BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

X FACTOR 2917 ed 11 / Bootcamp: under donne e gli over, le scelte di Mara Maionchi e Levante

X Factor 2017, seconda puntata Bootcamp del 12 ottobre: i top e i flop tra i concorrenti under donne e over che hanno cercato di conquistare un posto per gli Home Visit

X Factor 2017X Factor 2017

I TOP E I FLOP DEI BOOTCAMP UNDER DONNE E OVER

A X Factor 2017 è arrivato il momento degli Home Visit. Si è infatti conclusa la seconda puntata dei Bootcamp, che questa volta hanno riguardato le under donne, sotto la guida di Levante, e gli over, selezionati da Mara Maionchi. A passare il turno tra le prime sono state Virginia Perbellini, Francesca Giannizzari, Sophia Rita Eugenia Bellanza, Camille Cabaltera e Isaure Cassone, mentre tra i secondi Valerio Bifulco, Lorenzo Licitra, Andrea Spigaroli, Enrico Nigiotti e Andrea Radice. Vediamo ora i top e i flop di queste categoria. Tra le under donne meritano una citazione positiva Virginia Perbellini, che è riuscita a conquistare per prima una sedia dopo ben tre “eliminazioni” consecutive, e Sophia Rita Eugenia Bellanza, che ha fatto venire gli occhi lucidi a Mara Maionchi.

Negative, invece, le performance di Anna Giulia Pricoco e Claudia Guaglione, che hanno probabilmente sbagliato la scelta del brano con cui giocarsi il posto agli Home Visit. Tra gli over, Lorenzo Licitra sembrava dover essere una “copia” di Michael Bublè, invece è riuscito a lasciare tutti a bocca aperta, così come Andrea Radice, dalle grandi qualità nascoste. Noemi Cannizzaro ha invece peccato nel ripetere qualcosa di simile a quanto visto nelle audition, mentre Giulia Militello, per avere proposto un suo riarrangiamento de “Il cielo in una stanza” in cui si è anche bloccata, è stata persino severamente rimproverata da Mara Maionchi.

© Riproduzione Riservata.