BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

RICKY JOE A X FACTOR 2017 / Da Baila come el Papu ai Bootcamp: nessun posto per lui agli Home Visit

Ricky Joe a X Factor 2017, dopo le audition in cui presenta il suo successone Baila como el Papu torna ai Bootcamp e trova Mara Maionchi e conquista una sedia

 Ricky Joe a X Factor 2017   Ricky Joe a X Factor 2017

Non ce l'ha fatta Ricky Joe a rimanere sulla sedia verso gli Home Visit che Mara Maionchi gli ha donato all'inizio di questa nuova puntata dei Bootcamp. È lei il capitano della squadra degli Over e il cantante del successone estivo Baila come el Papu, che ha deciso di mettersi in gioco proprio nel noto talent di Sky, non è riuscito a convincere fino in fondo la Maionchi che lo ha costretto allo switch. Il pubblico però è completamente in accordo con la scelta di Mara. Pur essendo molto coinvolgenti le sue esibizioni, per molti non sono tali da conquistare il palco di X Factor: "Ma questo va bene a fare l'animatore nei villaggi Valtur! Ma quale cantante??" e ancora "Per carità può essere simpatico quanto ve pare ed è un genere diverso ma non me sembra adatto per x factor" e non è tutto "Vocalmente un po' scarso ma migliorabile. A livello di showman è già pronto!!!". (Anna Montesano)

VERSO GLI HOME VISIT?

C'è anche Ricky Joe ai Bootcamp di X Factor 2017. Per chi non l'avesse riconosciuto o non lo conoscesse, lui è tra gli artefici del tormentone Baila como el papu, prodotto da Dj Matrix in collaborazione con gli Autogol e portato al successo grazie ad Alejandro Gomez, calciatore dell'Atalanta. Con grande umiltà, Ricky ha deciso di presentarsi alle audizioni di X Factor di fronte ai quattro giudici svelando tutta la storia che c'è dietro il pezzo che è famosissimo non solo in Italia. Il suo nome completo è Ricardo William Cabrera Munoz, e ha svelato che per accordi contrattuali preventivamente accettati da lui stesso, non ha potuto dare il suo volto al video di Baila como el Papu, che vede invece protagonista il noto calciatore. L’artista vuole riprovarci mettendoci la faccia dimostrare tutto il suo talento. I giudici alle audition si commuovono e gli danno la possibilità di andare avanti.

MARA MAIONCHI GLI DÀ UNA SEDIA

Ai Bootcamp Ricky Joe ha scoperto che il capitano della sua squadra è Mara Maionchi che dopo la sua esibizione decide, almeno momentaneamente, di dargli una delle cinque sedie a disposizione. Il cantante si presenta con “I Gotta Feeling” dei Black Eyed Peas e conquista il pubblico ma soprattutto Fedez che lo trova un valore aggiunto e originale per la squadra di Mara. La Maionchi infatti si convince e regala a Ricky questa possibilità. Il pubblico intanto è entusiasta e balla scatenato ma non è convinto che il ragazzo avrà lunga strada all'interno di X Factor. Per Manuel Agnelli: "Ricky Joe un professionista e gli over hanno bisogno di qualcuno che abbia il suo carisma”

© Riproduzione Riservata.