BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

POMERIGGIO 5/ Barbara D'Urso su Canale 5: di cosa parlerà oggi, 13 gennaio 2017? Riassunto ultima puntata

Pomeriggio 5, Barbara D'Urso torna su Canale 5 alle 17.10: spettacolo e cronaca, che servizi verranno affrontati oggi, venerdì 13 gennaio 2017? Riassunto ultima puntata  

Pomeriggio 5 Pomeriggio 5

Come ogni giorno, anche oggi venerdì 13 gennaio 2017, sull'emittente Canale 5 andrà in onda un'interessante puntata del programma Pomeriggio 5, condotto dalla presentatrice Barbara D'Urso. Prima di scoprire che notizie di cronaca tratterà, vediamo in breve il riassunto della puntata di ieri e tutti i temi di cui si è occupata. Gli argomenti trattati sono stati numerosi e tutti di stretta attualità, a cominciare dalla chirurgia estetica. Al giorno d'oggi le ragazze sono sempre più precoci, difatti è stato citato l'esempio di una quindicenne che si è già rifatta il naso. La ragazza continua a difendere il fidanzato, arrestato dalle forze dell'ordine, a spada tratta, affermando che non è stato lui a commettere il reato. Nella puntata precedente la ragazza e la madre avevano discusso, perché la donna è convinta che il colpevole sia proprio Alessio. Madre e figlia però si sono riconciliate e la donna ha anche chiesto scusa alla giornalista di Pomeriggio 5 per essere stata brusca e scortese. Fra gli ospiti è intervenuto lo psichiatra Paolo Crepet, che ha ammesso che molti rapporti, anche decennali, sono basati sulla violenza. Dopo essersi occupata anche del duplice omicidio di Comaccio, in provincia di Ferrara, Barbara D'Urso a Pomeriggio 5 ha mandato in onda un'intervista al dottore che ha operato Jessica Notaro, la bellissima ragazza sfregiata dall'ex fidanzato dall'acido, un acido che le ha sfigurato il suo bellissimo volto. La ragazza versa in condizioni gravi, e potrebbe perdere la vista in maniera definitiva. Nel 2010 aveva fatto un provino a Mediaset, reduce dall'esperienza a Miss Italia dove aveva partecipato con il titolo di Miss Romagna. Il dottore ha chiarito che non è in pericolo di vita, ma il trauma è stato molto grande.

© Riproduzione Riservata.