BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Nove lune e mezza/ Da oggi al cinema il film con Claudia Gerini: regia di Michela Andreozzi (12 ottobre 2017)

Nove lune e mezza, è uno dei film in uscita nelle sale cinematografiche italiane a partire da oggi, giovedì 12 ottobre. Diretto da Micaela Andreozzi

Nove lune e mezza, film al cinemaNove lune e mezza, film al cinema

La vera sorpresa di Nove lune e mezza, film al cinema da oggi, è la regia di Michela Andreozzi che per la prima volta passa dietro la macchina da presa. Nata a Roma il 4 luglio del 1969 ha fatto un po' tutto nel mondo dello spettacolo, lanciata come conduttrice radiofonica è anche commediografa e attrice. Si è laureata in Lettere e Filossofia per poi studiare scenggiatura alla Scuola Holden a Torino. Quando era molto giovane aveva lavorato con Gianni Boncompagni dietro le quinte di programmi come Domenica In e Non è la Rai. Il boom arriva negli anni novanta quando con Francesca Zanni forma il duo comico Gretel & Gretel che spopola a Zelig, ma anche a Quelli che il calcio e.... Le ude conduranno due edizioni di Bigodini su Italia 1 e anche diversi programmi radiofonici. Si sgancia poi dal duo comico iniziando a lavorare da sola a Colorado. Da attrice la ricordiamo per ruoli in numerose fiction come Distretto di Polizia, La squadra e ancora molti altri. C'è quindi grande curiosità di vederla all'esordio dietro la macchina da presa. (agg. di Matteo Fantozzi)

IL FILM CON CLAUDIA GERINI, GIORGIO PASOTTI E LILLO

Nove lune e mezza è uno dei film in uscita nelle sale cinematografiche italiane a partire da oggi, giovedì 12 ottobre. La pellicola comica diretta da Micaela Andreozzi, nota attrice e conduttrice italiana che esordisce alla regia proprio grazie a questo film. Nove lune e mezza verrà distribuita in circa 250 cinema italiani.
Nel cast, oltre alla stessa Micaela Andreozzi, figurano grandi nomi del cinema italiano come Claudia Gerini, Giorgio Pasotti e Lillo. La trama tocca numerosi argomenti delicati e molto attuali, come quello dell'omogenitorialità.

NOVE LUNE E MEZZA, LA TRAMA

Le protagoniste della pellicola sono Livia e Tina, una coppia di sorelle, unite da un affetto sincero ed incondizionato. Livia, interpretata da Claudia Gerini, è una musicista di successo molto affermata nel suo campo artistico mentre Tina, interpretata da Micaela Andreozzi, è una vigilessa depressa e per nulla soddisfatta della sua esistenza. Sia Livia che Tina sono fidanzate. Livia divide un appartamento con il suo compagno Fabio, interpretato da Giorgio Pasotti, un medico affermato e dall'indole pacata. Tina convive con Gianni, interpretato da Lillo, che fa il suo stesso lavoro ma che non presenta particolari caratteristiche che lo possano rendere interessante. Gianni è semplicemente appassionato di calcio e della sua squadra del cuore, la Lazio. Un'ulteriore differenza tra Tina e Livia risiede nel fatto che la prima desidera ardentemente un figlio, mentre l'altra non ha alcuna intenzione di allargare la sua famiglia. Tina, purtroppo, non può rimanere incinta. A rivelarglielo, dopo attente analisi, è stato uno dei suoi più cari amici, Nicola, ginecolgo che convive assieme al suo fidanzato assieme a due bimbi adottati. Per risolvere la situazione, Livia decide di assecondare il desiderio di maternità di sua sorella, prestandole il suo utero. Così Livia dovrà mascherare la maternità, mentre Tina dovrà fingere di essere incinta.

CURIOSITA' SUL FILM

Una delle particolarità del film Nove lune e mezza sta nei personaggi maschili, quasi relegati a ricoprire un ruolo secondario e marginale. L'intenzione di Micaela Andreozzi, come lei stessa ha dichiarato nel corso di diverse interviste rilasciate di recente, era proprio quella di sottolineare l'ineguatezza che spesso uomini provano nel convivere accanto alle donne moderne. Nel 2016, Micaela Andreozzi ha preso parte al cast del film Rimbocchiamoci le maniche ed ha partecipato allo show di Canale 5, House party.

© Riproduzione Riservata.