BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Serena Rossi/ "Non vivo solo per il lavoro: è importante, ma gli affetti lo sono di più"

Serena Rossi, al cinema con "Ammore e malavita" e verso "Celebration" al sabato sera con Neri Marcorè, ecco come vive il piccolo Diego e l'amore per il compagno Davide.

Serena RossiSerena Rossi

Serena Rossi è l'attrice del momento. E così, quando la giornalista del settimanale "Oggi" la chiama per chiacchierare un po', lei chiede di essere richiamata nel pomeriggio quando il piccolo Diego fa la nanna. "I bambini portano fortuna", afferma poi la napoletana. Proprio in riferimento al figlio, Serena confida di avere una relazione stabile da tempo e di averlo fortemente voluto: "Tanti mi dicevano: "Non fare un figlio ora, perderai tante occasioni", ma io ho sentito il mio cuore". Diego adesso, si avvicina al primo anno di età e la Rossi ha avuto il momento di maggiore successo della sua carriera. Al cinema, canta con la sua bellissima voce ed è pazzamente innamorata di Giampaolo Morelli nel musical "Ammore e malavita". Dal 14 ottobre poi, torna in televisione nella prima serata della rete ammiraglia di Casa Rai, al fianco di Neri Marcorè per "Celebration", cercando di battere la difficilissima concorrenza di Maria De Filippi, su Canale 5 con Tu si que vales. Serena Rossi poi, racconta il programma, diviso in quattro serate tra grandi voci e canzoni d'amore. "Ci saranno cantanti italiani che interpreteranno classici stranieri, e naturalmente canteremo anche io e Neri".

Serena Rossi, lo scontro con la regina

Serena Rossi, sa perfettamente con chi dovrà scontrarsi, e chiama Maria De Filippi la "regina": "Degli ascolti lascio che se ne preoccupino gli altri - confessa - io voglio fare bene, regalare al pubblico uno spettacolo di qualità. E se anche vincesse Maria, è la numero uno, chapeau!". Di seguito, viste le sue innumerevoli doti in campo artistico, affiancherebbe Claudio Baglioni a Sanremo 2018? L'attrice non ha dubbi: "Ci andrei di corsa!", risponde, per poi aggiungere: "Ma ci sono mille dinamiche che vanno al di sopra della mia testa. Chissà...". La poliedrica artista svela anche di avere ricevuto tantissime porte in faccia prima del successo a 360°: "Così tante che neanche me le ricordo tutte!". Poi però confessa di non avere mai sgomitato: "Quando ho ricevuto dei "no" non mi sono incattivita. Non vivo solo per il lavoro: è importante, ma gli affetti lo sono di più". Il suo compagno nel frattempo, vive il suo successo sempre al suo fianco.

Serena Rossi e Davide Devenuto, la storia di un amore

"Davide fa il tifo per me", racconta ancora Serena Rossi, per poi confidare che anche lei fa esattamente la stessa cosa. Di seguito ammette che, quando era sul red carpet di Venezia per "Ammore e malavita", lui era ancor più commosso ed emozionato di lei. "Ora siamo distanti, perché io sono a Roma, lui a Milano dove sta girando Celebrity Masterchef. Ieri siamo riusciti a vederci, siamo stati con Diego tutto il giorno a casa in pigiama a darci i baci, una meraviglia". E per quanto riguarda il matrimonio invece? "Chissà... - risponde - Per ora no, è un periodo troppo pieno, perché se lo faremo, organizzeremo una cosa in grande!". Per conciliare tutti gli impegni, Serena Rossi confessa di portare Diego sempre con sé: "E' un piccolo viaggiatore". Ammore e malavita è stato girato quando era incinta del piccolo. I fratelli Manetti le hanno detto che senza di lei il film non si poteva fare: quale è stata la soluzione finale? "A farmi da controfigura ci ha pensato mia sorella. I primi piani sono i miei, nelle inquadrature larghe c'è lei".

© Riproduzione Riservata.