BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

AGENT X / Attesa finita: la serie con Sharon Stone arriva in Italia! Anticipazioni del 23 settembre 2016: Case manterrà segreta la sua identità?

Pubblicazione:

Agent X, in prima Tv assoluta su Premium Action  Agent X, in prima Tv assoluta su Premium Action

AGENT X, ANTICIPAZIONI PUNTATE DEL 23 SETTEMBRE 2016: LA SERIE - Al via nella prima serata di Premium Action di oggi, venerdì 23 settembre 2016, la serie drammatica Agent X che andrà in onda con i suoi primi due episodi, in prima Tv assoluta. Si intitoleranno "Il quinto paragrafo" e "The enemy of my enemy" e ci accompagneranno lungo la trama di uno show che ci parlerà di cospirazioni politiche e spy stories con al centro John Case, interpretato da Jeff Hephner. Nel cast spicca un'altra attrice celebre, Sharon Stone che interpreterà invece il ruolo del Vice Presidente degli Stati Uniti Natalie Maccabee. Come nuovo esponente politico di primo livello, Natalie scoprirà subito dopo l'elezione dell'esistenza dell'agente X, a cui vengono affidati incarichi gravosi che non possono essere gestiti dalle agenzie federali. Case diventerà così un uomo di punta per Natalie, nel frattempo a caccia di un pericoloso criminale, soprattutto per il momento di crisi che sta vivendo il Paese. La serie si avvarrà anche della presenza di diversi artisti conosciuti nel piccolo schermo, fra cui John Shea, ovvero il Presidente Thomas Eckhart, Jamey Sheridan nei panni di Edwin Stanton, Gerald McRaney che sarò Malcolm Millar e Andrew Howard che interpreterà Nicolas Volker, conosciuto anche come Raymond Marks, ed altamente pericoloso per la sicurezza degli Stati Uniti. Si è discusso tanto della somiglianza fra il personaggio interpretato dalla Stone, 25 anni dopo quello che fu il suo film di maggior successo per la parte drammatica e thriller, ovvero Basic Instict. L'attrice si mostrerà infatti in questo nuovo lavoro, creato da William Blake Herron, con un volto molto diverso a quello che eravamo abituati a vedere. Seria eppure ancora sensuale, con un look da First Lady che richiama molto quello scelto da Hilary Clinton durante le sue numerose presenze sui media. Quest'autunno Premium di Mediaset porta sul campo diverse eccellenze del cinema, da Jennifer Lopez nei panni di una poliziotta in Shades of Blue, a Diane Keaton nel ruolo di una suora in The Young Pope, senza dimenticare anche Nicole Kidman che, brizzolata la chioma, sarà presente in Top of the Lake, una serie ideata dalla regista Jane Campion, già vincitrice di un Oscar. Purtroppo questa nuova veste di Sharon Stone non sembra aver colpito particolarmente pubblico e critica, tanto da raggiungere solo 43 punti per Rotten Tomatoes ed una forte contestazione da parte del New York Times che ha sottolineato come lo show, in assenza della protagonista, non avrebbe avuto la stessa risonanza.

AGENT X, ANTICIPAZIONI PUNTATE DEL 23 SETTEMBRE 2016, EPISODIO 1 "IL QUINTO PARAGRAFO" - Natalie Maccabee riceve la nomina a Vice Presidente e subito dopo, grazie al suo fidato assistente Malcolm scopre l'esistenza di un segreto di Stato. Nella carta originale della Costituzione, nascosta in un'ala misteriosa del Palazzo, è presente una nota che parla di un certo Agente X, incaricato di svolgere i lavori sporchi per garantire la sicurezza nazionale. Solo il Vice Presidente può essere informato della sua esistenza ed identità e persino il Presidente deve esserne tenuto all'oscuro. Natalie è però molto titubante perché le viene richiesto di andare oltre i propri valori e richiede qualche giorno di tempo per pensarci. Quando la figlia di un agente dell'FBI viene rapita da alcuni criminali russi, Natalie capisce tuttavia di non avere alternativa. Conosce così John Case, a cui affida l'incarico di trovare la ragazza. Lo scontro più aspro avviene con Olga, una killer russa inviata da Nicolas Volker, un pericoloso terrorista russo sulle cui tracce l'agente si trova ormai da anni.

AGENT X, ANTICIPAZIONI PUNTATE DEL 23 SETTEMBRE 2016, EPISODIO 2 "THE ENEMY OF MY ENEMY" - Mentre Olga si trova in ospedale per curare le recenti ferite, Natalie viene informata del furto di sei missili americani per mano di un terrorista arabo, un certo Ahmad. Olga afferma di sapere dove sono state nascoste le testate, ma pretende di parlare solo con Case che sopraggiunge dopo diverse titubanze del Vice Presidente. Arrivato in struttura, Case riesce a salvare Olga poco prima che un sicario sul conto di Volker riesca a farla fuori. La sua azione non passa però inosservata al padre di Missy che grazie alle risorse dell'FBI riesce ad ottenere un'immagine parziale del suo volto. Chiede così l'aiuto della CIA per ottenere una risoluzione migliore, ma la notizia arriva alle orecchie di Natalie che fa scendere in campo Malcolm. L'assistente si introduce negli uffici federali e riesce ad ingannare un impiegato per poter sostituire la propria immagine con quella di Case.



© Riproduzione Riservata.