BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

REMEMBER ME/ Su Italia 1 il film con Emilie de Ravin e Robert Pattinson, alla regia Allen Coulter (oggi, 12 gennaio 2017)

Remember me, il film in onda su Italia 1 oggi, giovedì 12 gennaio 2017. Nel cast: Emilie de Ravin e Robert Pattinson, alla regia Allen Coulter. La trama del film nel dettaglio. 

film seconda seratafilm seconda serata

, il film in onda su Italia 1 oggi, giovedì 12 gennaio 2017 alle ore 23.20. Una pellicola realizzata nel 2010 di genere drammatica con la regia che è stata affidata ad Allen Coulter, autore di Hollywoodland, Un salto nel buio, Monsters e della mini serie Golden Years. Tra gli attori principali che formano un cast d'eccezione troviamo l'australiana Emilie de Ravin, il britannico Robert Pattinson e lo statunitense Pierce Brosnan. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

La storia è ambientata a New York, è l'anno 2001. Il protagonista è un ragazzo ventunenne di nome Tyler, la cui esistenza è stata sconvolta da un fatto drammatico avvenuto qualche anno prima, il fratello viene trovato morto e si accerta che si è trattato di suicidio. Da quel momento Tyler cova una sorta di rabbia e avversione per il mondo intero, inoltre i suoi genitori a seguito della tragedia si sono separati. Il grande dolore porta il giovane a cambiare le sue abitudini di vita e a trasgredire ogni regola, l'atteggiamento ribelle di Tyler manda su tutte le furie il padre, che non ammette il comportamento irrispettoso del figlio. In seguito ad una banale rissa tra coetanei, Tyler viene condotto in carcere e suo padre, anche se molto contrariato, interviene affinché venga rimesso in libertà. Qualche tempo dopo Tyler conosce la figlia dell'agente di polizia che lo aveva portato in galera, la ragazza si chiama Ally e i due fanno subito amicizia. Parlando con Ally, Tyler scopre che anche la ragazza è stata segnata da una tragedia familiare, la madre è stata uccisa durante una rapina, la donna si trovava nella stazione della metropolitana in compagnia della figlia che, purtroppo, ha assistito alla morte assurda della madre, raggiunta in pieno petto da un proiettile vagante. Da quel giorno Ally non si è mai più avvicinata ad una fermata della metropoliana. I due giovani si confortano a vicenda e la loro amicizia si trasforma in un puro sentimento d'amore. Il poliziotto non vuole che sua figlia frequenti Tyler, teme che il giovane non provi per Ally un amore sincero, che il suo interesse per lei sia dovuto soltanto ad un capriccio o ad una ripicca nei suoi confronti e che presto l'avrebbe abbandonata. Effettivamente, il motivo che ha spinto Tyler a conoscere la ragazza è scaturito da una scommessa persa con un amico. Quando il giovane lo racconta ad Ally, questa si sente ferita nell'orgoglio e decide di interromere la loro relazione. Un giorno Tyler va a casa della madre e, inaspettatamente, trova anche Ally, che si trovava in visita per sostenere e risollevare il morale di sua sorella, vittima di uno scherzo organizzato dalle sue compagne di scuola. Entrambi si rendono conto di amarsi ancora. Tyler si mette nuovamente nei nei guai e viene arrestato per aver provocato danni all'edificio scolastico della sorella, derisa per il modo in cui portava i capelli. Dietro cauzione, versata dal padre, il ragazzo è libero. ll giorno successivo va a trovare suo padre nel suo ufficio, all'interno delle Torri Gemelle, la prima cosa che nota sulla scrivania del genitore sono alcune foto sue e dei suoi fratelli, di quando erano bambini e pensa che in fondo il padre ha sempre provato affetto per loro. Purtroppo quello era il giorno del terribile attentato alle Torri Gemelli, il fatidico 11 settembre del 2001 e Tyler perde la vita proprio a causa dell'atto terroristico. La sua morte porta importanti cambiamenti nelle vite delle persone a lui care, il padre mostra maggiore affetto nei confronti della figlia più piccola, Ally invece supera le sue vecchie paure e finalmente trova il coraggio di tornare nella stazione della metropolitana dove era stata uccisa la madre.

© Riproduzione Riservata.