BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Gloria/ La giovane barista licenziata in cerca di rivincite (Masterchef Italia 6, oggi 12 gennaio 2017)

Gloria, è la concorrente del talent culinario in onda questa sera su Sky Uno. riuscirà a superare la prova in montagna? Migliorerà le sue doti culinarie? (Masterchef 6, 12 gennaio 2017)    

Masterchef 6Masterchef 6

È sicuramente uno dei protagonisti più interessanti dell'edizione di quest'anno di MasterChef. La giovane ragazza, ha infatti appena ventiquattro anni, ha iniziato il programma raccontando di essere una barista che aspirava ad aprire un ristorante tutto suo. Gloria però poi con il passare delle puntate ha sottolineato ai giudici di non essersi presa una pausa dal suo lavoro nel bar che prima riempiva le sue giornate, ma di essere stata licenziata. E' alla ricerca quindi di rivincite e probabilmente ha tutte le carte in regola per prendersele. Ha dimostrato fino a questo momento di essere molto estrosa e dotata di grande intelligenza tra i fornelli. Staremo a vedere se riuscirà a tenere alta la tensione e se sarà in grado di non cadere negli errori che spesso la giovane età ha fregato altri concorrenti nelle precedenti edizioni. Stasera andrà in onda una nuova puntata e per Gloria e gli altri c'è la prova in montagna da superare.

Nell'ultima puntata di Masterchef Italia 6, di giovedì 5 Gennaio, la giovane Gloria si è distinta per essere arrivata tra i tre migliori aspiranti chef nella Mistery Box: la prova consisteva nel preparare un piatto con alcuni ingredienti vegetali, tra cui melanzane, patate, zucca, senza utilizzare assolutamente il sale. Il segreto è quello di servirsi delle spezie, conoscendo la sapidità naturale dei cibi, e i loro sali minerali: si potranno usare diversi tipi di cotture, come la frittura, che notoriamente dona molto gusto e sapore, per esempio nella bietola fritta. Il giudice Joe Bastianich fa visita alla concorrente e la trova mentre ha letteralmente le mani in pasta: ha usato la farina e l'unico grasso a disposizione, l'olio, per realizzare dei cannoli da farcire con le verdure, usando tutta la fantasia e la creatività anche con le spezie. Mister Bastianich la elogia per questa scelta molto rischiosa, e Gloria replica che nella sua vita ha sempre spinto nelle emozioni e nelle aspettative, svolgendo un'esistenza sempre a palla! Il piatto presentato si chiama Gioco di Consistenze, e si tratta per l'appunto di cannoli ripieni di broccoli e purè di zucca, preparato aromatizzando l'acqua di cottura delle verdure con chiodi di garofano e aggiungendo il pepe alla cialda: una ricetta molto interessante che conserva tutte le varie consistenze, il croccante e il morbido, raggiungendo un'ottima sapidità anche senza l'uso del sale. Nonostante questo piatto ben riuscito, la migliore della Mistery Box è Loredana. Nell'Invention Test, Gloria deve cucinare un piatto dove il protagonista è il pollo, ma deve essere aromatizzato con il caffè: in questa prova, la concorrente non presenta una ricetta forte come la precedente, e si demoralizza un pizzico: le sue polpettine di pane, pollo e caffè non convincono, ma comunque Gloria si salva e si appresta alla prova in esterna, dove dovrà cucinare in brigata nella città di Matera, nella squadra capitanata da Margherita. Il gruppo diretto dalla concorrente palermitana dovrà presentare una sorta di panzanella, gnocchi di carne e cecio fritto, tutti prodotti realizzati con il pane tipico della Basilicata: purtroppo, la squadra rossa perde e Gloria si trova direttamente ad affrontare la Pressure. In questa prova, i concorrenti devono come prima cosa individuare, attraverso gli ingredienti, delle salse e dei sughi tipici italiani con cui condire la pasta; la carrettiera, tipica siciliana, sarà la ricetta che metterà più in difficoltà tutti gli aspiranti chef, che dovranno quindi affrontare un secondo round, che consiste nella preparazione di una bernese perfetta. Con la sua performance, Gloria è salva e può salire in balconata. 

In questa puntata di Masterchef Italia 6, la concorrente genovese Gloria Enrico vacilla tra alti e bassi: dopo aver brillato con il suo piatto vegetariano fatto di cannoli ripieni, speciali per l'aspetto croccante, morbido e cremoso allo stesso tempo, la giovane barista non riesce a convincere i giudici con il pollo al caffè, troppo anonimo. In brigata, Gloria dimostra di lavorare sodo e di ascoltare attentamente il caposquadra Margherita, e di avere anche una bella lingua determinata nel replicare all'energica Mariangela Gigante. Anche nella Pressure, Gloria riesce a dimostrare la sua abilità e salire in balconata senza troppe difficoltà: la concorrente dimostra appieno il suo carattere combattivo, forse pecca un pizzico quando vuole essere la prima della classe, ma è sinonimo di sicuro di voglia di riscatto e rivalsa, e autentica passione per la cucina.

Nella prossima puntata di Masterchef, Gloria dovrà cimentarsi in nuove Mistery e Invention, e affrontare una prova in alta montagna, tra i profumi e i sapori tipici del formaggio e del latte.

© Riproduzione Riservata.