BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

A RISCHIO DELLA VITA/ Su Iris il film in con Jean Claude Van Damme e Powers Boothe (oggi, 13 gennaio 2017)

Pubblicazione:venerdì 13 gennaio 2017

film prima serata film prima serata

A RISCHIO DELLA VITA, IL FILM IN ONDA SU IRIS OGGI, 13 GENNAIO 2017: IL CAST - A rischio della vita, il film in onda su Iris oggi, venerdì 13 gennaio 2017 alle ore 21.00, una pellicola di genere azione dal titolo originale Sudden Death. Si tratta di un film realizzato negli Stati Uniti nel 1995 per la regia di Peter Hyams mentre nel cast sono presenti Jean Claude Van Damme, Powers Boothe, Raymond J. Barry, Whittni Wright, Ross Malinger, Dorian Harewood e Michael Gaston. ma ecco nel dettaglio la trama del film.

A RISCHIO DELLA VITA, IL FILM IN ONDA SU IRIS OGGI, 13 GENNAIO 2017: LA TRAMA - Il film racconta dell’importante partita di hockey su ghiaccio valida per la coppa Stanley tra la squadra dei Penguins e la squadra dei Blackhawks ed ossia la squadra di Chicago. Lo stadio fa segnare il tutto esaurito, grande è l’attesa dei tifosi di Pittsburg. A questa partita prendono parte anche autorità molto importanti, tra cui anche il vice Presidente degli Stati Uniti. Sembra però che qualcosa non va per il verso giusto, infatti si scopre che qualcuno sta tramando nell’ombra perché questo importante evento sportivo venga in qualche modo sconvolto. Si tratta di un criminale di nome Joshua Foss (Powers Boothe) che con l’aiuto di alcuni scagnozzi è riuscito ad inserirsi all’interno dei locali della Civic Arena di Pittsburg. L’obiettivo di Foss è estorcere al vice presidente degli Stati Uniti un miliardo di dollari. Così appena ne ha l’occasione il criminale riesce a sequestrare il politico insieme ad altre persone, nel frattempo però la partita ha inizio. Quando però Foss fa la sua richiesta di riscatto impone delle condizioni molto stringenti e cioè dice di dover versare i soldi in alcune banche estere il tutto durante i tre tempi di gioco della partita di hockey pena l’uccisione degli ostaggi fino ad arrivare allo stesso vicepresidente. Tra gli ostaggi vi è anche una bambina di nome Emily (Whittni Wright), figlia di Darren McCord (Jean-Claude Van Damme) un ufficiale facente parte dei pompieri e separato da sua moglie. Darren quel giorno nonostante fosse in servizio allo stadio aveva deciso di portare con se i suoi figli, Emily e Tyler (Ross Malinger) con la promessa che non si sarebbero dovuti muovere. In realtà però Emily non rispetta la promessa fatta a suo padre, perciò finisce per essere presa in ostaggio dal cattivo Joshua. Lo sfortunato pompiere deve sfidare tutti gli ostacoli pur di riportare a casa sana e salvare la propria adorata figlia mentre soldati ed operatori dell’FBI lavorano per evitare che venga compiuta una strage.



© Riproduzione Riservata.