BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RECTIFY 3 / Anticipazioni puntata 13 gennaio 2017: George si è davvero suicidato?

Rectify 3, anticipazioni puntata del 13 gennaio 2017, in prima Tv su Sky Atlantic. Janet scopre la verità sull'aggressione a Teddy; Tawney confida la propria sofferenza ad un terapeuta. 

Rectify 3 Rectify 3

Nella seconda serata di oggi, venerdì 13 gennaio 2017, Sky Atlantic trasmetterà un nuovo episodio di Rectify 3, in prima Tv assoluta. Sarà il secondo, dal titolo "Un viaggio da brividi". Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Daggett (J.D. Evermore) comunica a Teddy (Clayne Crawford) che Daniel (Aden Young) ha patteggiato con il Procuratore, nonostante le contestazioni del Senatore Foulkes (Michael O'Neill). Avrà inoltre 30 giorni di tempo per sistemare tutto e lasciare la città, ma quando Daggett gli chiede se vuole proseguire con la denuncia, Teddy gli ricorda che non ha mai voluto farlo. Intanto, Daniel riferisce a Ted (Bruce McKinnon) che lascerà la città entro breve, ma non gli consente di aiutarlo nell'ultimare la cucina. Data la confessione di Daniel, Jon (Luke Kirby) si prepara a lasciare la città ed ammette ad Amantha (Abigail Spencer) che ha confessato l'omicidio dell'ex fidanzata. Crede che da solo non potrà mai farcela, ma la donna è troppo amareggiata per la resa del fratello. Anche Jared (Luke Kirby) parla dell'evento con Claire (Abigale Corrigan), contestando al fratello di lasciare che sia la famiglia a rimanere in città a scontare le sue colpe. Più tardi, Janet (J. Smith-Cameron) riferisce al marito che Tawney (Adelaide Clemens) non ha risposto alle sue numerose chiamate. Teddy è l'unico a presentarsi a casa dei genitori, durante la festa in onore di Daniel. Quest'ultimo scopre dell'aborto di Tawney solo in quest'occasione. Teddy richiede di parlare con lui in privato, perché non ha apprezzato che abbia parlato con la moglie. Crede che le abbia detto tutto per rubargliela e gli assicura di denunciarlo se scoprirà che stanno insieme. Nel frattempo, Daggett e il Procuratore parlano della morte di George, che è appena stato ripescato dal lago. Non si trova tuttavia la pistola con cui si sarebbe ucciso e la sua auto. Quella notte, Ted richiede a Daniel di essere lui a confessare alla madre ciò che ha fatto al figlio, ma il ragazzo se ne va prima dell'alba. Più tardi, Janet decide di passare ugualmente a casa di Tawney per vedere come sta, ma trova solo Teddy, che le rivela di avere dei problemi con la moglie. Nel frattempo, Amantha scopre che la persona che sta sostituendo al supermercato sta per tornare, ma che può rimanere se si candiderà come responsabile. Tawney invece fa una telefonata al marito, gli riferisce di essere a casa di amici, molto vicino a casa. Aggiunge anche che una sua amica le ha parlato della terapa di coppia, ma gli assicura che non ha detto nulla di loro, per evitare pettegolezzi. Nel passato, Daniel vede se stesso sul tavolo dell'esecuzione, immaginando che prima o poi si ritroverà proprio lì. Nel presente, Daniel chiede ospitalità alla sorella, che tuttavia gli ricorda che non può essere la sua balia oppure aiutarlo ad uscire dalla sua apatia. Nello stesso momento, il Senatore Foulkes viene colpito da un ictus mentre si trova nel locale in cui lavora Marcy (Kim Wall).

Amantha lascia in fretta il proprio appartamento dopo aver trascorso la notte a bere qualche bicchiere di vino di troppo. Intanto, Janet nota che Ted ha qualcosa di strano ed inizia a dargli il tormento per capire di che cosa si tratta. Quando il marito le rivela l'aggressione di Teddy, la donna rimane stordita. Tawney invece inizia ad incontrare un trapeuta matrimoniale con cui discutere del proprio rapporto con Teddy e dell'infanzia con la madre adottiva. Descrive anche i problemi di rabbia del marito, che la fanno sentire in trappola ed infine ammette anche di essersi sentita sollevata quando ha avuto l'aborto. Mentre Amantha viene assunta al magazzino in seguito al ritorno di Peanuts al lavoro, Daggett continua ad indagare sulla morte di George, scoprendo che il suo cellulare è stat usato sei settimane prima nelle vicinanze di Paulie. Nel frattempo, l'equilibrio di Teddy diventa sempre più vacillante, tanto da portarlo a fare un discorso complicato con Jared. Suggerisce infatti al fratello di non forzare mai una ragazza a stare con lui, come ha invece fatto Daniel in passato.

© Riproduzione Riservata.