BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LUCA RUSSO / Il concorrente napoletano ha preso il posto di Bartolomeo (Bake Off Italia 4, quarta puntata 23 settembre 2016)

Pubblicazione:

Bake Off Italia 4  Bake Off Italia 4

LUCA RUSSO, IL CONCORRENTE NAPOLETANO NEL PROGRAMMA IN ONDA SU REAL TIME (BAKE OFF ITALIA 4, QUARTA PUNTATA 23 SETTEMBRE 2016) – Tra poche ore va in onda nella prima serata di Real Time, l’atteso quarto appuntamento della trasmissione culinaria Bake Off Italia 4, presentata da Benedetta Parodi. Tra i concorrenti che vi prendono parte c’è anche il 34enne napoletano Luca Russo. Prima di vedere cosa sarà in grado di fare questa sera, facciamo un piccolo salto indietro nel tempo ricordando cosa ha fatto nella scorsa puntata.

LUCA RUSSO, IL CONCORRENTE NAPOLETANO NEL PROGRAMMA IN ONDA SU REAL TIME (BAKE OFF ITALIA 4, QUARTA PUNTATA 23 SETTEMBRE 2016): PRESO IL POSTO DI BARTOLOMEO – Luca Russo è un nuovo concorrente di Bake Off Italia 4. Infatti, all’inizio della terza puntata del programma, Benedetta Parodi ha fatto presente come Bartolomeo per motivi familiari sia costretto ad abbandonare il programma. Il suo posto per l’appunto è stato preso dal 34enne napoletano Luca Russo. Luca da questo punto di vista è stato abbastanza fortunato in quanto il tema delle prove della puntata è proprio Napoli ed alcuni suoi caratteristici dolci. Infatti, nella prima prova viene richiesto dai tre giudici, la preparazione di 30 sfogliatelle di tipo frolla in tre versioni differenti e con 120 minuti di tempo a disposizione. L’arrivo di Luca nel gruppo sembra far piacere soprattutto a Giovanni decantandone la bellezza fisica. Si entra nel vivo della gara ed anche Luca come tutti gli altri concorrenti sembra essere piuttosto in difficoltà con la preparazione delle sfogliatelle. Alle fine riesce a preparare meno di 30 sfogliatelle ed inoltre non accontenta i giudici proponendo una versione alquanto classica. Un esordio quindi non eccezionale per il nuovo concorrente. Si passa alla seconda prova che prevede la preparazione di un casatiello con la ricetta di uno dei tre giudici ed ossia Antonio, con tanto di salsa di accompagno. Antonio fa presente la necessità di stare attenti nell’uso del lievito madre e dello strutto che sono essenziali per la buona riuscita. Nonostante Luca abbia una certa familiarità con questo dolce napoletano tipico del periodo di pasqua, anche lui come gli altri concorrenti commette diversi errori come il troppo strutto ed una parte interna per nulla cotta. Si chiude con la terza prova, la prova Wow con i concorrenti divisi in squadre ed in particolare con Luca che viene inserito in quella blu. Le due squadre devono preparare una torta nuziale a più piani per una coppia di sposi che stanno per festeggiare il loro matrimonio con l’aiuto di Don Antonio, il Boss delle cerimonie. Luca e gli altri compagni ci mettono tutto l’impegno possibile ma alla fine la vittoria sorride all’altra squadra. Poco male per Luca in quanto si tratta di una sconfitta indolore visto che i tre giudici decidono di mandare a casa Giovanni che non la prende proprio benissimo.



© Riproduzione Riservata.