BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Valeria della Rocca / Galà del cinema e della fiction in Campania: "Un biglietto da visita della regione"

Valeria della Rocca, ideatrice del Galà del cinema e della fiction in Campania, parla dell'evento e svela a Il Mattino: "Abbiamo dovuto fare fronte ad un'offerta che si è moltiplicata"

Valeria della RoccaValeria della Rocca

Valeria della Rocca, ideatrice del Galà del cinema e della fiction in Campania, è stata intervistata da Il Mattino. Attraverso il noto quotidiano ha raccontato meglio il suo Galà del cinema e della ficton in Campania. Diventato biglietto di visita della Regione Campania permette di far conoscere posti meravigliosi della Regione parlando di film e fiction portando tanto turismo. Sul fatto che l'edizione attuale sia più ricca delle precedenti la della Rocca dice: "Abbiamo dovuto fare fronte ad un'offerta che nell'ultimo periodo si è moltiplicata. Cosi' ci è sembrato logico dividere tra commedie, film drammatici e per la prima volta anche i corti". Il suo è premio molto ambito, nell'intervista c'è inoltre un aneddoto riguardo Gomorra: "Due anni fa si consumò l'incontro tra Stefano Sollima e un giovane attore. Sollima gli disse: "Se perdi un po' di peso ti do una parte su un progetto che ho in mente". Quel giovane era Marco D'Amore il progetto "Gomorra - La serie". Insomma, un momento che gli ha cambiato la vita e lui ce lo riconosce spesso".

CHI È VALERIA DELLA ROCCA

Scopriamo prima qualcosa in più su Valeria della Rocca. Si laurea in Scienze Politiche nel 1994 presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli ad indirizzo politico-internazionale, e consegue un Master in Pubbliche Relazioni Europee e Comunicazione d'impresa in Confindustria a Roma. Nel 1996 fonda la Solaria Service, un'agenzia specializzata in viaggi personalizzati in Italia, con un target di riferimento di nicchia: esclusivo, esigente, culturalmente elevato. Nel 2008 e' nominata dal Ministro al Turismo Michela Brambilla nella cabina di regia governo-regione il cui obiettivo è quello di creare eventi che possano essere di rilancio per il territorio campano valorizzando le sue bellezze artistiche , storiche, culturali e ambientali. Nel corso degli anni continua la crescita personale facendo tanto per la città di Napoli a livello culturale. Nel 2007 idea e produce il gala' del cinema e della fiction in Campania, riuscendo a farlo diventare uno dei sei eventi istituzionali della regione Campania.

© Riproduzione Riservata.