa di Petrone: roso dalla gelosia, Ferri le ha fatto una scenata. Nel frattempo il rapporto tra Gualtiero e Serena ha continuato a rafforzarsi. Filippo però ha scoperto che il presunto padre della moglie è in realtà un impostore. Chi si fosse perso la puntata, o volesse rivederla, potrà farlo grazie al servizio di video replica messo a disposizione da Raiplay.it, cliccando qui.

UN POSTO AL SOLE, ANTICIPAZIONI PUNTATA 22 SETTEMBRE - Nella puntata di Un posto al sole di ieri, il boss Maiorano è stato arrestato e tutto è andato per il meglio: a differenza di quanto avevamo temuto in un primo momento, Davide non è stato ucciso o ferito durante il blitz ed è tornato a casa sano e salvo, dove Giovanna era pronta ad accoglierlo. Comincerà per loro una relazione normale una volta per tutte? Dopo essere venuti a conoscenza di quanto accaduto, Angela, Franco e Nunzio hanno potuto tirare un respiro di sollievo, convinti che il loro incubo sia finalmente giunto al termine. Ma i Boschi si sbagliano di grosso! Sebbene Maiorano sia stato tolto di mezzo, ha lasciato chiari ordini ad un ragazzino che dovrà compiere la sua vendetta nei confronti di Vintariello Jr e di tutti i suoi cari. Sebbene il killer non sia persona con esperienza, tanto da indurre i fans ad un po' di ironia nei social network, è impossibile pensare che questa vicenda si sia conclusa così facilmente, senza ripercussioni per nessuno. Nunzio, Angela, Franco e Bianca sono ancora in pericolo. Accadrà qualcosa di grave a qualcuno di loro?

UN POSTO AL SOLE, ANTICIPAZIONI 22 SETTEMBRE: LA SOAP CELEBRA I SUOI PRIMI VENT'ANNI - Un posto al sole si conferma la soap più longeva della televisione italiana e fra poche settimane compirà i suoi primi vent'anni di programmazione. Le vicende di Palazzo Palladini hanno infatti esordito il 21 ottobre 1996 raccontando in questo lungo periodo delicati problemi sociali, relazioni impossibili e complicate oltre che stupende storie d'amore caratterizzate dal lieto fine. Molti personaggi si sono susseguiti in questo lungo periodo ma tra di essi ce n'è uno che è presente fino al primo giorno: si tratta di Raffaele Giordano, interpretato dal bravissimo Patrizio Rispo, che sarà il vero protagonista dei quattro speciali intitolati 'Un posto al sole memories', in onda a partire dal 1° ottobre per ripercorrere il passato di UPAS. Intento nelle pulizie di Palazzo Palladini, Raffaele troverà alcuni oggetti appartenuti ai vecchi inquilini, alcuni dei quali sono da tempo usciti di scena. In tale occasione farà un tuffo nel passato, ricordando gli amici e i vicini, facendo anche un parallelismo con le vicende della storia italiana di quegli anni. 'Un posto al sole memories' andrà in onda per tutti i sabati di ottobre, a partire dalle ore 20:10 in aggiunta ai tradizionali episodi inediti della settimana.

UN POSTO AL SOLE, DOVE SIAMO RIMASTI: Nella puntata di Un Posto al Sole di mercoledì 21 settembre, l'operazione di Polizia volta all'arresto di Maiorano (Stefano Aprea) entra nel vivo. Dopo che Davide (Raniero Monaco di Lapio) ha fatto da apripista, i suoi colleghi fanno irruzione nell'appartamento dove il boss si nasconde e riescono ad arrestare i suoi scagnozzi. Maiorano però non c'è: Davide lo nota mentre fugge per i viottoli della periferia di Napoli. Subito scatta al suo inseguimento, e dopo una corsa forsennata riesce ad arrestarlo e ad assicurarlo alla giustizia. In pochissimo tempo la notizia dell'arresto di Maiorano diventa di pubblico dominio: anche Michele (Alberto Rossi) la recepisce e decide subito di fare uno speciale della sua trasmissione in radio per commentare l'evento. per una volta Scheggia (Stefano Davanzati) non ha niente da ridire, anche se i suoi pensieri non sono tanto per l'arresto di Maiorano, quanto per le conseguenze che questo potrebbe avere sula sua vita. Ora Nunzio (Vincenzo Messina), il fidanzato di Chiara (Alessandra Masi) la ragazza di cui lui si è innamorato, non dovrà più far parte del programma di protezione dei testimoni e sarà libero come un tempo. Scheggia ritiene che questo sarà un bene: ora Chiara non si sentirà più legata a Nunzio solo per pena, ma dovrà decidere in modo definitivo per chi batte il suo cuore. Anche Nunzio fa i salti di gioia nell'appredere che Maiorano è in carcere: adesso la sua reclusione è davvero finita, così come lo è per Franco (Peppe Zarbo) e Angela (Claudia Ruffo). Chi invece continua ad essere in ansia è Giovanna (Clotilde Sabatino). Davide è impegnato nella missione di polizia e lei non può fare altro che aspettarlo, visto che ancora non ha ripreso servizio, per quanto abbia deciso di farlo al più presto. Giovanna però può finalmente tirare un sospiro di sollievo quando sente la chiave che gira nella toppa e vede Davide rientrare in casa, un po' malconcio ma sano e salvo, e corre subito ad abbracciarlo. Intanto Serena (Miriam Candurro) è alle prese con un impegno molto diverso: infatti deve finalmente sostenere la sua tesi di laurea, e Filippo (Michelangelo Tommaso) come sempre è al suo fianco, la incoraggia e le fa anche un bellissimo regalo. Filippo è rammaricato solo del fatto che nè la madre nè le sorelle di Serena saranno presenti alla sua tesi. Lei però dal canto suo è molto meno amareggiata, perché conosce bene la sua famiglia. Ciò che la consola è l'idea che suo padre Gualtiero (Ninni Bruschetta) invece accetterà senza meno il suo invito. Serena ha ritrovato solo da poco suo padre, e non sa di essere vittima di un crudele inganno ordito da sua mare. Gualtiero non è veramente suo padre, ma lei si è molto affezionata a lui. Ma la sceneggiata sta per finire. Più tardi, Filippo si ferma a parlare con Andrea (Davide Devenuto) per chiedergli di fare il servizio fotografico alla festa per Serena. Quando poi rientra nell'atrio di palazzo Palladini, trova Gualtiero che parla animatamente al telefono. L'uomo sta discutendo con la madre di Serena, Monica (Mariangela D'Abbraccio) rimproverandola per il fatto che non sarà presente alla laurea di sua figlia. In questo le dice anche che lui è migliore di lei, pur non essendo davvero il padre della ragazza... e Filippo sente tutta la conversazione. Marina (Nina Soldano), dopo che Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) ha fatto in modo che la Polizia non sospettasse più di loro due, è ben intenzionata a tornarsene a casa sua. Desiderosa di sfogarsi un po' va da Giancarlo (Roberto Alpi) ma la loro conversazione viene interrotta dal ritorno di Chiara. Roberto però ha seguito Marina, e quando lei torna a casa, decisa a fare le valigie e a traslocare, le fa una scenata di gelosia e infine la bacia in modo appassionato... Intanto, anche se con la cattura di Maiorano i guai per Franco e la sua famiglia sembrano finti, in realtà c'è ancora un pericolo che incombe su di loro: un ragazzino che riceve una pistola con l'ordine di usarla contro Franco...

UN POSTO AL SOLE, ANTICIPAZIONI 22 SETTEMBRE: MARINA SI COSTITUIRA'? - Non c'è davveroda annoiarsi nelle puntate di Un posto al sole, in onda su Rai 3 e Rai 3 HD (canale 503 del digitale terrestre) dal lunedì al venerdì a partire dalle ore 20:40. Le vicende degne di nota, infatti, non deludono le aspettative dei fans che, dopo un'estate non troppo entusiasmante sul fronte degli ascolti, hanno ripreso a seguire l'unica soap italiana ancora in vita, garantendo dati Auditel di tutto rispetto. Oggi si ripartirà dai dubbi di Filippo, dopo la scoperta del segreto di Gualtiero. Non è lui il padre di Serena, ma il giovane Sartori potrà confessare la verità alla moglie proprio ora che è giunto il momento della sua tanto agognata laurea? La gelosia di Roberto, che ha gradito poco l'incontro avvenuto tra Giancarlo e Marina, potrebbe avere terribili conseguenze: Ferri metterà la Giordano di fronte alla dura realtà. L'imprenditore non intenderà più proteggerla come ha fatto fino a questo momento, rischiando persino di essere incriminato per un crimine non commesso. Marina dovrà quindi costituirsi alla Polizia, raccontando la verità sulla morte di Miriam: diversamente sarà lui stesso a rivolgersi alla Forze dell'Ordine. Nell'appuntamento odierno con UPAS non mancheranno le novità anche per quanto riguarda il ritorno di Chiara a Napoli, dopo un breve periodo trascorso a Cortina. La giovane Petrone deciderà che è giunto l'ora di affrontare a viso aperto i suoi problemi e chiederà a Nunzio di incontrarla: metterà fine alla loro storia una volta per tutte?



© Riproduzione Riservata.