BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

FEDEZ, UNDER UOMINI / Home Visit, le scelte X Factor 11: il giudice innamorato di Matilda, video

Fedez, il giudice degli Under Uomini ha scelto la sua squadra: Samuel Storm, Lorenzo Bonamano, Domenico Arezzo, Gabriele Esposito e Kamless Kishnah

Fedez, coach degli Under Uomini, ha scelto i cinque candidati alla partecipazione al programma Fedez, coach degli Under Uomini, ha scelto i cinque candidati alla partecipazione al programma

Fedez è uno dei protagonisti della serata di X Factor 11 con gli Home Visit. Il rapper è il giudice degli Under Uomini e sicuramente dovrà prendere delle decisioni. Intanto sui social network impazza una polemica nei confronti di Matilda, il cagnolino della sua compagna Chiara Ferragni. A questa è stato portato un Tapiro d'oro perché i condomini del suo palazzo si sono lamentati del fatto che la ragazza porta il cane a fare i bisogni nel giardino condominiale. Nonostante le multe la famosa blogger ha deciso di mettere mano al portafogli e di continuare a far fare i suoi bisogni al cane nello stesso posto per non disturbare le sue abitudini. Su Instagram Fedez ha voluto dare un suo sostegno tutto speciale a Matilda con un piccolissimo video che lo vede sfregare il naso con la splendida cagnolina e a commento mette solo dei bacetti, clicca qui per il video e per i commenti dei follower. (agg. di Matteo Fantozzi)

L'ESORDIO NEL CAMPO DELLA MODA 

Lo conosciamo come rapper e cantante di grandissimo successo, ma da poche settimane Fedez ha fatto il suo esordio nel campo della moda con una collezione tutta sua fatta per il marchio Berskha. Quando però, nel corso di un'intervista a Repubblica, gli si chiede se sia stato più semplice questo esordio piuttosto che il rap, lui confessa: «Nella moda hai un team di persone intorno, da Bershka sono stato affiancato da persone bravissime e molto veloci. Quando scrivo una canzone sono solo e se subentra il “vuoto dello scrittore” sono guai». Nessun capo però è stato approvato prima di passare sotto l'osservazione della sua fidanzata Chiara Ferragni: «Lei ha dato l’approvazione finale a ogni capo. - racconta - E la prima persona a cui ho fatto vedere i disegni è stata lei» Il capo preferito da Fedez? «Mi piace moltissimo il giubbotto nero con dietro il tatuaggio, è devastante! Ma anche il giubbotto a coste: all’inizio lo volevamo fare “liscio”, poi abbiamo tatuato anche lui. Comprerei tutto, spero che sia una dei quelle collezioni da fila fuori dal negozio». (Anna Montesano)

PRONTO A DARE IL MEGLIO CON LA SUA SQUADRA

A X-Factor 2017 la prima categoria ad essere stata svelata è quella degli Under Uomini, affidati a Fedez. Grande gioia da parte dei ragazzi ma anche del giudice che, a differenza degli scorsi anni, ha scelto da solo i suoi prediletti. Dopo una prima selezione e le successive sostituzioni, Fedez ha così formato la sua squadra di partenza: nella categoria degli Under Uomini sono stati scelti Samuel Storm, Lorenzo Bonamano, Domenico Arezzo, Gabriele Esposito e Kamless Kishnah. Sono loro che si giocheranno il posto con Fedez come coachtra: tra questi cinque, saranno solo tre quelli con cui Fedez andrà al programma. Nella puntata del 5 ottobre, anche Manuel Agnelli ha avuto assegnata la sua categoria, quella dei gruppi. Nella puntata del 12 ottobre, sarà invece la volta di Levante e Mara Maionchi.

LA SELEZIONE DI FEDEZ: LE PRIME CINQUE SEDIE

Le selezioni per Fedez si sono aperte con Luca, il 16enne che alle audizioni aveva incantato la giuria esibendosi con il pianoforte: con Ho Hey dei The Lumineers, Fedez gli dà la sedia commentando “Sei il Benjamin Button di X Factor, nel corpo di un 16enne c’è un adulto”. Sidy Lamine porta a casa una standing ovation con Mad World: Fedez, titubante per via della sua emotività, gli assegna comunque un posto. Con Dune mosse di Zucchero, Leonardo non convince Fedez: “Sei la persona giusta al momento sbagliato”. Tocca poi a Francesco (ex frontman dei Jarvis) che propone Let Me Entertain You di Robbie Williams, deludendo il giudice che comunque gli concede, momentaneamente, la sedia. Andrea, che alle audizioni aveva fatto piangere tutti esibendosi un suo pezzo rap, porta un brano di Kanye West, l’emozione però ha la meglio e lui deve ricominciare; Fedez pensa che sia ancora troppo presto e non vuole che il giovane si bruci, quindi lo manda a casa, chiedendogli di ritornare a fare nuove audizioni nei prossimi anni. Gabriele Esposito, emoziona con la sua versione di When We Were Young di Adele, conquistando il pubblico: guadagna la sedia. La voce rock di Gabriele su Mentre tutto scorre non fa al caso di Fedez, così come Einar che con There’s Nothing Holding’ Me Back: nessuno dei due conquista un posto. Kamless porta una versione voce e chitarra di Payphone dei Maroon 5 che entusiasma e per questo si aggiudica la quinta e ultima sedia. Arriva quindi il momento delle sostituzioni.

FEDEZ: "SAMULE STORM E' UN PAPABILE VINCITORE DI X-FACTOR 2017!"

Samuel Storm propone Skinny Love e già dalle prime note è chiaro che qualcuno dei concorrenti dovrà lasciargli il posto: Fedez l’aveva detto anche alle selezioni, “Siamo davvero davanti a un papabile vincitore di X Factor 2017” e lo ripete, “Hai una voce che ha sfumature di vissuto, era da tempo che mancava una voce del genere in questo programma”. Una sedia è sua, e a dovergli cedere il posto è Luca. Sale sul palco Domenico che si cimenta con Attention di Charlie Puth: mentre Levante sottolinea come, rispetto all’esibizione delle audizioni, il ragazzo sia stato meno forte, il suo giudice decide di farlo sedere al posto di Sidy.

L’ultimo concorrente a esibirsi è Lorenzo, che esegue Worry di Jack Garratt e strappa un sì a Fedez, che manda a casa Francesco, ex Jarvis, che già non lo aveva inizialmente convinto. La squadra degli Under Uomini è completa. Prima della conclusione delle sue selezioni, Fedez guarda i tre colleghi giudici e commenta: "Guardateli bene perché con tre di loro vi farò un c**o così". 

© Riproduzione Riservata.