BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Dragon Ball Super / Non va in onda, Mediaset sospende la saga di Black: ecco cosa non abbiamo visto

La saga di Black interrotta bruscamente da parte di Italia1 ha mandato in crisi i fan di Dragon Ball Super che al suo posto manda in onda la nuova stagione de I Simpson

Dragon Ball SuperDragon Ball Super

Anche oggi i fan erano pronti a guardare Dragon Ball Super ma al suo posto c'erano ancora I Simpson e finalmente hanno capito che la decisione Mediaset è irremovibile. La serie non andrà più in onda almeno non per ora ma forse a fine anno o a inizi 2018, ma cos'è che non abbiamo visto? In questi giorni abbiamo lasciato i nostri eroi alle prese con la macchina del tempo di Cell e con la speranza di Bulma e suo padre che possano ripararla in fretta per tornare da Black Goku nel futuro. Nel prossimo episodio vedremo Bulma ancora alle prese con le riparazioni della nave ma presto qualcosa è destinato a cambiare proprio mentre Gohan  sembra in grado di tradire ogni tipo di aspettativa. La serie continua ad andare in onda in Patria e i più curiosi hanno già ceduto alla tentazione dello streaming dopo la decisione Mediaset, cosa succederà ancora e quando vedremo il seguito della storia?

I COMMENTI SULLA SOSPENSIONE

Dragon Ball Super è rimandato a data da destinarsi e questo ha mandato in crisi i fan. A poche ore dalla messa in onda Italia1 ha annunciato via social l'arrivo de I Simpson che con una puntata XXL hanno preso il posto degli eroi di Dragon Ball e della saga di Black. Proprio questo ha mandato fuori di testa il pubblico che non ci sta a dover rinunciare ai nuovi episodi della serie proprio sul più bello. Mediaset non ha spiegato il perché della sua decisione e nemmeno se le puntate riprenderanno tra dicembre e gennaio come è successo lo scorso anno ma, intanto, in rete si legge: "Ma mica la colpa è loro, dipende da quanti episodi la TOEI le dà, quindi se uno deve prendersela, non deve farlo con la MEDIASET, ma con la TOEI" oppure "Maria Scypper, hanno acquistato fino al 52. Penso tra 4/5 mesi continueranno gli episodi" e, infine, "Quelli di italia 1 e 2 confermo fanno schifo più schifo italiadue ha fatto tornare indietro dbz ora togliete super ma buttatevi a fiume cn tutti i Simpson". Clicca qui per leggere i commenti al post

PUNTATE SOSPESE PER LA SERIE

Sono ore concitate queste per il pubblico di Italia1 che ad un tratto si è visto rinunciare ai nuovi episodi di Dragon Ball Super per cedere il passo alla nuova stagione de I Simpson. Le polemiche e i commenti non mancano in rete soprattutto per via di tutti quelli che ancora aspettavano di vedere i nuovi episodi della saga di Black per poi rimanere con un palmo di naso. Nei giorni scorsi, i nuovi promo, hanno già annunciato l'arrivo de I Simpson ma in pochi avevano fatto due più due mettendo insieme i pezzi e capendo che per Dragon Ball Super il tempo era scaduto. I fan hanno atteso tanto per vedere i nuovi episodi della saga e adesso, a distanza di un mese, hanno dovuto rinunciare ai nuovi episodi, il motivo? A quanto pare la messa in onda italiana si è avvicinata molto a quella in Patria e questo significa che ci sarà bisogno di tempo per doppiaggio e lavorazioni e questo potrebbe spingere Italia1 a mandare in onda i nuovi episodi a inizi 2018 o magari a fine anno proprio come è successo nel 2016.

GOHAN E TRUNKS DEL FUTURO DI NUOVO INSIEME

Resta il fatto che i fan non hanno amato molto rimanere all'episodio 52 di Dragon Ball Super senza sapere come andrà a finire lo scontro finale. Proprio nei giorni scorsi abbiamo lasciato Trunks pronto ad andare alla ricerca di Gohan durante la manutenzione della macchina del tempo. Nel futuro da cui proviene era stato il suo maestro, ma sembra che in quest'epoca sia molto cambiato, riuscirà nella sua missione? Intanto, Gohan lo invita a casa sua e gli presenta anche Mr. Satan, Videl e la piccola Pan. Per Truncks è arrivato il momento di ricordare i valori della famiglia ma anche i dettagli di una vita serena e pacifica per cui tanto sta combattendo. Dopo una giornata passata in famiglia, Trunks riscopre i valori di pace e serenita' per cui sta combattendo, per il resto dovremo attendere il 2018.

© Riproduzione Riservata.