BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CLAUDIO LISANTI/ Il concorrente non deve più sbagliare la cottura dei dolci (Bake Off Italia 4, quarta puntata 23 settembre 2016)

Pubblicazione:

Bake Off Italia 4  Bake Off Italia 4

CLAUDIO LISANTI, IL CONCORRENTE HA CONVINTO I GIUDICI CON LA NAKED CAKE (BAKE OFF ITALIA 4, QUARTA PUNTATA 23 SETTEMBRE 2016) - La tradizione culinaria partenopea è il filo conduttore che lega tutte le prove di questa terza puntata di Bake Off Italia. Claudio Lisanti fa del suo meglio e si conferma come uno dei concorrenti più costanti di questa quarta edizione del programma di bakery di Real Time. Il concorrente nella seconda puntata aveva un vantaggio non da poco rispetto agli altri concorrenti, ben 5 minuti di tempo in più da utilizzare nell’arco delle tre prove. Claudio aveva deciso di utilizzare l’intero bonus nella prova creativa, aggiungendo una decorazione in panna alla sua Paris-Brest. L’idea non era piaciuta molto ai giudici che non avevano apprezzato la poca creatività del primo grembiule blu di questa edizione del programma. La più dura di tutte era stata Benedetta Parodi, che aveva considerato il bonus sprecato. Claudio era poi riuscito a risollevarsi nella terza prova, quella sulla Naked Cake. Il dolce più disastroso della puntata era stato realizzato abbastanza bene dal concorrente, che nel poco tempo a disposizione era riuscito a presentare ai giudici una torta stabile e della grandezza stabilita. Prima di scoprire come se la caverà nel quarto appuntamento previsto per oggi, 23 settembre 2016, scopriamo come se l'è cavata la settimana scorsa

CLAUDIO LISANTI, COSA È SUCCESSO NELLA PUNTATA PRECEDENTE (BAKE OFF ITALIA 4, QUARTA PUNTATA 23 SETTEMBRE 2016) - La nuova puntata non regala grandi sorprese a Claudio, che approfitta del tema napoletano per salutare tutti i suoi amici partenopei. Quando passa alla fase attiva della preparazione dei dolci, il concorrente sceglie di preparare sfogliatelle al rum e limone, alle nocciole e al cioccolato fondente. Pur preparando tre tipi diversi di sfogliatelle, ammette con grande onestà di aver sbagliato la cottura e presenta alla prova d'assaggio dei dolci crudi. I giudici apprezzano la sua sincerità e il suo non volersi arrampicare sugli specchi e lo invitano a guardare con ottimismo alla prossima sfida. Claudio non primeggia nella prova tecnica, che prevede la realizzazione di un Casatiello napoletano e sbaglia ancora una volta la cottura. A salvarlo questa volta è la disfatta generale, nessun concorrente presenta un dolce accettabile. Nella terza prova Claudio viene scelto dal concorrente Michele nella squadra azzurra e si occupa insieme a Francesca della decorazione della torta nuziale da presentare agli sposi al loro ricevimento alla Sonrisa di Don Antonio Polese. Rispetto alla sua compagna di lavoro, Claudio si da da fare re e s’impegna duramente nella preparazione dei decori in pasta di zucchero. Nonostante il suo aspetto da palestrato il concorrente ha voglia di mettersi in discussione e di lavorare sodo per andare avanti nel programma. Claudio ha già convinto i giudici del suo talento deve solo impegnarsi di più e non sbagliare la cottura in forno dei suoi dolci. Il concorrente nella prossima puntata potrebbe mantenere la sua posizione nella classifica provvisoria di Bake Off, del resto non ha particolari lacune ed ha voglia di crescere e migliorare nel preparare dolci.



© Riproduzione Riservata.